el canton dele ciacole……….

  1. Tore
    12 Agosto 2013 a 10:29 | #1

    "Aperta tomba di famiglia per rilevare il dna della Gioconda"….
    Così recita più o meno un articolo tiscali.
    Quindi il presupposto che il famoso quadro si riferisse ad una persona realmente esistita continua ad essere il più quotato, dopo altre tesi che definivano Monna Lisa una extraterrestre.
    Ma la ricerca e le indagini costano, forse in misura superiore di quanto potrebbero servire per assicurare alla giustizia alcuni assassini ancora a piede libero; vedi Yara.
    Anche l’eventuale risultato che la scienza potrebbe avvallare sarebbe di una utilità tale per la società che ansima nella curiosità.
    Sarebbe bastata una medium che invocasse l’artista tra ceri e formulette di rito e farsi svelare la verità che tanto ci opprime.
    Ma questo dna verrebbe poi confrontato con le vernici della tela?
    Peccato, il pitTore fallito che vi scrive aveva fatto un quadro a tempera che rappresentava alcuni tipi di ortaggi: c’erano melanzane, peperoni ed anche due cetrioli.
    Effettivamente li ho rappresentati così male che parevano i resti inutilizzabili di un mercato ortofrutticolo.
    Per questo motivo non ho avuto la notorietà che mi sarei meritato…. mica sono Picasso.
    Mi domando però, se la scienza ci porta a questi impensabili risultati, cosa ne avrebbero ricavato dalla fetecchia della mia crosta?
    Forse avrebbero individuato il campo o la discarica di origine?
    Nome, cognome e codice fiscale del fattore che le aveva piantate, curate e raccolte?
    Ma se quegli ortaggi fossero frutto della fantasia dell’auTore?
    Finirebbero con farmi un controllo cerebrale, esente da ticket, e magari internarmi in qualche casa di cura.
    Certa scienza non si ferma mai, a patto che venga regolarmente foraggiata con i soldi pubblici.

  2. cla
    10 Agosto 2013 a 8:54 | #2

    Se non erro, oggi Sardus festeggia il suo compleanno:

    TANTI AUGURI SARDUS PATER!!

    Non festeggiare il tempo che passa, – ma passa il tempo festeggiando!!!
    :-D
    Lasciaci un po’ di torta e Malvasia, come nei primi tempi della cricca………….. eh!
    :-D
    Serena ed esilarante giornata!
    :-D

  3. 2 Febbraio 2013 a 19:19 | #3

    @Tore
    si l’ho letta anch’io, ma credo ci siano degli “aspetti” meno eclatanti i quali sono rimasti per così dire “nascosti” sembra che il provvedimento disciplinare sia per le “affermazioni” espresse dall’infermiere a carico dell’azienda e per questo ripreso. Quando non si ha la possibilità di pagare subito il ticket, lo si può pagare successivamente con bollettino postale. A me sembra piuttosto una notizia che tende a sviare da quello che invece ci deve indignare sul serio: lo scempio che stanno compiendo della “Sanità Pubblica” ora, tanto per dirne una, sta prendendo piede il pagamento del ticket a seconda della patologia, ad esempio per una signora che ha subito un’ischemia cerebrale che le ha immobilizzato tutto il lato dx dl corpo se vuole, perchè le è utile, avere delle sedute di fisioterapia può compierle solo a pagamento, €45 a seduta, poichè la regione ha deciso di escluderle dal prontuario, come dire puoi anche morire che a noi non frega nulla!!!

  4. Tore
    2 Febbraio 2013 a 9:06 | #4

    Buona giornata….
    Ho letto qua e là che la generosità e l’altruismo hanno anch’essi il lato oscuro della medaglia.
    Ohibò, questa mi giunge nuova e mi allaccio a tante associazioni e tanti gruppi di volontariato che operano nel nostro Paese.
    Il fatto:
    Un infermiere si è fatto carico delle spese del ticket di una signora ed in funzione di tale fatto rischierebbe sanzioni se non anche il licenziamento.
    Cosa ci sarebbe di male se tale esborso è stato fatto di tasca sua?
    E’ libero o no di poter disporre dei suoi denari come meglio crede?
    No
    Parrebbe, secondo indiscrezioni che tale atto sia contrario ai regolamenti dell’ospedale e che porrebbe in cattiva luce la struttura.
    Non credo sia necessario un atto di altruismo per fare vergognare certi ambienti… basti pensare agli sprechi ed alle facili concessioni di medici compiacenti a dichiarare il falso per certificare malattie e/o patologie inesistenti.
    D’altronde la brutta figura l’hanno fatto da soli in quanto, stante alla ns. Costituzione, la salute è un bene che andrebbe tutelato a prescindere dalle disponibilità finanziarie del soggetto.
    Stiamo attenti a certi comportamenti, perchè il nostro pur modesto obolo versato sul sociale potrebbe infangare l’onorabilità dei nostri politici che dovrebbero pensare da se alla soluzione dei diversi problemi.
    Dalle nostre parti c’è un antico detto che recita così:
    Appizzus a is corrus cinqu soddus… (Come dire cornuto e mazziato o meglio fai del bene e vai in galera).

  5. 22 Gennaio 2013 a 23:24 | #5

    La struttura segreta del Vaticano
    Immobili a Londra con i soldi di Mussolini
    Una società off-shore custodisce un patrimonio da circa 650 milioni di euro. Per conto della Santa Sede, che ha raggranellato prestigiosi locali ed edifici nella capitale britannica. Grazie ai soldi che Mussolini diede al papato con i Patti Lateranensi

    La Repubblica

  6. Lo Zio
    16 Gennaio 2013 a 19:25 | #6

    buone cose a tutti,

    volevo porre una domandina, ma mi preme avvisarvi in anticipo, che non è previsto alcun premio:-D

    qual’è la cosa che più d’ogni altra terrebbe uniti a sinistra un numero imprecisabile(al momento attuale) di candidati alle politiche?

    la scelta è fra tre sole possibilità:

    1) La comune avversione al candidato Berlusconi(che non compare nelle liste come aspirante alla presidenza del Consiglio);

    2) L’opportunistico “distacco” dal Prof. Mario Monti(per le ovvie esigenze di contarsi prima di fare alleanze di governo);

    3) Una cisterna di comune collante con marchio “sicuro” tipo Bostik?

    …… aurevoir, “les amis”
    :-D

  7. Tore
    15 Gennaio 2013 a 8:12 | #7

    Ajoh ragazzi, chissa che questa sia la volta buona.
    I nostri generosi politici ci promettono mari e monti… diventeremo tutti ricchi….
    Saremo tutti quanti felici ed in numerosa compagnia… come un barbone assediato dalle pulci.
    LLLAMPU DI CALIRI!!!!!!!!

  8. 9 Gennaio 2013 a 22:56 | #8

    stasera dopo un bel po’ di tempo, l’ultima volta è stato l’anno scorso, sono
    riuscito ad impossessarmi del pc quindi invio anche se in ritardo gli auguri a tutti di buon anno, ai quali non c’è alcuna importanza con quale parte del corpo si fanno……certamente meglio se razionali almeno tornano utili :-) :-) :-) come dice Piriciou….
    inoltre, dopo aver fatto un po’ di “pulizia” ho inserito un bel po’ di nuove immagini nell’album di Venezia vale la pena di dargli un’occhiata…..

  9. Lo Zio
    3 Gennaio 2013 a 17:29 | #9

    Mi ricorderò alla prossima occasione di non inviare Auguri col cuore.
    Alla prossima darò fondo alle risorse del mio cervello.
    Non sono in graso, ora, di garantirne l’eventuale espressa gratitudine.
    tendenzialmente ho dei dubbi.

    P.S. Luna, grazie.

  10. Tore
    3 Gennaio 2013 a 17:18 | #10

    Anche se con il solito ritardo giungano a Voi tutti i mei auguri di Buon Anno sperando che sia migliore dei precedenti.
    Considerando il messaggio di compare Piriciou sono d’accordo con il suo pensiero.
    Da quando mi HANNO IMPOSTO di mangiare cotechino e lenticchie e di portare le mutande rosse E’ CALARA UNA SICCA (è arrivata la miseria) e da quest’anno appena trascorso ho cambiato le mie abitudini.
    Ho festeggiato il 2013 senza le mutande ed al posto del cotechino con contorno mi sono comprato una damigiana di Malvasia doc.
    Alla faccia dello spead…..

  11. cla
    2 Gennaio 2013 a 10:39 | #11

    @piriciou

    HAHAHAHAHAHAHAHAHHAHA
    hai dimenticato pero’ darci le coordinate bancarie o altro……………….. hahahahahahahahah
    Magari tu fammi da tradutTore…………….capisco solo Malvasia e intuisco…..ma……vorrei capire………….

    PS
    scusami se come altri l’anno scorso ti ho fatto gli auguri sbagliati…………… :-D
    (sei forte socio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!)

  12. piriciou
    1 Gennaio 2013 a 16:12 | #12

    A tutti quelli che lo scorso anno mi hanno inviato auguri di pace,serenita’,prosperita’,gioia,amore,benessere,etc,etc…..!
    Comunico che:
    NON SONO SERVITI A NIENTE!
    Per il nuovo anno quindi si PREGA di inviare soldi in contanti,assegni,bonifici,o al limite sono graditi anche buoni carburante.
    Grazie di cuore e auguri di BUON ANNO!
    ……………..E immoi buffausu, toccai apporei is tassasa ka custa MALVASIA esti mera bona!!!!!!!

  13. Luna Rossa
    31 Dicembre 2012 a 18:28 | #13

    @Lo Zio
    Ahahahahahah Zio sei troppo forte, non perdi l’occasione ahahahahah… comunque sia auguri e te e tutti :) )

  14. Lo Zio
    31 Dicembre 2012 a 16:36 | #14

    I migliori Auguri per un sereno 2013.
    Spero che i vostri desideri(politici) non si avverino, è quanto di meglio possa augurare a voi ed a me oltre che all’idea di bene comune che porto avanti e mi giuda.

    Saluti distribuiti :-D

  15. Luna Rossa
    31 Dicembre 2012 a 15:47 | #15
  16. cla
    31 Dicembre 2012 a 9:57 | #16

    Buongiorno bellissimi
    Vi auguro un anno sfacciatamente ricco e fortunato..
    di sentimento e di gioia..
    che i soldi non importano proprio tanto
    (che un certo Cav scivoli definitivamente nel limbo……….
    (non parlo del ballo)……………………..
    e che il il Sig. Brontolon abbia calze non proprio profumate e ciabatte prente in abbondanza ………)
    Luna:
    ti anticipo in altra sede una mia idea sulla sorpresa :-D
    :-D
    ;-D
    :-D

  17. Luna Rossa
    30 Dicembre 2012 a 11:31 | #17

    @zampadigallo
    Ciao Zampetta :) ))) il testo però non è scritto da me eh… non voglio meriti non miei.
    Mi hai incuriosito… adesso aspetto la sorpresa che hai promesso ;)
    ciao

    ciao a tuttiiiiiii

  18. zampadigallo
    28 Dicembre 2012 a 2:53 | #18

    luna rossa bellissimo testo…..avrai una sorpresa……vedrai vedrai

  19. cla
    25 Dicembre 2012 a 10:30 | #19

    @Luna Rossa

    Grazie mille Luna.
    Ti rubo il testo e lo dedico a tutti gli amici che leggeranno e anche a quelli che non sapranno arrivare fino qui. Lo dedico anche a quelli che non contraccambiano il sentimento d’amicizia ma che sono, o sono stati, importanti per me.
    ma soprattutto lo dedico a TE!

  20. Luna Rossa
    25 Dicembre 2012 a 2:27 | #20

    * Albero di Natale *

    Tu che ne dici o Signore, se in questo Natale
    faccio un bell’albero dentro il mio cuore e ci attacco,
    invece delle palline colorate, i nomi delle persone che amo?

    Le persone lontane e vicine. Gli amici nuovi e quelli di sempre.
    Quelli che sento tutti i giorni e quelli che vedo di rado.
    Quelli che ricordo sempre
    e quelli che, alle volte, restano soltanto nei ricordi.

    Quelli che sono parte dei miei giorni e
    quelli che compaiono nella mia vita anche per caso.
    Quelli delle ore difficili e quelli delle ore allegre.
    Quelli che, senza volerlo, mi hanno fatto soffrire,
    e quelli che mi fanno sempre sorridere.
    Quelli che conosco profondamente
    e quelli dei quali conosco solo le apparenze.

    Quelli che mi devono poco e quelli ai quali devo molto.
    I miei amici semplici ed i miei amici importanti.
    I nomi di tutti quelli che sono già passati nella mia vita.
    Un albero con radici molto profonde
    perché i loro nomi non escano mai dal mio cuore.

    Un albero dai rami molto grandi,
    perché nuovi nomi venuti da tutto il mondo
    si uniscano ai già esistenti.
    Un albero con un’ombra molto gradevole,
    che possa ristorarmi nei momenti difficili…

    …che la nostra Amicizia
    sia un momento di ristoro profondo
    durante le lotte della vita.

  21. Lo Zio
    24 Dicembre 2012 a 20:55 | #21

    Sereno Natale a tutti, atei dichiarati compresi.

  22. cla
    24 Dicembre 2012 a 15:13 | #22

    WOW!

    GRAZIE a Sardus, a Tito e Zampa !

    Contraccambio gli Auguri con affetto.

  23. Sardus Pater
    23 Dicembre 2012 a 17:32 | #23

    Un profondo e sincero augurio di buone feste a tutta la cricca e un bacione a tutte le donne della compagnìa.

  24. 22 Dicembre 2012 a 20:46 | #24

    @zampadigallo
    caro, qui non è arrivato nulla…………ha viaggiato con Trenitalia insieme ai pendolari!!!!

    https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/12159_490455934325782_1977939711_n.jpg

    BUON NATALE A TUTTI

  25. zampadigallo
    22 Dicembre 2012 a 9:02 | #25

    aho’ ma vi volete dare una mossa ? io son nell’aldila’ coi MAYA a far bisboccia e voi state ancora qui a disquisire sul per che sul per come sul per quanto e sul per quando, smettiamola con i cicalicci….avviatevi ordinatamente, io ho gia preparato per ogni uno una piramide personalizzata confortevolmente riscaldata d’inverno rinfrescata d’estate, pigione inesistente visionedall’alto spaziante sulla foresta, multicolori uccelli e candide passere, il tutto condito con ottimi cibi di stagione come frutta bacche e cacciagione, ….vi aspetto…..qualora vi fosse sciopero dei mezzi di trasporto beh, vi invio per sicurezza gli auguri di BUON NATALE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  26. cla
    20 Dicembre 2012 a 8:10 | #26

    Che ha detto che e’ bello pagare le tasse?
    Vero eh. Per farci gioire eccone un’altra……………….

    http://affaritaliani.libero.it/fattieconti/da-gennaio-2013-arriva-tares181212.html

  27. cla
    17 Dicembre 2012 a 8:02 | #27

    @Luna Rossa

    Non ti smentisci eh!!
    Rido a crepapelle; da omino rotolante msn.
    Hahahahahahaha
    L’idea comunque e’ ottima. La copiero’.
    Tanto io sento gia’ un certo tremore nel sottosuolo.
    Che sara’ la fine annunciata o piuttosto l’atterraggio della slitta con Babbo Natale e le sue renne?
    Vedremo.
    Sabato vi dico :-D
    Serena giornata !!!

  28. Luna Rossa
    15 Dicembre 2012 a 15:26 | #28

    ahahahaha buon Natale… dai Piriciou, mancano ancora 10 giorni e se i Maya avessero ragione, nemmeno ci arriveremo al Natale ahahahahah (non ci credo ovviamente, ma la profezia mi permette di risparmiare un sacco di eurini… nei pacchetti metterò un solo biglietto con scritto: “scusa, pensavo che i Maya c’avesseo azzeccato”…. così sarò giustificata in ogni caso ahahahaha.
    Ciao a tutti :) :D ;)

  29. 14 Dicembre 2012 a 21:56 | #29

    @piriciou
    grazie, ricambio gli auguri. Video bellissimo. ………. la parte migliore sono le Sarde !!!!!

  30. cla
    14 Dicembre 2012 a 11:18 | #30

    Ciaoooooooo!
    Grazie e contraccambio, anche alla tua bella famiglia!

    Neve anche da voi, eh?
    Chissa’ che spettacolo.

    Un abbraccio Piriciou!

  31. piriciou
    13 Dicembre 2012 a 17:57 | #31

    Ciao A Tutti
    BUON NATALE E BUONE FESTE

    http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&v=TjyQyGr9hgI&NR=1

    Besos

  32. 7 Dicembre 2012 a 22:22 | #32

    @Lo Zio
    sostieni forse che la situazione dell’Italia odierna non sia figlia di 60 anni di malgoverno, 40 democristiano e 20 di berlusconismo? credo che devi rivedere molto quei numeri che hai dato forse si potrebbe giocarli al lotto con maggior fortuna…….

  33. Lo Zio
    7 Dicembre 2012 a 18:02 | #33

    Sior Tito… più correttamente… e senza alcun livore da parte mia da “lì” non si schioda Lei.. ed almeno tre miloni di extra-ciittadini :-D

    Meno male che il popolo ne conta più di 56 milioni.

  34. Lo Zio
    7 Dicembre 2012 a 17:57 | #34

    Grazie,

    Serenità a tutti.

  35. cla
    5 Dicembre 2012 a 10:24 | #35

    L’ultima di “Dino da Sandrà”.
    (le se sue scenette tipo cartoni animati sono su YT. Il tutto rigorosamente in veronese)

    “Il mondo finira’ male per colpa dei Maya?”
    “No, ma l’Italia la finira’ mal per colpa di chi maia”
    :-D
    :-D

  36. cla
    5 Dicembre 2012 a 8:55 | #36

    @Sior Tito Brontolon

    Poco tempo fa hai ammesso di punzecchiarmi………..a volte.
    Io invece ho cercato di provocare. Te e chi accoglieva la provocazione.
    Uffa, ne’ tu e nessuno ci e’ cascato. :-D
    Altre volte mi era andato meglio. :-D
    Volevo movimentare il blog, ma ahime’, nulla di fatto.
    Peccato. Sigh!! :-(

    Ragazzi, svegliatevi dal torpore.
    Non ci sono scuse.
    (solo se siete orsi e quindi affetti di letarghite) :-D

    Ahhh, che bello i vecchi tempi.
    C’era la DC, de Andre’, il lavoro e anche la cricca. :-D

    Buon proseguimento……..

  37. 4 Dicembre 2012 a 17:11 | #37

    @cla
    vedi bisogna innanzitutto chiarire subito un punto altrimenti si parliamo di due metà diverse…..il PD sarà tutto all’infuori di essere un partito di sinistra stabilito ciò, ne consegue che le varie Bindi & C. possono cercare la collaborazione dei Formigoni, Buttiglioni Binetti ed integralisti vari………. se le primarie fossero state vinte da Vendola forse forse qualcosa di sinistra,ma più sinistro che sinistra, avremmo visto ma con tantissimi forse……..
    In parole povere Monti non è espressione di governo di sinistra pertanto chi lo sostiene per forza di cosa non può essere di sinistra.

  38. cla
    4 Dicembre 2012 a 15:58 | #38

    Certo che ti spieghi.
    Non era mia intenzione di schierarmi.
    Ma mi sa che mi sono spiegata pure io……………..
    o almeno lo spero…………….
    :-D

  39. Luna Rossa
    4 Dicembre 2012 a 15:50 | #39

    @cla
    Claudia, su una cosa sono certissima, non c’è ambito dove ci si possa vantare di non avere qualche cadavere nell’armadio, anche se in alcuni ambienti è più facile incontrarne che in altri.
    Mi tengo la Bindi, Franceschini e Tabacci e lascio agli “altri” Formigoni, Giovanardi e Buttiglione …. Non so se mi spiego

  40. Luna Rossa
    4 Dicembre 2012 a 15:16 | #40

    @cla
    dai mi associo anche io agli auguri eh eh tanto non legge, ma glieli porgerò per te su fb (è da tanto che non ci entro, ma ora lo faccio)

  41. cla
    4 Dicembre 2012 a 11:36 | #41

    Luna,
    i sessantottini avevano in mente di cambiare l’andazzo e ci sono riusciti per alcuni versi, ma poi si sono agiati al benessere …….. e chi non li smuove piu’…………?
    Tito,
    puoi anche dissentire, ma la storia e’ il fattore risultante del presente. Rapporti la DC al PDL… è vero la metà. Chiedo allora da dove provengono le varie Rosy Bindi, i Franceschini, Tabacci ecc ecc..varie anime chiamiamole bonariamente “rosa”… :-D
    I governi si sono succeduti e alternati quindi non c’è nessuno da salvare.
    NESSUNO!
    Pero’ voglio puntualizzare che non difendo il 20ennio nominato. Anzi.
    Sono solo convinta che il cancro c’era prima, c’e’ e ci sara’.

    Luna tuuuuuuuuuuuu ma cosa combini? I festeggiamenti erano all’aperto e hai preso freddo?
    :-D
    Auguri allora, di pronta guarigione.
    A proposito di festeggiamenti:
    Oggi ce ne sarebbe un altro. Ma non credo che la persona colpita da compleannite leggera’ i miei auguri. Comunque glieli faccio lo stesso: (caso mai leggesse)
    AUGURI!!!!! Che la vita ti riservi ancora tante belle sorprese.
    :-D

    Ciauuuuuu a tutti

  42. Luna Rossa
    4 Dicembre 2012 a 10:38 | #42

    @cla
    uffa… caffè sì ,ma anche aspirina e antibiotico… sigh… ma tu dimmi se devo prendermi l’influenza quando mi metto in ferie.
    Grazie Clà.

    Non ho capito Clà a cosa ti riferisci quando dici che siamo un popolo di vecchi educati all’egoismo.
    Da Wikipedia:
    Il ’68 è stato un movimento sociale e politico ancora oggi controverso: molti sostengono che sia stato il movimento che ci ha portato ad un mondo “utopicamente” migliore e molti altri sostengono invece il contrario ovvero che sia stato un movimento che ha spaccato e distrutto la moralità e la stabilità politica mondiale fondata su valori borghesi, capitalistici e clericali.

    (indovina io cosa penso eh eh eh)
    Insomma, è stato di certo tutto ed il contrario di tutto ma non un movimento mosso da sentimenti egoistici.
    Ed io “vecchietta” sono una sostenitrice del “largo ai giovani” ma non vogliono mandarmi in pensione… sigh

    @Zio
    Ad integrazione del mio commento sotto:
    Non tornerei indetro ma questo non vuol dire che lo voglio tenere Monti eh? Per me dovrebbe starsene a casa da subito.

    @sior Tito Brontolon
    ciao Sior Brontolon, non ci incrociamo più… mannaggia:D :D :D

  43. cla
    4 Dicembre 2012 a 7:04 | #43

    @Sior Tito Brontolon

    BUONGIORNO AL BUON GIORNO E A TUTTI!

    Urge il secondo caffe’.
    Ne vuoi? Ne volete?

    Sapevo già che non fossi d’accordo. :-D
    Mi aspettavo un risposta del tipo:
    Toh, guardate, viene un’extracomunitaria ad insegnarci………..
    :-D
    :-D
    :-D

  44. 3 Dicembre 2012 a 22:02 | #44

    @cla
    mi spiace, ma non sono assolutamente d’accordo nell’unico “calderone” che hai esposto: il “compromesso storico” non è mai stato compiuto uno dei fautori lo hanno ammazzato le BR e alcuni settori della DC a cui apparteneva, quindi il PCI ne era fuori, il massimo che gli si puo’ imputare è che l’opposizione non sempre è stata integerrima, ma imputargli responsabilità che non gli appartengono no. Noi, l’Italia ha subito dal dopoguerra, tralasciando il fascismo che non è poco, 40 anni di governo DC + i vari partiti satelliti e 20 anni di DC travestita da PDL questa mi sembra molto più vicina alla realtà…….

  45. cla
    3 Dicembre 2012 a 17:33 | #45

    @Luna Rossa
    Per via dell’andamento economico del bel paese voglio fare una riflessione:

    Quando alla fine degli anni 80 venne istituito l’ICIAP (imposta comunale arti e professioni) finì la linea di demarcazione tra la generazione precedente dei lavoratori e la classe politica.

    Ai politici necessitò un introito per poter stare in sella; cioè per continuare a spendere e spandere.

    La politica si spartiva la torta tra PCI, DC ecc. e in realtà tutti erano d’accordo.

    Da quel momento via via dall’ICIAP, all’IRAP si continuò a tassare per poi arrivare all’IMU.

    Retorica:

    paghiamo NOI i loro privilegi, riempendo NOI i buchi causati dai loro vizi e privilegi. Privilegi estesi ai familiari, familiari dei familiari, amici ed amici di amici.

    Nessuna tassa basterà mai ……………..

    Ergo: non sono solo gli ultimi 20 anni di malagestione.

    Sapete qual’è un’altra realtà?… Siamo un popolo di vecchi educati all’egoismo a partire dal ’68. Tutti ci chiediamo che futuro avranno i nostri figli ma in realtà nessun “vecchio” rinuncia per i giovani.

    Chi di quei culoni di politici ha mai detto ora basta, mi ritiro e vado a casa?

    Sei d’accordo Gian?
    Un saluto a tutti………………..e buoni festeggiamenti a chi di dovere…….. :-D
    Brindiam con la Malvasia delle cricca?

  46. Luna Rossa
    3 Dicembre 2012 a 10:07 | #46

    @Lo Zio
    Grazie e…. dalla fredda Milano (fa freddo di brutto oggi) ricambio i saluti, e li estendo a tutti :D

    In risposta alla tua domanda, solo leggermente provocatoria, mi accodo alla risposta di Tito… Ed alla precisazione di Claudia, che continua a pensare di non capire nulla di politica ed invece ha fatto una osservazione molto vera……sob…. (comunque non tornerei indietro) ;)

    @Claudia
    mi accodo anche ai saluti ed agli auguri alla bella tusa che non so chi sia ma… devi volerle bene per ricordarti sempre di lei :D :D :D

  47. cla
    3 Dicembre 2012 a 8:03 | #47

    Buongiorno bella gente!
    Quanto e’ saggio Brontolon!!
    Condivido il tutto, pero’ mi permetto di aggiungere che non e’ colpa degli ultimi vent’anni.
    Si va ancora piu’ indietro. Credo si parta dal 1945. Piu’ o meno.
    Per il resto niente di diverso e nuovo all’orizzonte. Nessuno ci mette le mani in tasca………….vanno tutti piu’ mirati come sempre………..

    Sono qui per fare gli auguri ad una bella tusa.
    Le auguro che i prossimi due anni passino in quinta e che il coraggio e la forza siano sempre una prerogativa sua!!! (ma anche nostra) :-D

    E per sorridere:

    http://www.auguriebigliettigratis.it/img_biglietti/auguri_divertenti/snoopy.jpg

    Serena giornata a tutti!!!!!

  48. 1 Dicembre 2012 a 18:02 | #48

    @Lo Zio
    ricambio, naturalmente, i saluti sempre in debita percentuale ;-)
    l’unico ” entusiasmo” espresso nel passato è solamente riferito alla “presentabilità” dei soggetti protagonisti del governo ………. le responsabilità di tutto ciò sono palesi all’Italia intera: questo è l’esito di ventanni di “berlusconismo” da qui non ci si schioda. Il tragico, invece, è che non si vede all’orizzonte alcuna prospettiva nuova, nessuna inversione di tendenza nessun ricambio.

  49. Lo Zio
    1 Dicembre 2012 a 17:19 | #49

    Se mi è consentito… Saluti da Nuoro.

    equamente distribuiti.

    una sola piccola provocazione: sempre entusiasti del governo dei tecnici?

  50. cla
    24 Novembre 2012 a 9:13 | #50

    :-D
    Sto assaporando la felicita’.
    Chi ne vuole un po’?
    E’ tanta che posso elargirne una parte.

    (mi raccomando : niente arzigogli …….)

    Sereno uichend a tutti!!
    :-D

  51. cla
    19 Novembre 2012 a 9:27 | #51

    Per sorridere
    (scusate alcune parole non propriamente da salotto)

    Primo giorno di scuola, in una scuola Americana, la maestra presenta alla classe un nuovo compagno arrivato in USA da pochi giorni: Sakiro Suzuki (figlio di un alto dirigente della Sony).
    Inizia la lezione e la maestra dice alla classe:
    “Adesso facciamo una prova di cultura. Vediamo se conoscete bene la storia americana.”
    Chi disse: “Datemi la liberta o datemi la morte”?
    La classe tace, ma Suzuki alza la mano.
    “Davvero lo sai, Suzuki? Allora dillo tu ai tuoi compagni!”
    “Fu Patrick Henry nel 1775 a Philadelphia!”
    “Molto bene, bravo Suzuki!”
    “E chi disse: Il governo è il popolo, il popolo non deve scomparire nel nulla ?”
    Di nuovo Suzuki in piedi:
    “Abraham Lincoln nel 1863 a Washington!”
    La maestra stupita allora si rivolge alla classe:
    “Ragazzi, vergognatevi, Suzuki è giapponese, è appena arrivato nel nostro paese e conosce meglio la nostra storia di voi che ci siete nati!”
    Si sente una voce bassa bassa:
    “Vaffa….. a ‘sti bastardi giapponesi!!!”
    “Chi l’ha detto?” chiede indispettita la maestra.
    Suzuki alza la mano e, senza attendere, risponde:
    “Il generale Mac Arthur nel 1942 presso il Canale di Panama e Lee Iacocca nel 1982 alla riunione del Consiglio di Amministrazione della General Motors a Detroit.”
    La classe ammutolisce, ma si sente una voce dal fondo dire:
    “Mi viene da vomitare!”
    “Voglio sapere chi è stato a dire questo!!” urla la maestra.
    Suzuki risponde al volo: “George Bush Senior rivolgendosi al Primo ministro Giapponese Tanaka durante il pranzo in suo onore nella residenza imperiale a Tokyo nel 1991.”
    Uno dei ragazzi allora si alza ed esclama scazzato:
    “Succhiamelo!”
    “Adesso basta! Chi è stato a dire questo?” urla inviperita la maestra.
    Suzuki risponde imperterrito: “Bill Clinton a Monica Lewinsky nel 1997, a Washington, nello studio ovale della Casa Bianca.”
    Un altro ragazzo si alza e urla:
    “Suzuki del cavolo!”
    “Valentino Rossi rivolgendosi a Ryo al Gran Premio del Sudafrica nel Febbraio 2005.”
    La classe esplode in urla di isteria, la maestra sviene.
    Si spalanca la porta ed entra il preside:
    “Cribbio, non ho mai visto un casino simile!”
    E il Giapponesino: “Silvio Berlusconi, luglio 2008, nella sua villa Certosa in Sardegna.”
    Il preside prosegue gelido:
    “Ora vi sistemo per le feste!”
    “Mario Monti, novembre 2011 alla vigilia delle festività Natalizie, dopo l’incarico ricevuto dal Presidente della Repubblica….!!!”

  52. 18 Novembre 2012 a 9:17 | #52

    @Tore
    tutto vero. la mia “contestazione” consiste sulla staticita’ dei valori degli usi e costumi. non posso accettare come linee guida irremovibile un qualcosa scritto secoli o millenni fa’, specialmente poi se non ne riconosco il valore. hai detto giusto il ridpetto delle diversita’ parte dai genitori, appunto per questo bisogna imparare a rispettare le altrui diversita’ e non voler omologare a tutti il proprio “credo”.

  53. Tore
    18 Novembre 2012 a 8:42 | #53

    Una precisazione,
    Un tempo i termini razzista, omofobo e pedofilo erano sconosciuti o poco usati nel linguaggio comune.
    Ma non perchè non ci fossero certe forme di discriminizaione, ma per il fatto che non passavano attraverso la lente di ingrandimento del "perbenismo".
    Si evidenzia se quel determinato reato sia stato compiuto da un extracomunitario oppure dal bastardo locale.
    Determinati personaggi omosessuali erano più o meno conosciuti soltanto ai loro frequentatori e a qualche "crastulo" che si proponeva come "radio quartiere".
    Non andavano con bandiere e festoni a manifestare la loro condizione e a sculettare con il loro compagno/a per le vie del borgo.
    Erano più discreti e non credo che lo facessero per vergogna; conducevano la loro vita più o meno come un attuale benpensante con la sua amante.
    Oggi si etichetta con eccessiva facilità anche nelle cose più banali.
    Non permettetevi mai di rifiutare al senegalese l’acquisto di un pacco di fazzolettini perchè le persone pie e di animo gentile ti classificheranno a dovere.

  54. Tore
    18 Novembre 2012 a 8:15 | #54

    <a href="#comment-21409">@Sior Tito Brontolon </a>

    Appunto… il valore, la morale e l’etica essendo stati fatti dall’uomo hanno bisogno di una regolamentazione.
    E questa non pò essere univoca, ovvero prerogativa di ogni singolo soggetto, ma deve basarsi su diversi fattori quale il modo civile di comportarsi in società, l’etica, ed anche in un certo senso sulle tradizioni.
    Il bambino in genere assorbe nella sua crescita quello che gli viene trasmesso dalla famiglia, dalla scuola e dall’ambiente circostante.
    Si raffronta con i suoi coetanei e spesso non accetta quanto il proprio nucleo familiare può dargli.
    Un banale esempio è quello che spesso non comprende le situazioni economiche dei genitori e richiede quanto i suoi compagni più agiati hanno… del tipo indumenti griffati, mezzo di locomozione, vacanze e via dicendo.
    A volte può essere oggetto di sofferenza anche un cognome scomodo ovvero ridicolo o sconcio secondo il suo modo di pensare.
    Il bambino, nella sua ingenuità, a volte ha in se una certa dose di cattiveria e se non educato adeguatamente mostra segni di "omofobia" verso compagni disabili oppure semplicemente in una condizione sociale inferiore.
    Ai suoi tempi abbiamo veniva deriso un compagno per il fatto che veniva a scuola scalzo o con le scarpe rotte, oppure perchè portava di cognome "Pillittu", e gli omosessuali erano per noi oggetto di goliardia.
    Eravamo "cattivi" perchè non comprendevamo la diversità salvo poi fare i conti con gli sganassoni che partivano dai nostri genitori.
    Poi si cresce, si ragiona, si comprende e conseguentemente si accetta.
    Ma non credo che allo stato attuale il giovane non provi un certo senso di disagio nel doversi confrontare con due padri o con due madri.
    Lasciamo che la natura segua il suo corso e non anteponiamo i capricci e/o desideri alla felicità e a una sana crescita dei propri figli, naturali o adottati che siano.

  55. 17 Novembre 2012 a 14:26 | #55

    @cla
    i valori la morale l’etica sono tutte cose fatte dall’uomo, quindi variabili come si modifica la societa’. i bambini…….non sono un problema loro capiscono quando c’e’ amore indipendetemente dal sesso dei genitori.

  56. cla
    17 Novembre 2012 a 11:53 | #56

    @Sior Tito Brontolon

    Allora se tu non sei contrario ai matrimony gay, come vedi il fatto delle ev. adozioni da parte di tali coppie?
    Perche’ si discutera’ di quello…….
    Un bambino e’ concepito da un seme maschile ed un ovolo femminile. Non ci sono alternative. (e’ così che siamo stati creati) E’ piu’ che normale che cresca quindi in una famiglia costituita da un uomo ed una donna.
    Ci lamentiamo spesso che non ci sono piu’ valori, che non c’e’ piu’ morale. Ma come possiamo dare il buon esempio se non mettiamo paletti?
    Io posso capire il desiderio di una coppia non etero di volere un bambino.
    Ma non credo che sia buono per un bambino (che non potra’ scegliere se viene adottato) di vivere con due mamme o due papa’.

    Capisco anche perfettamente che tali coppie hanno bisogno e diritto di posizione sociale chiara (nel senso pensioni nel caso di morte del/la compagno/a)…
    ma non mi sento di approvare il matrimonio.

    Forse sì, non serve discuterne.
    Sarebbe tortuoso.
    E conosciamo gia’ le opinioni di ciascuno criccaro che ha commentato.

  57. 16 Novembre 2012 a 20:42 | #57

    @zampadigallo
    che vuoi farci in qualche modo ci dobbiamo arrangiare……………. :-D :-D :-D
    bentornato

  58. 16 Novembre 2012 a 20:40 | #58

    tanto per mettere i puntini sulle I: il sottoscritto non è posseduto da nessuna convinzione, casomai sono io a possederle. per mia fortuna non sono stato colpito tra capo e collo da convincimenti altrui perciò da questo punto di vista sto’ tranquillo, non sono beneficiario di alcun “dono” altolocato. Detto ciò continuo a pensare che ognuno dev’essere libero di vivere secondo la propria coscienza senza doverla imporre agli altri. Questo è in discussione dopo se si vuole si puo’ anche disapprovare i matrimoni e/o unioni tra lo stesso sesso, ma ciò non ha alcuna importanza, l’importante è non essere obbligato a farlo, sono etero e intendo rimanere tale.

  59. cla
    16 Novembre 2012 a 9:27 | #59

    Buondì.
    Prendo in presTito una frase di Leopardi:
    Nessuna opinione, vera o falsa, ma contraria all’opinione dominante e generale, si è mai stabilita nel mondo istantaneamente e in forza d’una dimostrazione lucida e palpabile, ma a forza di ripetizioni e quindi di assuefazione.
    Questo, mi sembra, valga anche per il malcostume che dopo tanto ripetersi diventa costume.
    (piu’ o meno come scrive Tore)

    Lui ha centrato bene la questione.

    Il mio essere contraria al matrimonio tra due sessi e’ proprio per la questioni figli adottivi.
    Due padri e due madri non sono una famiglia ideale.
    Non credo che debba aggiungere altro.

    Zampadigallo:
    no no per carita’!!
    Non affilarti il becco…….se non per interventi acuti ma ponderati nello stesso tempo :-D
    Bentornato!!!

  60. zampadigallo
    16 Novembre 2012 a 9:10 | #60

    buongiorno
    dopo tanto rientro nei ranghi e che trovo ?
    dei galletti che si beccano
    credevo d’essere il solo
    son stato defenestrato e quindi esautorato da cio’ che mi spetta diritto
    IO e solo IO posso concedermi il lusso di beccare
    quindi…………………………………………………
    state quieti o ci sara’ in stanza un nuovo reparto di ortopedia con tanti pazienti allettati
    ocio…………………………non scherzo mica io !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  61. cla
    15 Novembre 2012 a 20:37 | #61

    @Sardus pater

    Un mea culpa:
    Ho letto Sardus come accusatore per via della nostra amicizia andata in frantumi.
    Nel mio commento precedente ho scritto che nel blog ci sono delle prevenzioni…..
    mi scuso per la mia e gli sms non troppo gentili inviati verso Ichnusa.
    Non voglio astio ed il blog non e’ il posto addatto per le questioni private.
    Quindi mi scuso anche con i criccari,
    ma aggiungo che non sono consapevole di eventuali altre colpe e …….
    faccio finta di non avere letto l’ultimo commento rivolto a me.

    Tore:
    grazie!

  62. Sardus pater
    15 Novembre 2012 a 17:19 | #62

    Cara Claudia, evidentemente ti sei sentita colpita personalmente da un mio discorso che voleva essere generico seppur scaturito da un tuo post.
    A proposito di celebri enunciazioni ne potrei citare uno a proposito, e preferisco scriverlo in italiano per essere comprensivo al popolino. ” Chi si pecca male si sente”.
    Non entro neppure nel merito riguardo ai messaggi privati. Buona serata!

  63. Tore
    15 Novembre 2012 a 11:46 | #63

    Toh, il blog si ripopola come una carovana di lumache dopo una intensa giornata di pioggia.
    (Nessuna offesa per alcuno/a…. è solo una metafora poetica!!!!)
    Congratulazioni, avete toccato un tema scottante che ci divide in pro e contro e tutte le argomentazioni possono essere valide.
    A volte bisognerebbe pesare anche le parole perchè mai come in questi ultimi periodi la parola "omofobia" è attuale.
    Le nozze, almeno per lo stato civile è una istituzione che porta a creare un nucleo familiare, così almeno recita più o meno la nostra Costituzione.
    Generalmente essa è intesa per una unione (seppure dissolubile) tra eterosessuali.
    Essendo cattolico e forse anche un poco bigotto non vedo la necessità da parte di alcune coppie dello stesso sesso di unirsi civilmente…. a che prò?
    Ostentare oppure godere degli stessi diritti civili sinora riservate alle coppie "naturali"?
    Le leggi permettono di poter convivere, di poter svolgere la propria attività sessuale all’interno delle proprie mura domestiche e di poter godere dei beni materiali del compagno/a attraverso i lasciti testamentari.
    Lasciamo perdere i vari desideri e/o propositi di adozione perchè si rischia di addentrarsi in un campo minato.
    Mi sorge una domanda…. come mai in via generale ci sono sempre meno matrimoni e sempre più convivenze mentre da questo fronte la domanda è in aumento?
    Se dovessimo discriminare veramente allora si potrebbero permettere anche matrimoni tra consanguigni (tutt’ora vietati) e/o tollerare casi di incesto, tanto il comune senso del pudore è una cosa astratta e forse non più in linea coi tempi.
    Mi si potrebbe permettere (se mai ne avessi il desiderio) di girovagare nudo per la città (chissà che bello spettacolo!!!) e se a qualche gruppetto venisse il chiribizzo di organizzarsi in tal senso, anche la legge si dovrebbe adeguare ai suoi desideri.
    Senza nulla togliere al loro diritto di vivere la loro sessualità come meglio credono, che necessità hanno di spettaccolarizzare in pubblico le loro effusioni?
    Se proprio dovessi scegliere il sipario, credetemi, preferirei vedere nudi i nostri politici in giro per la città.
    Anche perchè ho un nascosto desiderio di vederli senza mutande e con il conto in banca in rosso.

  64. cla
    15 Novembre 2012 a 9:36 | #64

    Una persona molta accorta sembra abbia scritto seguente frase proprio per questo blog:

    "E’ la mia opinione ed io la condivido".

    Non riusciamo a sviluppare un’idea, un’opinione, un fatto con parsimonia. Scatta assai presto il voler imporre la propria convinzione
    ("L’opinione è un’idea che possedete voi, mentre la convinzione è un’idea che possiede voi.") ricamandoci sottili accuse, sfotto’, prevenzioni e ridicolizzazioni.
    Magari ci fosse il volemese bene, o almeno il rispetto.
    In questo posto regna il:
    le opinioni sono come le palle: ognuno ha le sue.

    Restiamo a scrivere di birrette, (se restiamo a scrivere), di Bunga Bunga e altro che tiene vivo il blog. Vivo per modo di dire…………

  65. 14 Novembre 2012 a 19:42 | #65

    @Luna Rossa
    immagino che tu sai a chi è rivolto, ci mancherebbe…….l’importante era stabilire che non ero io il destinatario…….

  66. Luna Rossa
    14 Novembre 2012 a 19:36 | #66

    @Sior Tito Brontolon
    Ciao Sior Tito :-D lo so che non sei tu eh eh ma non è che ora tutti rispondono all’appello perchè per curiosità volete capire a chi era rivolto? Tanto “muta stò”

    @Clà
    Ah ah sei l’unca portestante ma non l’unica che protesta ;) :) :D

  67. Luna Rossa
    14 Novembre 2012 a 19:32 | #67

    @Sardus pater
    ciao Sardus :-D troppo buono con me
    Scusa il riserbo ma non so se la persona a cui è indirizzato il messaggio apprezzerebbe che raccontassi, ecco perchè del messaggio criptato.

    Stai bene? è da molto che non ti fai sentire.
    Rispetta la diatriba tra te e Claudia forse ci sono stati fraintendimenti, Clà ha pensato ti rivolgessi a lei dandole dell’ipocrita, se non è così basta chiarirlo.
    Il “volemose bene” a tutti i costi non paga, ma io son convinta che tutti noi CI vogliamo bene, perchè non riconoscercelo?
    ciao e fatti sentire ;)

  68. 14 Novembre 2012 a 19:31 | #68

    hai hai Claudia ha scritto in tedesco…………..forse è al limite :-P !!! provo a tradurre con l’ausilio di Google (speriamo non ne esca uno sproposito): “Chi scava una fossa per un altro cade in esso si” speriamo bene…….
    Claudia in ogni caso è un giudizio di diniego o d’approvazione.

    Laura credo di non essere io il destinatario della bella frase criptata in quanto non l’ho decifrata…..

    Ciao a tutti, rimedio al recente che non ho fatto…..chiedo venia :-)

  69. cla
    14 Novembre 2012 a 17:39 | #69

    Sardus
    e chi ha condannato?
    Leggo con piacere che non sono l’unica……………Protestante ahahahahahahahahaha
    :-D

    PS
    la battuta acida non te la sei voluto risparmiare……………….
    e
    certo che non potevi sapere come reagivo…………..
    Wer dem anderen eine Grube graebt, faellt selbst hinein :-D

  70. Sardus pater
    14 Novembre 2012 a 17:17 | #70

    P.S.
    Complimenti a Laura per il pensiero profondo, anche se non so a chi fosse rivolto fa sempre un bell’effetto.

  71. Sardus pater
    14 Novembre 2012 a 17:12 | #71

    @cla
    Innanzi tutto saluto tutta la cricca. Non pensavo che un mio commento suscitasse tante polemiche. Resta il fatto che odio certi atteggiamenti quasi da integralisti islamici.
    Io rispetto chi crede in qualsiasi religione pur non condividendone nessuna. Da lì a condannare le libertà personali ce ne passa! Quindi smettiamola con certe ipocrisìe. Rispetta se vuoi essere rispettata. Il “volemose bene” a tutti i costi non sempre produce.

  72. Luna Rossa
    13 Novembre 2012 a 22:10 | #72

    Ops… ho dimenticato di salutare tutti…. ma proprio tutti :) :D ;)
    ciaooooooooo

  73. Luna Rossa
    13 Novembre 2012 a 22:07 | #73

    approfitto per un messaggio semi-criptato per qualcuno che legge… (la persona a cui è indirizzato capirà):
    *** Il vuoto che rimane non si colma con nulla, ma il tempo cancella il dolore e lascia solo i bei ricordi ***
    Un abbraccio.
    Laura

  74. cla
    13 Novembre 2012 a 20:59 | #74

    errata corrige:
    o si e’ per il sì o si e’ contro :-D

  75. cla
    13 Novembre 2012 a 20:58 | #75

    @Sior Tito Brontolon

    le stai tirando per i capelli Tito
    un dispiacere e’ un giudizio?
    Mah……………..
    e’ un disappunto soltanto e poi ognuno fa come vuole……………..o come crede………..
    E se avessi detto che ne ero contenta sarebbe sempra stata un giudizio? O una constatazione di approvazione?

    Per il resto non pretendo di essere capita.
    Non ho scritto quello che ho scritto in cerca di approvazione.
    O si e’ per o si e’ contro.
    Come al solito si potrebbe discutere all’infinito…………..ed io non cerco di convincere nessuno a vederla come me
    :-D

  76. 13 Novembre 2012 a 20:04 | #76

    @cla
    forse ti è sfuggito, ma ti sei contraddetta da sola hai detto di non giudicare, ma hai espresso un giudizio negativo sulla rielezione di Obama per i motivi che hai citato, sostieni che tutti possono fare quel che vogliono, ma sei andata a pescare scritti che certo non sono per tutti a sostegno del………tuo giudizio, nessuno di noi è chiamato e/o costretto ad approvare o dissentire, ma appunto esistendo al mondo varie religioni e altrettante scuole di pensiero per forza di cose si deve convivere, altrimenti che dobbiamo fare li sterminiamo? bisogna sterminare anche chi usa la mano sinistra? non credo sia questo quel che vuoi.

    Ciao Sardus.
    Ciao Laura

  77. Luna Rossa
    13 Novembre 2012 a 19:31 | #77

    @cla
    Ma come Claudia, non vuoi sposarmi? non ci siamo giurate amore eterno? :( :( :(

    Toccare argomenti come quelli dell’aborto o il matrimonio tra gay vedo che movimenta non poco. In questo bisogna dar atto a Claudia d’aver dato una scossa al blog :D

    Sull’argomento sono più d’accordo con Tito, se anche venisse approvata la legge sui matrimoni gay, cosa cambierebbe per un credente? Proprio nulla, lui/lei potrebbe continuare coerente con il suo pensiero, ma perchè negare a chi non ha le stesse convinzioni se non fa male a nessuno?

  78. cla
    13 Novembre 2012 a 18:46 | #78

    @Sardus pater

    Ciao Sardus
    se ti riferisci a me essendo stato molto amico e conoscendomi bene, seppur solo via Internet e Cellulare……. leggi beni………..
    ho scritto che non posso buttare la prima pietra………….
    pero’ ogni persona ha la possibilita’ di redimersi…………………….
    E’ da molto che rifiuti di essermi amico: quindi cosa sai di me?
    Sei molto prevenuto in quello che scrivi……………e non credo che il tuo sia un commento generico…….. visto che lo dici proprio a me dopo i miei interventi………..
    Non sono ipocrita.
    Ma non vuoi parlare con me……………..quindi……….. che ne sai?
    Con affetto, sempre e comunque……………Cla

  79. Sardus pater
    13 Novembre 2012 a 18:31 | #79

    @cla
    Riguardo questo argomento vedo purtroppo troppa bigotterìa e ipocrisìa farla da padrone.
    Troppo comodo parlare in un modo e razzolare in un altro…..

  80. cla
    13 Novembre 2012 a 7:22 | #80

    @Sior Tito Brontolon

    Molte religioni non accettano l’omosessualita’, tanto meno i matrimoni gay.
    Vedi, io non giudico. Per me le persone possono fare quello che vogliono perche’ ognuno di noi un indomani rendera’ conto per la propria vita. (non butto di certo la prima pietra)
    Ma essendo cristiana e credente non posso approvare quel tipo di matrimonio.
    (per chi crede non dovrebbero esistere compromessi per essere moderni…..)
    Chi vorra’ sposarsi lo fara’. Ma io non approvo.
    E non ho paura di dirlo.

  81. 12 Novembre 2012 a 20:51 | #81

    @cla
    ma può esserci scritto quel che vuoi non ha alcuna “importanza” (tra virgolette perchè valore relativo). A te ed al tuo pensiero cambia qualcosa? qualcuno o loro ti impediscono qualcosa o limitano la tua libertà di scegliere? non credo perciò perchè impedire un’altra visione della vita? visto poi che di “religioni” ne esistono più di una quale e chi ha la verità assoluta?

  82. cla
    12 Novembre 2012 a 15:19 | #82

    <a href="#comment-21308">@Sior Tito Brontolon </a>

    Sta scritto nella lettera ai Romani 1,24-27
    Perciò Dio li ha abbandonati all’impurità nelle concupiscenze dei loro cuori, sì da vituperare i loro corpi tra loro stessi. Essi che hanno cambiato la verità di Dio in menzogna e hanno adorato e servito la creatura, al posto del Creatore, che è benedetto in eterno. Amen. Per questo Dio li ha abbandonati a passioni infami, poiché anche le loro donne hanno mutato la relazione naturale in quella che è contro natura. Nello stesso modo gli uomini, lasciata la relazione naturale con la donna, si sono accesi nella loro libidine gli uni verso gli altri, commettendo atti indecenti uomini con uomini, ricevendo in se stessi la ricompensa dovuta al loro traviamento

  83. 10 Novembre 2012 a 21:28 | #83

    @cla
    lasciamo perdere il tema aborto, esistono dei punti inconciliabili, ma si matrimoni non vedo il problema nessuno ti impone nulla, perchè vuoi vietarlo a due persone che si amano? che ti viene in saccoccia che si sposino oppure no? perchè imporre la nostra volontà e/o convinzioni ad altri? ciao alla prossima.

  84. cla
    7 Novembre 2012 a 13:19 | #84

    Mi dispiace per due cose che Obama restera’ alla Casa Bianca:

    - approva i matrimoni gay
    - liberera’ l’aborto

    Non cercate di farmi cambiare idea.
    Perderete in anticipo
    :-D
    :-D
    :-D
    Cappitto mi avete? :-D
    (posso fare la testarda pure moi)
    :-D

    Un saluto cordiale a tutti. A chi c’e’ e a chi non c’e’.
    So che in molti leggete……………….
    ma la pigrizia ha il sopravvento sulla voglia di commentare……….

    Ciao ciao!

  85. 24 Ottobre 2012 a 21:55 | #85

    @cla
    mah? m’era sembrato di capire un’altra cosa ;-)

  86. cla
    24 Ottobre 2012 a 17:59 | #86

    appunto……
    io che ho detto di diverso?
    ;-)

  87. 23 Ottobre 2012 a 20:41 | #87

    @cla
    i nostri veci dixe megio pochi, ma boni………….è la qualità che fà la differenza!!!

  88. cla
    22 Ottobre 2012 a 21:40 | #88

    Ciao Gian.
    Bentornato!!
    Sai, se guardi il blog (e la sua scarsa frequentazione) della cricca che una volta era tanto unita capisci che siamo tutti comete.
    Pensa, c’e’ chi addirittura non si ricordava di me leggendomi in altra sede.
    Spero tu stia bene e che i tuoi sogni si stiano avverando e che arrivi alla meta………….
    :-D

  89. Sardus pater
    19 Ottobre 2012 a 9:45 | #89

    @Sior Tito Brontolon
    Azzeccata risposta! complimenti per l’intelligente e sottile ironia.

  90. 18 Ottobre 2012 a 20:15 | #90

    be’ un saluto di cortesia non lo si toglie a nessuno……..però dalle mie parti si dice che le “comete” non portino una gran fortuna!!! ma sicuramene è solo superstizione……

  91. 18 Ottobre 2012 a 20:13 | #91

    @Sardus pater
    speravi forse in qualcosa di diverso? visto che se va avanti così l’INPS verrà trasformato in un’azienda di pompe funebri………..tanto ormai chi andrà in pensione? Gradito ritorno visto che ultimamente non faccio altro che far pulizia della “spam”

  92. Lo Zio
    18 Ottobre 2012 a 17:59 | #92

    un saluto(generoso) a tutti.

    scriverei qualcosa di ironico… ma mi astengo.
    i motivi li potete immagginare.

    Luna… leggendoti scorgo una vena di rassegnazione(nel senso di delusione). facile scrvere che.. che è causa del suo mal….

    prevedo persino la risposta…. e capisco se eviterai di scriverla.

    come le comete… tornerò…

  93. Sardus pater
    18 Ottobre 2012 a 11:11 | #93

    @cla
    Mi sa che se continua di questo passo, le uniche misure da prendere saranno quelle giuste per un bell’abito di legno!

  94. cla
    15 Ottobre 2012 a 9:02 | #94

    Bene.
    Ci vogliono materassi così.
    Pero’ dipende del costo.
    Se l’eventuale acquisto mi azzera il conto in banca non avrebbe senso :-D
    Aspetto / aspettiamo preventivo per delle varie misure…………………
    :-D

  95. Tore
    14 Ottobre 2012 a 8:31 | #95

    @cla
    AAAAA….. Vendesi materassi con combinazione e sistema anti efrazione.
    Ultimi arrivi….
    E’ gradita la prenotazione.

  96. cla
    13 Ottobre 2012 a 7:34 | #96

    @Sior Tito Brontolon
    Buongiorno!
    L’ha gia’ fatto.
    Si e’ messo i soldi sul suo cc che costa 2,00 SFr mensili.
    A me fa ridere la frase ipocrita “la legge e’ uguale per tutti”.
    Magari lo fosse.
    Ma sai com’e’ Tito, no?
    Se il popolo si lamenta di non avere pane, gli viene detto di mangiare brioches.
    Hai presente?
    Solo che noi non siamo determinati come i rivoluzionari Francesi!!!

  97. 12 Ottobre 2012 a 19:28 | #97

    @cla
    chiedi a tua madre di estinguere il libretto il più presto possibile, certo i politici vivono con i soldi dei partiti……….ma, ben più grave, i partiti vivono con i NOSTRI SOLDI!!!!!
    E si permettono di fare anche le settimane bianche in missione a spese nostre oltre ciò!!!

  98. cla
    12 Ottobre 2012 a 17:36 | #98

    Ti racconto una cosa: (e mi scuso per l’italiano forse poco comprensivo, ma scrivo di corsa)

    ho un libretto in Svizzera. Un libretto dove mia mamma ogni tanto mi mette qualche 20 euro (o meglio Franchi), perche’,

    dice, che le mie sorelle riceverebbero molto di piu’ da parte sua e quindi ritiene giusto farmi qualche piccolo regalo.

    Negli anni ne ho usasti pochi. E’ un libretto quindi con pochi movimenti. Non ne prelevavo. Pensavo che era meglio non toccarlo. Non si puo’ mai sapere. Forse arrivera’ un momento di secca (mi sa che sta gia’ bussando alla porta) :-) )

    La cifra complessiva e’ irrisoria.
    Non posso ritirarli dall’Italia perche’ un libretto di risparmio non ha carta da’ credito.

    Il libretto e’ intestata a me e mia mamma.

    Oggi 12.10 mi arriva una lettera di avviso che dal 1. 10 il contributo fisso sarebbe di 40Sfr. (credo siano 35euro) mensili (finora era gratuito)

    e che pero’ verrebbe prelevato ogni 3 mesi la cifra di 120 Sfr.
    (avrei fatto meglio a spenderli quei soldi. Io non prelievo, ma la banca si.)

    Chiamo subito la mamma dicendo che il libretto non lo voglio piu’ e che si prenda lei il tutto., Lei casca dalle nuvole per questa nuova tassa e manda suo marito di corsa

    in banca.

    Alla fine della fiera non e’ la banca Svizzera che vuole questi soldi, bensì il governo Italiano. Tassa i cc ed i libretti ai non residenti nel paese attinente di un cc ecc.

    Io ovviamente non sono ne’ domiciliata ne’ residente in Svizzera e quindi mi toccherebbe pagare 35 euro mensili su 20 che forse mia mamma ogni

    mesi mette come regalo.

    Pagano sempre i piccoli.
    Voglio anch’io diventare una politicante! Grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
    Così vivo anch’io con i soldi del partito. Ecco.

    Sono nera!

  99. Luna Rossa
    13 Settembre 2012 a 9:20 | #99

    @Tore
    :-D ciao Tore (ciao tutti ovviamente )
    Tore, nel dubbio del 21 dicembre… astieniti, dalle mie parti c’è un detto che recita: “a pagare è a morire c’è sempre tempo” e cercare di ritardare il più possibile due cose tanto sgradevoli quanto inevitabili non mi sembra cosa tanto disdicevole ;)
    Io faccio il conto alla rovescia per la pensione, ma non sono purtroppo così vicina come lo sei tu e son sempre nel dubbio che i due anni che mi mancherebbero, potrebbero non bastarmi visti i continui attacchi al sistema pensionistico che arrivano da tutte le parti (e chissò se riesco a farli questi 2 anni che mi restererbbero… sigh)
    Nel frattempo autguro a te e tutti un buon proseguimento e comincio a lavorare :-D

  100. 12 Settembre 2012 a 22:07 | #100

    @cla
    il tuo commento? non c’e meppure nel cestino…..sicura di averlo scritto? e dove?

  101. cla
    12 Settembre 2012 a 8:20 | #101

    Ecco, ma dov’e’ il mio commento?
    Non lo riscrivo caso mai fosse finito tra gli sospesi.

    Bentornato Tore.

  102. 12 Settembre 2012 a 1:07 | #102

    @Tore
    ti chiedo scusa per l’inconveniente, il tuo commento era finito tra gli “sospesi”……… ho usato il “decreto Fornero”, sembra essere di moda oggi, ed ho licenziato seduta stante “Mastrolindo” anche se avrei avuto buone possibilità col vecchio sistema: licenziato per giusta causa. Ha commesso un errore gravissimo!!!! imperdonabile.
    Bentornato Tore.

  103. Tore
    8 Settembre 2012 a 9:19 | #103

    @cla
    @Milady
    Grazie, contraccambio i saluti.
    A quanto pare il blog ha subito una “pausa di riflessione”, d’altronde sono venute meno le argomentazioni che in un modo o nell’altro ci univano e ci dividevano ma che comunque erano strumenti per confrontarci.
    Intanto tengo a sottolineare che mi affacciavo quotidianamente a leggere qualche eventuale commento.
    In attesa dell’erogazione della sospirata pensione continuo a lavorare, anche perchè vagabondare tra un cliente e l’altro è sempre meno faticoso che stare in casa e rischiare qualche martellata nel caso non mi allineassi alle idee della “gentile signora”.
    Confesso che con i redditi del lavoro, visto i tempi che corrono, sto facendo incetta di Fanta, Coca cola, gassose e “acqua pompetta” (idrolitina), prima che le menti acute governative non allunghino i loro rostri rapaci per punirci dei nostri vizietti.
    I carburanti ne testimoniano l’avidità.
    Speriamo che non se la prendano anche con la malvasia perchè in tal caso sarei il primo ad invocare il triste evento che secondo alcuni “esperti” dovrebbe verificarsi il 21 dicembre del corrente anno.
    Ne avessi la certezza cesserei immediatamente di onorare bollette, fatture ed eventuali incursioni alla mia tasca da parte di Equitalia.
    Monti sembra in buona salute nonostante tutte le benedizioni che gli ho cortesemente inviato, d’altronde sono un buono e non ho utilizzato forme wuduu, bamboline e “mazzine” varie come usano fare i professionisti della magia nera.
    Anzi ho l’impressione che questo mio innocente pensiero nei suoi confronti si stia rivelando come un boomerang; a lui tutto va bene, tanto che alcuni personaggi ne invocano un ulteriore mandato.
    Intanto con la mia testardaggine ci riprovo e stavolta mi adeguo al coro, un altro mandato glielo affido volentieri…. mandato a fan……
    Buona giornata.

  104. Milady
    7 Settembre 2012 a 19:22 | #104

    @cla
    :-) )))

  105. cla
    7 Settembre 2012 a 10:50 | #105

    Un saluto al letTore lavoraTore nascosto, sperando di ritrovarlo presto, prestissimo, come scritTore
    invenTore di storie divertenti.
    :-D
    Un saluto a tutti gli altri come al tito-lare del blog, alla luna…………….

  106. cla
    2 Settembre 2012 a 14:10 | #106

    Siamo benmessi.
    Ma sara’ vero?
    Chi vivra’ vedra’……..

    http://affaritaliani.libero.it/l-allarme-della-coldiretti-020912.html

  107. cla
    25 Agosto 2012 a 9:46 | #107

    Toc toc!
    Tutti in ferie?
    :-D

    O tutti sotto la doccia o in mare per un attimo di tregua dal caldo?

    :-D

  108. cla
    23 Agosto 2012 a 20:46 | #108

    Ciao bella gente!
    Sono tornata :-) ).
    Il vento caldo dell’estate mi ha portato fin qui.
    Voi come ve lo passate?
    Avete un paio di ore per leggere le mie/nostre novita’?
    Direi di no………………….
    Quindi muta sto.
    Ma sono tornata.
    Se ci siete, battete un colpo…………….E raccontate un po’ come vi va……………….

    A presto!!!

  109. 5 Luglio 2012 a 22:34 | #109

    @Luna Rossa
    però allora c’è qualcuno che riesce a farsi una doccia fredda………per rinfrescarsi!!!! ultimamente sembrava che solo gli spam scrivessero.

    PS: comunque nel mentre ho aggiunto due nuove “gallerie” nella pagina Fotoalbum.

  110. Luna Rossa
    5 Luglio 2012 a 18:35 | #110

    @cla
    è solo un’impressione Clà, cosa vuoi che siano 34 gradi all’ombra?

  111. cla
    2 Luglio 2012 a 19:53 | #111

    Fa caldo, tanto caldo…………

  112. Tore
    20 Giugno 2012 a 8:44 | #112

    @zampadigallo
    La donna che io amo
    si sveglia al sorgere del sole
    …. con un martello in mano…..

  113. Tore
    19 Maggio 2012 a 9:40 | #113

    Toh, anche stavolta il nostro legislaTore ha avuto una idea geniale: tassare i nostri Fido e Micio per fare cassa.

    Si dice che ad ogni tassa dovrebbe corrispondere un servizio che sulla carta dovrebbe combattere il randagismo.
    Servirebbe a pagare le squadre di accalappiacani che sfileranno per le nostre strade a catturare gli animali randagi e stiparli nei canili lager.
    Personalmente potrei essere d’accordo su questo ennesimo balzello a patto che questi operatori si piantassero davanti a Montecitorio e palazzi analoghi… perchè da quelle parti di bastardi a piede libero ce ne sono a migliaia.
    Oltretutto non hanno alcuna funzione sociale come quella dei nostri cari amici a quattro zampe.

    In subordine, tanto per dire che questa tassa dovrà avere una contropartita, che ci verga permesso di addestrare i nostri “mastini” ad addentare le chiappe dei nostri politici, sempre che non vengano infettati da quella feccia.

    Stavolta, con questo mio messaggio mi sto giocando la libertà vigilata (quella di mia moglie) per passare a quella delle patrie galere, ma Voi siete liberati da qualsiasi responsabilità…. NOI NON CI CONOSCIAMO…

  114. Tore
    19 Maggio 2012 a 9:24 | #114

    @Sior Tito Brontolon
    …in preda a i fumi abbia difficoltà a ritrovare la strada di casa.

    E raggiunta la sua dimora troverà in agguato la sua dolce metà, armata a dovere, che provvederà seduta stante a fargli passare la sbornia.

  115. 18 Maggio 2012 a 21:28 | #115

    @Tore
    consapevoli di ciò, forse tutti non lo sanno, ma a Venezia di calle della malvasia ne esistono più di una nel caso appunto che uno qualsiasi in preda a i fumi abbia difficoltà a ritrovare la strada di casa ;-) ;-) :-D

  116. Tore
    17 Maggio 2012 a 6:55 | #116

    CALLE LARGA DELLA MALVASIA….

    Strada agevole.. all’andata…. al ritorno è piena di curve e si cammina a “zig zag”

  117. licra
    10 Maggio 2012 a 12:31 | #117

    @Luna Rossa
    Ciao Luna… Napoli è anche questa! Come na bella femmina capricciosa, ribelle, spesso incoerente ma sempre affascinante. ecco Partenope che poi diete il nome a Napoli non smetterà mai affascinare tale è la sua bellezza Ti racconto di Partenope…Partenope era una bellissima sirena che per amore di Ulisse si lascio morire sull’isolotto di megaride, in pratica quest’isolotto è il castel dell’ovo. Antiche leggende dicono che l’isolotto avesse le sue forme , si dice anche che Partenope è sepolta lì.

  118. Luna Rossa
    6 Maggio 2012 a 23:26 | #118

    @licra
    Ciao Licra, che bello che ogni tanto ti ricordi di noi.
    Non ci racconti della tua Napoli? Mia sorella è stata lì nei giorni scorsi ed è tornata entusiasta.
    Ha raccontato però delle cose capitate che fanno sorridere.
    Avevano chiesto indicazoni stradali ad un passante, alle fermata del bus… questo ha risposto parlando un po’ male della città, ed è subito intervenuta una tipa che ha cominciato a beccarsi con questo dicendogli che non doveva parlar male della sua città:.. che se ai turisti non andava bene quaocosa, potevano anche restarsene a casa.. (ma mia sorella non si era lamentata di nulla)
    fatto stà che nel frattempo erano saliti tutti sull’autobus e nel giro di 1 minuto tutti i passeggeri del bus erano schierati chi con uno chi con l’altra…

    @sio Tito Brontolon
    periodo? :D :D :D

    @Tore
    ciao Tore, prova a berla, invece di sentir solo parlare di malvasia, vedrai tutto sotto una luce diversa ;) :P :D

  119. 6 Maggio 2012 a 18:34 | #119

    @licra
    bentornata, anche se in sola lettura fa sempre piacere risentirti, hai scelto però un periodo un po’ povero di commenti sembra ci sia una fase di “stanchezza” da tastiera da parte di noi criccari, comunque, se vuoi, puoi sempre visitare la pagina di Fotoalbum che è stata recentemente aggiornata con nuove foto e, se così si può dire, un album “Venezia che puzza” con immagini che possono vagamente ricordare eventi comuni alla tua città, Napoli. :-D :-D ;-)

  120. licra
    6 Maggio 2012 a 11:57 | #120

    Buongiorno amici della cricca, oggi mi dedicherò a leggervi… è un pò che non vi leggo e tramite il blog leggerò di come state, sopratutto leggerò i vostri umori (spero che siano belli freschi è battaglieri) un abbraccio.

  121. Tore
    6 Maggio 2012 a 9:56 | #121

    @cla

    Già… ho l’ impressione che a furia di nominare la malvasia la mia mente sia perennemente avvolta dalla nebbia.
    Questione di logiche che non riesco a comprendere…
    Ha avuto inizio la grande manifestazione che raggruppa numerosi appassionati: il Giro D’Italia.
    Una manifestazione che raramente ha toccato la mia regione, come se questa non appartenesse alla nostra Nazione, salvo quando ci sono da pagare tutte quelle forme di estorsioni legali che ora si chiamano tasse.
    Puetroppo, quell’ignorante di Tore non arriva a comprendere perchè la prima tappa del GIRO D’ITALIA viene disputata in Danimarca, e magari il Tour de France partirà da Canicattì oppure la maratona di New York avverrà ad Abbiategrasso.
    Boh!
    Sia chiaro che il sottoscritto non è un passionario delle due ruote, anche perchè da bambino non ho mai provato la gioia di averne una…. più o meno come Irish della famosa canzone.
    Ora che sono cresciuto me la potrei permettere ma il “volume epatico” che la vecchiaia mi ha donato non mi permetterebbe di manovrare agevolmente il manubrio.
    Ed assieme a questo, probabilmete, un principio di Alzaimer che mi porta a non comprendere certe intelligenti trovate.
    Povero me!!!!!

  122. cla
    4 Maggio 2012 a 16:40 | #122

    MEGLIO LA MALVASIA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ANNEGHIAMO L’ENNESIMO DISPIACERE.
    IO VIVO DI SMS. SIGH.
    ORA SARA’ FINITO L’ORGIA…………………..
    MA HANNO QUALCOS’ALTRO DA TASSARE?

    Se ne era già parlato con il decreto fiscale e con il dl liberalizzazioni, poi era stata accantonata. Ora torna prepotentemente alla ribalta.

    Secondo quanto Affaritaliani.it è in grado di rivelare, il Governo Monti avrebbe pronto un nuovo provvedimento che prevede l’introduzione di una tassa di due centesimi di euro per ogni sms inviato con il cellulare. Obiettivo recuperare tre miliardi di euro all’anno.

    Il decreto sarebbe già pronto al Ministero dell’Economia ma i big della maggioranza, avvertiti dal premier, avrebbero chiesto e ottenuto che l’esecutivo posticipi l’annuncio del nuovo balzello per tutti gli italiani a dopo il secondo turno delle elezioni amministrative.

    Quindi, se l’indiscrezione fosse confermata, attorno al 20 maggio per i cittadini arriverà l’ennesima imposta, che graverà anche sulle società di telecomunicazione (probabile la riduzione di invii di sms). I tre miliardi che Via XX Settembre intende incamerare servirebbero per raggiungere il pareggio di bilancio e non per tagliare altre tasse, intervendo sul livello complessivo della pressione fiscale.

  123. Milady
    28 Aprile 2012 a 19:11 | #123

    @Luna Rossa
    ‘mbhè? tutti in vacanza?
    Ragazzi che belle giornate di sole che ho trovato, solo oggi si è annuvolanto, ma spero sempre in un po’ di vento che come sapete qui non manca mai.
    Un saluto e buon primo maggio a tutti.

  124. Luna Rossa
    24 Aprile 2012 a 22:19 | #124

    ragazzi, il tempo di un saluto e me ne vado a nanna.
    Dopo giorni di caos totale, finalmente un po’ di riposo… ci risentiamo a maggio :) :D :P
    besos

  125. 24 Aprile 2012 a 22:17 | #125

    @Milady
    ieri sembra terminata “l’odisssea” di Valentina tra i PS di Mestre e Mirano, dopo le 19 ore tras corse a Mestre e ulteriori 6 a Mirano, e dopo l’esborso di ben € 350, finalmente siamo giunti ad ottenere una risposta, una diagnosi e relativa cura non male……….. 5 gg senza sapere nulla per fortuna non era in pericolo di vita!!!!!

  126. Milady
    23 Aprile 2012 a 0:43 | #126

    @Sior Tito Brontolon
    auguri a Valentina di pronta guarigione e che ai nostri rappresentanti, che tanto poco ci rappresentano, auguro di trovarsi catapultati nella triste realtà, ovvero che vengano calati nella quotidianità di noi poveri mortali.
    Notte

  127. 22 Aprile 2012 a 20:08 | #127

    @Tore
    certo ora cercano anche gli spiccioli, neppure quelli vogliono lasciarci………quindi attenzione a quel che si dice per telefono, guai pronunciare: vai a comprare il pane, ora anche il cibo primario comincia ad essere un bene di lusso, altrimenti ti definiscono benestante e ti tolgono anche i soldi per vivere……..
    E’ da giovedì pomeriggio che passo le giornate in Pronto Soccorso per mia figlia, gli hanno fatto non so’ quanti esami e visite, ho speso più di 160 € di ticket ed mia figlia è come prima con i suoi dolori addominali!!! anche curarsi, ammesso di riuscirci, è diventato un lusso che purtroppo se va’ avanti così non ci si potrà più permettere……..
    Ops, dimenticavo altri 120 € per una visita in privato di uno specialista………senza aver alcun beneficio.

  128. Tore
    21 Aprile 2012 a 8:35 | #128

    @Sior Tito Brontolon
    Chiederanno a mio nipote come si è potuto permettere qualche ricarica telefonica, lui che è studente.
    Chiederanno a nonno Tore come si è potuto permettere uno sporadico regalo ai nipoti e magari risaliranno al periodo in cui con 50 mila lire di stipendio mi sono fatto carico della rata della cinquecento di 16 mila lire mensili.
    Mi tasseranno anche gli introiti che avevo quando battevo a macchina le tesi di laurea per integrare lo stipendio.

    Io chiederei all’esimio presidente del Consiglio come è potuto arrivare a possedere 10 milioni di euro in titoli, oltre ad un reddito annuale di un milione e cinquecentomila euro…. LUI che fino a sei mesi fa era un professore universitario.

    Mi risponderebbero alla maniera dei tramvieri….. NON DISTURBARE IL MANOVRA-TORE.

  129. Tore
    21 Aprile 2012 a 8:22 | #129

    @cla
    Spiego meglio le mie perplessità:
    Non sarà certo un tabulato telefonico a convincere l’Agenzia delle entrate che tal dei tali è un evasore.
    Per quanto possa esserci un traffico elevato non dimostrerà nulla.
    Diverso è il discorso se si parla di intercettazioni e nel caso in cui verranno ad origliare le conversazioni degli Italiani senza motivo alcuno trattasi di azioni di polizia dittatoriale.
    Ripeto, non stiamo ad integrarci con il resto dell’Europa ma in questi contesti ci stiamo avvicinando alla Cina.
    La prossima mossa sarà quella di metterci tutti in mutande per verificare se indossiamo l’intimo Dolce e Gabbana oppure il più modesto marchio Kenzou.

    Solamente colui che non avrà neppure questi indumenti sarà giudicato a priori onesto pagaTore dei balzelli.

  130. 20 Aprile 2012 a 22:34 | #130

    @Tore
    @Cla
    @Luna Rossa
    e poi ci stupiamo che nell’era dei cellulari, pc, tablet e quant’altro, personaggi come “Provenzano” usino ancora i cosiddetti “pizzini”………non credo sia solo per caso!!!

  131. cla
    20 Aprile 2012 a 16:24 | #131

    Pero’ per essere seri Tore: io credo che i controlli ci saranno solo se ci sono dei sospetti su certi contribuenti o non-contribuenti. Se un professionista dichiara 17 mila euro lordi per esempio……….
    Mi sembrerebbe piu’ sensato di un controllo selvaggio.
    Almeno lo spero :-(

  132. Tore
    20 Aprile 2012 a 15:40 | #132

    @cla
    Intanto preciso…. non mi sono cresciute alcune cose… si sono solamente gonfiate.
    La manfrina dei cellulari e/o del telefono fisso mi sa tanto di controllo tipico delle dittature più acerbe, ovvero il voler controllare anche la nostra vita privata.
    Se poi le eccelse menti che ci amministrano pensano che attraverso questi tabulati possano scoprire chissà quale evasione…. beh… allora siamo proprio messi male.
    Non tanto perchè spenderemo grandi capitali per la nostra quotidiana comunicazione in contrasto con le nostre modeste risorse, ma per il fatto che neppure il primo scemo del villaggio arriverebbe ad escogitare tante fesserie..

  133. cla
    20 Aprile 2012 a 11:02 | #133

    Infatti mi sono chiesta come funzionera’ questo controllo.
    Volete sapere come e’ andata in casa nostra con gli acquisti dei telefonini?
    I nostri pargoli dovevano comprarselo loro, risparmiando dalle paghette. Detto fatto. Non subito. Hanno risparmiato un bel po’, ma non hanno poi scelto dei cellulari costosi o fashion. Solo che erano minorenni all’epoca e non potevano comperarselo da soli. Ovviamente la brava mamma ha portato il suo codice fiscale al momento del bramato acquisto e visto che e’ tanto generosa ne ha comprato uno qualche anno fa anche al marito.
    Con il risultato che tutti i 5 cellulari di casa nostra sono stati comperato con il mio c.f.
    Bella roba!
    E ora?
    Risultero’ una collezionista, una feticista del cellulare.
    AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!

  134. Tore
    20 Aprile 2012 a 8:49 | #134

    Evvvvvaaiii che ce n’è.
    Nelle metropoli la gente circola sorridente per esorcizzare i problemi e le preoccupazioni che la cricca (quella cattiva, odiosa, spudorata ed arraffona) sta escogitando con altre soluzioni tali da metterci definitivamente a sedere e nascondere le pezze del fondo schiena.
    Si vocifera che servano a tenerci saldi in Europa ma a mio parere ci stiamo avvicinando alla Cina, per lo meno sul termine “Democrazia”.
    Accantonato per adesso il balzello tanto palesato sui sms, si prospetta la tassa di sbarco sulle isole con esenzione per i clandestini ed i loro scafisti.
    L’agenzia delle entrate acquisirà tutti i nostri tabulati sulla telefonia fissa e mobile per controllare i milioni di euro che spenderemo per salutare mammà o dire alla mogliettina in attesa di buttare la pasta che stai arrivando.
    Tabulati che verranno messi a confronto con il nostro reddito.
    Intanto finora non un centesimo è stato decurtato dalle loro prerogative e non servirebbe neppure una piccola tassa di entrata al parlamento perchè tanto non ci vanno: assenti giustificati e non.
    E con queste prerogative gli illuminari dell’economia parlano di crescita!!!!!!

    Quale???

    Immagino che di lì a qualche giorno ne usciranno con una legge rivoluzionaria:

    Obbligo di assumere quotidianamente omogeneizzati e biscottini della Nipiol o Plasmon che tanto hanno funzionato per la crescita dei nostri pargoli.

    Intanto al sottoscritto alcune “cose” sono cresciute, ma ve lo lascio soltanto immaginare perchè altrimenti sarei appellato come essere volgare e maleducato.

    Arrorducoddiri!!!!!

  135. cla
    19 Aprile 2012 a 10:34 | #135

    Grrrrrrrrrrrrrrrrr
    Laura, il saluto te lo tolgo IO, Pinocchia
    :-D

    Pero’ hai tralasciato di dire che c’era un’altra cosa carina oltre la moltitudine di persone allegre e vitali, e cioe’ la danza degli ombrelli colorati nel contrastare il grigiore milanese. Ho questa immagine molto bella impressa nella memoria:
    Pioggia battente, freddo, Luna che naviga in una pozzanghera ma questi ombrelli color arcobaleno a muoversi sopra le risa della gente.
    Bella, bellissima.

    Per non dimenticarmene un raffreddore incredibile si e’ insinuato nel mio naso e il ricordo dell’allegra pioggia e’ ben fissata non solo nella mente.
    :-D

  136. Milady
    19 Aprile 2012 a 9:32 | #136

    ehhhhhhhhhhhhhhh ciao Sardus
    in effetti abbiamo sparlato un po’ di tutti ma….. con MOLTO affetto verso tutti.

    Comunque è stata una bellissima serata, a parte la pioggia ed il freddo (eravamo bagnate fradice)
    La cosa che mi ha colpito ieri sera è stato che abbiamo incontrato un sacco di persone sorridenti, alla faccia del tempo e della crisi.
    Il sorriso è contagioso, quindi ci siamo adeguate volentieri alla situazione :D :D :D

    Nota stonata della serata:

    Quella stordita di Clà è riuscita a farmi girare come una trottola perchè si perdeva in continuazione
    Mi spingeva nelle pozzanghere per il gusto di vedermi bagnare
    mi ha quasi fatto morire di fame
    e dulcis in fundo mi ha fatto prendere la metropolitana nella direzione sbagliata.

    Un disastro insomma… quasi da toglierle il saluto :P :P :P

    ciao a tutti ;)

  137. Sardus pater
    19 Aprile 2012 a 7:10 | #137

    @cla
    Ora finalmente capisco la causa del mio fastidioso ronzìo alle orecchie…

    Salutatemi il Formigoni!

  138. cla
    18 Aprile 2012 a 10:17 | #138

    Ragazzi,
    oggi andro’ a Milano da una santa donna chiamata Milady. Santa preche’ mi sopporta da un po’ di anni e perche’ continua a lavorare diligentemente a testa china sulle scartoffie portando pazienza anche con il suo mondo di lavoro.

    Passeremo sicuramente una bella serata spettegolando di tutti voi……………..
    :-D
    Chi si agrega?

  139. Luna Rossa
    10 Aprile 2012 a 20:05 | #139

    Ciao Sior Tito Brontolon
    Posso dare un suggerimento sul vestitino del blog?
    L’immagine delle mani che hai messo in capo al blog è bella, ma messa così, secondo me, perde un po’.
    Per come lo vedo io, il giro di mani dovrebbe disegnare il mondo, ma schiacciando la foto per adattarla al riquadro salta fuori quacosa di non definito.
    Perchè non la metti al posto dei personaggi alla destra del titolo riproporzionandola come dovrebbe essere?
    (è solo una proposta, se non ti va va bene uguale :P )

  140. 8 Aprile 2012 a 10:28 | #140

    BUONA PASQUA a tutti assenti compresi nessuno escluso…..

  141. Milady
    8 Aprile 2012 a 9:52 | #141

    @Tore
    auguri Amico Tore, ed auguri a tottus sa cricca e non … ;)
    Attenzione al cioccolato che poi vi tocca correre per smaltire.

    Io cerco di prevenire, stamane sono andata al parco a farmi la mia bella camminatina a passo deciso, ho pensato: “prima brucio e poi consumo” …… peccato che ora ho una fame che mangerei anche le gambe del tavolo :(

    Caio :) :D :P

  142. Tore
    8 Aprile 2012 a 8:57 | #142

    Auguri a tottus is goppais e gommais de sa cricca.

  143. Luna Rossa
    8 Aprile 2012 a 0:26 | #143

    Mi associo anche io agli auguri per una buona Pasqua

    Ciao Sardus, sempre ben arrivato :D

  144. Sardus pater
    7 Aprile 2012 a 22:40 | #144

    Auguri di una serena Pasqua a tutti i frequentatori del blog ” La cricca arcobaleno”.

  145. licra
    7 Aprile 2012 a 14:50 | #145

    @cla
    Grazie dolce Cla, anche a te, a me andrebbe bene anche solo serena e sono sicura che sarà cosi, benedetta..uhm nun saccio, nu poco poco inzista sono , pure nu poco bricconcella…insomma na scugnizza d.o.c, non credo che riescono a benedirmi se mi arriva l’acqua santa diventa aceto su di me cmq , chi si contenta…

    Auguri a tutti.

  146. licra
    7 Aprile 2012 a 14:45 | #146

    @Luna Rossa
    ahhahaha bellissima quella sulle polveri, ciao è auguri.

  147. cla
    7 Aprile 2012 a 14:34 | #147

    Ma si…………non c’e’ mica da meravigliarsi. Il marcio e’ ovunque e chi sbraita di piu’ ha di piu’ da nascondere come dica Luna.
    C’e’ solo da ridere. … (per non piangere)

    Comunque come sia, voglio farvi gli auguri di
    BUONA PASQUA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Che sia serena e benedetta.

  148. Luna Rossa
    7 Aprile 2012 a 7:30 | #148

    ciao Licra, diffidare sempre da chi parla troppo, ed in merito a Roma ladrona c’è chi ha sempre sprecato parole senza però mai disdegnare la “cadrega” come si dice a Milano.
    Che la lega potesse arrivare ad una implosione era nell’aria, spero solo che si sminuzzi talmente tanto da non creare problemi per le polveri sottili :) :P :D ;)

  149. licra
    6 Aprile 2012 a 22:05 | #149

    ehm…ciao a tutti come state? Sono certa che state tutti bene, io pure sto molto bene poi le ultime notizie mi hanno rallegrata, dato che “i grandi onesti che c’è l’ha duro” ora mi sa che tanto duro non è più (ahahhaah) ehm scusate ma per quella parte di meridionali onesti è stata proprio na bella notizia , ah cara legaladrona tra roma voi è chi più ne ha più ne metta fate veramente tanto ma tanto kifffff.

  150. Luna Rossa
    5 Aprile 2012 a 23:33 | #150

    urca, mi sono distratta un po’ e guarda che casino……
    Roma ladrona? direi che l’allievo supera il maestro ;)

  151. cla
    5 Aprile 2012 a 10:10 | #151

    Indovino, indovinello…
    Sorrido,- non per Belsito o le dimissioni di Bossi……..

    E’ arrivata la fine. Salvo colpi di scena, oggi pomeriggio al consiglio federale della Lega Nord, convocato d’urgenza dopo lo scandalo dell’ex tesoriere Francesco Belsito, Umberto Bossi rassegnerà le proprie dimissioni irrevocabili da segretario del Carroccio. E a questo punto? Prima del congresso federale, forse già dopo l’estate, il movimento verrà retto da un triumvirato composto da Maroni, Calderoli e Giorgetti. Ovvero i tre ‘big’ che guidarono la Lega durante la lunga malattia del Senatùr

  152. Tore
    1 Aprile 2012 a 9:33 | #152

    @cla
    Esiste una teoria comprovata, ovvero quella che volgarmente si definisce “chiodo scaccia chiodo”.

    E’ stato scientificamente provato che ogni allergia, fobia ed intolleranza potrà essere positivamente risolta attraverso dosi regolamentate della sostanza che tendono ad annullarne gli effetti negativi.

    E’ una scienza che veniva già applicata nei tempi dei tempi….

    Chi di voi non ricorda quel famoso re che divenne immune al veleno proprio somministrandosene dosi sempre più massiccie tanto da non dover temere più alcuna congiura??

    Ebbene, cara tigre d’oltralpe comincia pure tu con qualche flebo di novello e vedrai che col tempo non avrai paura neppure di una dialisi di malvasia!!!!!

    e chi non beve in compagnia……..

  153. Milady
    31 Marzo 2012 a 9:30 | #153

    @cla
    hai hai hai questa non ci voleva Clà, ci metti davvero molto in imbarazzo :D :D :D
    Sai che la deroga era una sola ed allargandola finisce che ci si contagia a vicenda.
    Pare che invecchiando si debba fare più attenzione a tutto… vorrà dire che ci riempiremo i bicchiri di amarena e la spacceremo per vinello novello …

    Va bene, si può fare, l’importante non è cosa si beve, a ma alla salute di chi…
    bacioni a tutti
    vado a spendacciare ;)

  154. cla
    31 Marzo 2012 a 7:40 | #154

    Ragazzi, devo farvi una confessione:
    Il mio corpo e’ carente dell’enzima Aldeide Deidrogenasi e quindi reagisce con intolleranza all’alcool.
    Con andare degli anni questa cosa diventa sempre piu’ evidente e non posso piu’ bere bevande alcoliche.
    Mi volete ancora nella cricca?
    C’e’ qualcuno che conosce bibite con la quali si puo’ brindare lo stesso? Che non sia il Lassi pero’. Suona male :-D
    Aspetto ricette.
    I prossimi compleanni non tarderanno e bisogna pure alzare i calici, o no?
    :-D

  155. Antonella
    29 Marzo 2012 a 22:02 | #155

    grazie a tutti per l’anno in più…………………. grazie per gli auguri

  156. Laura
    29 Marzo 2012 a 8:56 | #156

    ed ovviamente gli auguri arrivano anche da parte mia… AUGURONISSIMI Anto!!!! :) :) :)

  157. cla
    29 Marzo 2012 a 7:37 | #157

    Se non errando vado, oggi c’e’ da festeggiare un compleanno.

    TANTI AUGURI ANTONELLA!!!

    Ti auguro tanta serentita’……..

    http://youtu.be/5tIwOgmm6YI

  158. 28 Marzo 2012 a 23:19 | #158

    @Sardus pater
    hai ragione, ma alle volte si sbaglia “obiettivo” e si perde in nitidezza dei particolari…….l’immagine che ne esce è un po’ confusa.

  159. licra
    28 Marzo 2012 a 15:09 | #159

    Ciaooo cricca di bella gente, sembrerebbe che ci sia un calo di argomentazioni…(almeno io non vi ho scritto perchè non ne avevo) credo che può starci, l’importante è avere sempre voglia di un sano è costruttivo confronto.

  160. Tore
    28 Marzo 2012 a 7:53 | #160

    Beh, ogni tanto qualche “crabonera” collettiva ci sta bene.

    Chiamiamola pure pausa di riflessione.

    Eppure per qualche giorno ho riassaporato le “papine” di Mastro Lindo.

    Come era buono e umano lui!!!!!!!!!!

  161. cla
    28 Marzo 2012 a 7:16 | #161

    Buongiorno e bentornato amico blog :-D
    Sapete come sono.
    Mandare a vfc qualcuno ad alta voce non mi va, ma detto tra me e me, sorridendo, capita.
    Soprattutto al lavoro.
    Secondo me non risolve niente pero’. Da’ solo una piccola soddisfazione momentanea.
    La gente non cambia per un vfc, seppur ci potrebbe stare.
    Credo pero’ che faccia passare al torto.
    L’autocontrollo e’ molto meglio. Per me. :-D

    Buon proseguimento di giornata :-D

    PS
    Blog, se ti azzardi ancora di andare a spasso vedrai quanti vfc detto sibillando sentirai…. :-D

  162. Milady
    28 Marzo 2012 a 6:44 | #162

    @Sardus pater
    ma con altrettanta obiettività bisogna riconoscere che le beghe non fanno venir voglia di postare nulla.
    Lo sai che non mi tiro indietro nel confronto anche duro, a volte, ma quando si scende nel personale di chichessia mi dà fastidio (discorso general generico)
    Ciao Amico Sardus, mi piace che ogni tanto fai la tua capatina ;)

  163. Sardus pater
    22 Marzo 2012 a 21:55 | #163

    @Milady
    Siamo obbiettivi però. A volte non se ne può fare a meno, pur con tutta la buona volontà!

  164. Milady
    22 Marzo 2012 a 21:38 | #164

    @Sior Tito Brontolon
    poi non lamentarti però se facciamo sciopero selvaggio :(

  165. 22 Marzo 2012 a 19:31 | #165

    Nella vita bisogna sorridere, amare, andare avanti e mandare AFFANCULO qualcuno ogni tanto…… :-P :-P :-P

  166. Lo Zio
    22 Marzo 2012 a 0:59 | #166

    @Sior Tito Brontolon

    chi è causa del suo male.. pianga se stesso.
    Uso un proverbio con l’idea di evitare di seguirla nel suo perseverare nei miei confronti.

    Prima di porre domande ai suoi stessi amici.. dovrebbe ascoltarne le sollecitazioni.

    Lei che fa? si impone (e non certo nei miei confronti).. logico che chi ha sufficente capacità di giudizio.. prenda le distanze.

    Mi permetto di suggerirle un po di autocritica, augurandomi che ad essa seguano anche cambiamenti nei modi!
    Io ne trarrò vantaggio sicuramente, di questa simile eventualità…. ma lei ci guadagnerebbe molto di più.

  167. 21 Marzo 2012 a 20:02 | #167

    beh? che c’è? è stato indetto lo sciopero delle tastiere? la proclamazione è stata fatta secondo i termini di legge? oppure è uno sciopero selvaggio?

  168. 19 Marzo 2012 a 23:43 | #168

    @Lo Zio
    ecco appunto disinfettati e raccogli i vetri rotti.

  169. Lo Zio
    19 Marzo 2012 a 23:19 | #169

    la verità fà male.
    e dagli specchi.. si scivola con facilità… specie se sono appena appena.. umidi!

  170. Luna Rossa
    19 Marzo 2012 a 19:23 | #170

    ohhhhhh yessssssssssss
    auguri a tutti i papà del mondo……

  171. licra
    19 Marzo 2012 a 10:27 | #171

    Tantissimi auguroni a tutti i papà della cricca, vi auguro un lunghissimo abbraccio da parte dei vostri figli (regalo migliore credo non esista ) l’abbraccio di un figlio è una cosa meravigliosa, è qul senso di appartenza, è sentire i propri figli felici , ci sentire un pò orgogliosi di loro… “è figli so sempe piezz e core”

  172. cla
    19 Marzo 2012 a 7:28 | #172

    Ha ragione Sardus

  173. 18 Marzo 2012 a 22:22 | #173

    Luna Rossa :
    @Sior Tito Brontolon
    a cosa ti riferisci?

    mi riferisco in generale che ognuno può commentare a proprio piacimento quanto viene scritto nei commenti di tutti, i commenti non sono messaggi “privati”

    … io scrivo ad altri e mi fa il “verso”. ….

  174. 18 Marzo 2012 a 22:17 | #174

    @Luna Rossa
    beh la differenza è chiara: la minaccia ha delle chiare conseguenze, l’avviso , invece, è molto meno nel senso che c’è un qualcosa che “disturba” e quel “disturba” sono gli accenni agli indiani ai vari kalumet e quantaltro non potete chiedermi di tergiversare e poi tirarmi dentro per la “finestra”….. come non concordo sulla diversa “interpretazione” ( a proposito ho evidenziato le parti “che non vanno” nell’esordio, sembra che a distanza di tempo non abbia ancora compreso) non c’è una diversa interpretazione, ma solamente che non credo ad una sua parola, ecco perchè, a mio avviso, l’una, sincerità, esclude l’altra.
    Non era mia intenzione darti della “paracula”, non è un mio termine quindi non c’ho proprio pensato, e da una mia rilettura… si hai ragione ad un tuo risentimento l’ho scritto male, ma la posizione “chiara” intendevo riferirla al “tirarmi dentro per la finestra” e non al fatto della “sincerità” si è vero avrei fatto meglio a cancellarlo, ma ormai l’ho scritto.

  175. Luna Rossa
    18 Marzo 2012 a 20:31 | #175

    @Sior Tito Brontolon
    a cosa ti riferisci?

  176. Luna Rossa
    18 Marzo 2012 a 20:30 | #176

    Uffa Che fatica stare al mondo!!!! ……….. Da chi comincio?

    @Lo Zio
    Le due interpretazioni erano la 1 e la 2
    La 1 è quella che hai confermato, la 2 mi metteva il dubbio che forse alludevi al fatto che IO potessi non esser sempre sincera e poiché ritengo d’esserlo sempre e non solo in quel contesto, ti avrei risposto quello che ho scritto nel commento precedente.

    Il mio “a volte anche troppo” vuol dire che qualche volta, un po’ di diplomazia non guasterebbe, senza nulla togliere al fatto che non si deve esser falsi… hai letto bene il significato della faccina, era proprio un voler alleggerire la frase che era detta senza alcun intento d’essere offensiva.
    Comunque ora è chiaro
    Ciao

    @Sior Tito Brontolon

    Non ci siamo eh… mannaggia eppure… quanti anni sono che ci conosciamo? Quasi quattro?
    A parte che non capisco la sottile differenza tra la “non minaccia” e “l’avviso”…. Ma avrai modo di spiegarmelo ;)
    Non sono d’accordo con la frase dove affermi che se dico che una parte è sincera automaticamente l’altra non lo è…. E la spiego subito, prima che mi venga richiesto da qualcuno.
    Secondo me Lo Zio è sincero, come secondo me (ti conosco troppo bene) affermo con certezza che anche tu sei sincero. Le due cose NON sono in contrapposizione perché entrambi siete convinti d’essere nella ragione.
    Il problema stà proprio nella diversa interpretazione delle cose.
    Non so se mi sono spiegata, spero di sì.
    Dove potresti darmi della “paracula” è nel non voler prendere posizione… ma ormai siamo arrivati ad un punto che non si capisce più se è nato prima l’uovo o prima la gallina., quindi NON mi faccio tirare di mezzo
    Anzi, dirò di più che la cosa mi ha proprio “rotto”
    Capito?
    Comunque stasera chiudo il pc, in caso ci si sente nei prossimi giorni.
    Ciao

  177. 18 Marzo 2012 a 19:55 | #177

    una piccola precisazione per non cadere in equivoci:
    pubblicare un commento all’interno del blog, significa renderlo “pubblico” ossia visibile a tutti quindi commentabile da chiunque, per le comunicazioni “private” anche i “sassi” lo sanno esistono altri canali, ma non il blog.

  178. Lo Zio
    18 Marzo 2012 a 18:32 | #178

    @Luna Rossa

    osservo che: fai accenno a due possibili(tue) interpretazioni… ma ne indichi solo una! comunque… è corretta la 1.. mi scrivi la seconda che hai pensato?

    sai, a me la seconda che indichi… parrebbe una domanda diversa… sul significato del VIRGOLETTATO.. occasionalmente.
    Prima di chiarirti quest’ultima… riporto la tua attenzione sulla 1, in particolare sulla tua risposta: ci metti un “…a volte anche troppo” con smail (che interpreto di alleggerimento al “peso” di quel troppo, sbaglio forse!

    quel tuo troppo… consolida il mio accenno alla occasionalità… ti sfugge il particolare che se tu hai sentito il bisogno di sottolineare la tua sincerità.. (che a me è parsa limitata a quel contesto, quel post che la contiene) beh, puoi capire perchè ho voluto “marcare la differenza” fra me e te. Sia chiaro che non volevo certo cavarti un occhio… solo essere preciso su ciò che riguarda me.

    ti inviterei a rileggere i tuoi ed i miei… magari se segui il filo logico ;-)

    buona serata.

  179. 18 Marzo 2012 a 16:08 | #179

    @Sardus pater
    certo che lo faremo, il primo regalo che mi ha fatto mia figlia è stato appunto questo: è nata ed il giorno seguente è stato giusto la festa del papà!!!!!

  180. 18 Marzo 2012 a 16:04 | #180

    @Tore
    certo se fosse possibile produrre energia dagli acini sono i benvenuti……. inoltre producono combustibile per auto con alcune coltivazioni!!!!

  181. 18 Marzo 2012 a 15:53 | #181

    @Luna Rossa
    no una minaccia no questo mai e poi mai, ma un avviso si, anche perchè alle volte bisogna prendere una posizione chiara ……. se definisci una parte “sincera” significa che l’altra non lo è. E tale affermazione temo produca alcune “crepe”…… :-| :-| :-|

    PS: Uomo (donna) avvisato/a, mezzo/a salvato/a………

  182. Luna Rossa
    18 Marzo 2012 a 10:33 | #182

    @Sardus pater
    hahahahaha anche io?
    Posso esimermi dal sentirmi “padre” responsabile? ahahahahaha

    Realtivamente alla pazzia ed alla necessità di un buono psicologo… bhè, per le conoscenze che ho degli psicologi …. grazie no, mai conosciute persone tanto complicate e problematiche come chi esercita la professione.
    Non mi sono mai spiegata se diventano psicologi perchè partono dai loro problemi o e gli vengono dopo che affrontano quelli degli altri ma….. tenetemeli lontani, grazie :) :P :D

  183. Sardus pater
    18 Marzo 2012 a 10:24 | #183

    A proposito! Domani ricorre la festa dei papà! Almeno per domani, sentitevi responsabilmente padri!

  184. Sardus pater
    18 Marzo 2012 a 10:17 | #184

    Aiuto! Occorre uno psicologo! Che sia bravo però….

  185. Luna Rossa
    18 Marzo 2012 a 9:19 | #185

    @Tore
    hahahahaha non ti smentisci mai Tore

    @GesTore
    il regolamento può essere rivisto?
    mi sembra un tantino rigido, io ad esempio potrei anche nuotare con la bocca chiusa, ma con inserita una cannuccia :D

    @Lo Zio (commento del 16 Marzo 2012 a 19:47)
    certo che vale anche per me, tutto stà se si ha poi voglia di capirsi o no… ci possiamo anche spiegare no?
    Facciamo un gioco: Indovina cosa…. se non si indovina ci si dà la spiegazione :D :D :D
    a esempio… tuo commento del 15 Marzo 2012 a 23:46 :
    “P.S. io non ho bisogno di essere “occasionalmente” sincero…. lo sono sempre, nel bene e nel male.”

    qui non ho capito che volevi dire perchè doppiamente interpretabil:
    1) stai semplicemente dicendo che tu sei sempre sincero?
    Risposta mia: non l’ho mai messo in discussione, anzi, a volte lo sei anche troppo :)

    2) con quell’ “occasionalmente” vuoi dire che io non lo sono sempre?
    Risposta mia: non hai capito nulla di me :(

    Buona domenica a tutti :D

  186. Luna Rossa
    18 Marzo 2012 a 9:05 | #186

    @Sior Tito Brontolon
    Ciao Sior Tito Brontolon…. che fai…. minacci? :P :D ;)
    (Guarda che Milady è una mia protetta ;) )

  187. Tore
    18 Marzo 2012 a 7:40 | #187

    @Sior Tito Brontolon

    Perchè no una bella centrale?

    Magari al posto del nocciolo potremo metterci l’acino.

  188. 17 Marzo 2012 a 21:58 | #188

    @Tore
    certamente disponibile a pubblicizzare e sostenere la tua iniziativa, inviami un logo o un’etichetta così la inserisco nel blog.

    …Assennò da quelle parti, al posto dei vigneti, verranno installate le pale eoliche e noi di eliche che girano ne abbiamo già in abbondanza.
    Comprese le nostre…….

    però tra un pilone e l’altro i vigneti possono anche starci, sempre chè le pale non creino come sembra inquinamento elettromagnetico………..

  189. 17 Marzo 2012 a 21:49 | #189

    @cla
    non fumo ne danzo al massimo posso tentare di cantare forse potrebbe avere qualche conseguenza piovosa…………………..ma se desideri qualcosa di più sicuro, dietro una lauta ricompensa, potrei lavare l’auto e se pulisco anche i vetri delle finestre una “tempesta perfetta” è assicurata, alla fine saremo costretti a gridare basta acqua!!!!!

    @cla
    @milady
    eviterei di stuzzicarmi…………

  190. Tore
    17 Marzo 2012 a 9:21 | #190

    Tzè, duro regolamento, quasi quasi conviene una gita a Lourdes per disintossicarsi.

    Ci sarà almeno consenTito di leccarci le braccia?

    P.s. per la schiena bisognerebbe essere in compagnia del proprio partner oppure essere contorsionisti!!!!

  191. il gesTore
    17 Marzo 2012 a 9:14 | #191

    Regolamento termale.

    Si avverte il frequentaTore della piscina di tenere un contegno corretto e rispettoso verso gli altri utenti.

    E’ vietato tuffarsi qualora i segnali della piscina sono al livello di guardia ed avvertire la direzione per i dovuti rabbocchi.
    Nel caso sono accettati i tuffi a spanciata ed a coffa e si sconsiglia il tuffaTore di esibirsi in stile olimpionico perchè potrebbe rompersi l’osso del collo.

    E’ vietato nuotare in stile libero, a rana e/o delfino, meno che mai a bocca aperta; è consentito soltanto il nuoto a dorso.

    Utilizzare la cuffia di protezione dei capelli o in subordine recarsi alle piscine completamente rasati in ogni parte del corpo compresi barba e baffi.

    E’ SEVERAMENTE VIETATO ANNEGARE.

    Non sono consentiti costumi voluminosi o in spugna ed in ogni caso dovranno essere riconsegnati al personale il quale provvederà a spremerli e rimettere in circolo quanto da essi assorbito.

    E’ vietato altresì introdurre nella struttura qualsiasi conteniTore di asporto.

    Gli astemi potranno godere di una giornata supplementare gratuita.

    E’ consentito l’accesso agli animali di compagnia mentre è inibito ad alcolisti, alcolizzati e beoni cronici.

    Si confida nel vostro buon senso e Vi auguriamo un “buon divertimento”.

    La direzione.

  192. Milady
    17 Marzo 2012 a 9:08 | #192

    @cla
    ma come Clà, non sai che il calumet degli indiani aveva un potere davvero rilassante? pare che fossero degli sballoni incredibili…. ufficialmente mettevano a bruciare graminacee e salvia ma si dice che usavano sostanze diverse e con ottimi risultati…. altro che Hascish
    Per la danza della pioggia parlo con la mia amica Luna Rossa, a volte è fantozziana, non sarà egoista e condividerà volentieri la nuvoletta che le gira sulla testa :) :P :D

    @Tore
    ma come… tu sei socio onorario dello stabilimento termale della cricca, nessun bisogno di tkt
    e nessun appuntamento… per te orario continuato e senza appuntamento ;)
    Volontari per degustazione? … PRESENTE!!! (dove? come? quando?… aspetto indicazioni più precise)

  193. Tore
    17 Marzo 2012 a 8:02 | #193

    Toh, l’idea delle terme è arrivata al momento giusto.
    Avrei bisogno di un bagno rigenerante per le mie ossa scricchiolanti, magari immerso nel mosto ad espellere l’umidità e a dare un po di tonicità alla mia pelle secca.
    Piuttosto non saprei dove inoltrare la domanda di partecipazione, che sia però esente da ticket e balzelli vari.
    Ho provato a richiederla all’associazione nazionale sommelier ma nessuno ha saputo darmi una risposta adeguata.
    Vabbè che quelli, a forza di fare stages e congressi, sono sempre ubriachi!!

    Devo comunque darVi una cattiva notizia….

    Uno dei più grandi produttori di malvasia della Planargia, esattamente a Flussio se la passa in cattive acque per via della crisi economica.
    Mi sono fatto carico, nella mia grande umanità e generosità di promuovere il marchio di quel nettare e si cercano volontari “disinteressati” che con le loro degustazioni possano incentivarne il consumo.

    Assennò da quelle parti, al posto dei vigneti, verranno installate le pale eoliche e noi di eliche che girano ne abbiamo già in abbondanza.

    Comprese le nostre…….

  194. cla
    17 Marzo 2012 a 7:23 | #194

    Benarrivata primavera!
    Vorrei poter dire: benarrivata pioggia! Qui non piove da ca 4 mesi e piu’. Quella poca neve che il cielo ha riservato a questa zona non e’ servito ad eliminare la siccita’. Scherzi a parte: le nostre culture di frutta e verdure sono piangenti e in grave pericolo. Le vigne stanno agonizzando. Non gioite per il sole. E’ deleterio, davvero.
    Non fumate il calumet. Sarebbe solo ipocrisia. Fate gli indiani in altro modo: Ballate la danza della pioggia.
    Continuate a non volervi bene. Arrolotaletevi nella polvere dei campi sofferenti. Tanto ne siamo abiutati. Che cricca arcobaleno sarebbe senno’? Non smettete di battere chiodi inesistenti. Saresti poco coerenti.
    Va bene cosi. Continuate cosi. Questo e’ blog. Non facciamoci caso!!!

  195. 16 Marzo 2012 a 23:45 | #195

    @Luna Rossa
    temo per il rischio d’uso improprio che si potrebbe far fare al calumet…………… e poi bisognerebbe essere almeno in due “bellicosi” mentre, invece, è presente solo uno e non sono io.

    in ogni caso ho smesso di fumare da 15 anni e nessuna intenzione di riprendere!!!

  196. Luna Rossa
    16 Marzo 2012 a 23:30 | #196

    @Tito, forse nella botte piena non ci sperava, ma ha rischiato di trovare anche la piscina vuota ahahahahahahah.

    Grazie Aloa1949, porti un soffio gentile di primavera…. E meno male
    In mezzo a tutti gli elefanti che si aggirano nella cristalleria, ci voleva un animo gentile ?

    @Ciao Clà,
    ben tornata, hai visto che on sotterrano l’ascia di guerra? Finisce che compero io un bel calumet della pace e voglio vedere se dopo averlo fumato saranno ancora così bellicosi.
    Mi dai una mano? :D

  197. 16 Marzo 2012 a 21:29 | #197

    @aloa1949
    benarrivata appunto come la primavera, condivido il tuo pensiero, è la stagione migliore tutta la natura si risveglia, i fiori le piante riprendono vigore e purtroppo con essa anche la zizzania si ripresenta, come avviene in questo blog pieno di colori nonostante ……..

    @cla
    bentornata anche a te com’è andato il tuo viaggio? pensavi forse che avremmo lasciato la botte piena?

  198. Lo Zio
    16 Marzo 2012 a 19:51 | #198

    @aloa1949

    bella poetica… speriamo di godere di quei prati e di quella natura… senza vederla sfregiata da pannelli e piloni.

    buon fine settimana pure a te.

  199. Lo Zio
    16 Marzo 2012 a 19:47 | #199

    @cla

    farei a meno di essere pungente… bastasse che la finisse di fare ironie.. battute, o dipingermi per ciò che non sono. io scrivo ad altri e mi fa il “verso”. passar sopra… l’ho già fatto, ma non è servito.
    mi provochi e mi trovi…son fatto così…. in più.. “soe tusturrudu”, da buon NUORESE.

    @lunarossa Quì è facile non capirsi al meglio… Luna rossa, ma dovrebbe valere per me come per te… in egual modo.

  200. aloa1949
    16 Marzo 2012 a 9:21 | #200

    Buongiorno a tutti….. arriva la primavera, la stagione più bella che tutto fa rinascere!

    Oh, la dolce meraviglia!
    La natura si risveglia.
    Nidi al ramo, gemme al rivo
    canore e tinnule voci
    sfarfallii di mille colori
    fanno da cornice al verde prato.
    E nel suo lieve sopire
    non s’accorse di fiorire.

    Buona giornata e buon fine settimana a tutti! Ciao ciao….

  201. cla
    16 Marzo 2012 a 7:57 | #201

    Sono tornata!
    Allegria…!
    Ho ritrovato il vino mancante della mia adorata cantina.
    Altro che Cannonau. Imbroglioni lazzaroni siete, ecco :-D .
    Pero’ io non ne bevo dalla piscina criccara. Mi lascio cullare dal leggero movimento e resto ferma fermissima per invecchiare e migliorare come il vino di buona qualita’-.
    Basta il bouquet per inebriarmi.
    Pensate se qualcuno sorseggiando perde il controllo e poi da’ di stomaco (dentro la piscina) :-D …………

    Oh, Gian, ma sotterrare l’ascia di guerra mai? Buttala via e divertiti! La vita e’ troppo breve per bere cattivo vino, si dice, ma anche per essere avvolti in cattivi sentimenti, aggiungo io.

    Sardus…… ciao!
    Allora non ci hai dimenticati………….
    WOW!!!
    Mancano pero’ Willy e Piriciou.
    Eppure l’idea della piscina criccara e’ una buona esca………………
    :-D

  202. Lo Zio
    15 Marzo 2012 a 23:46 | #202

    @Luna Rossa

    più che un elefante… direi un killer col dito sul grilletto che soffre se non inquadra il bersaglio.. ma appena lo inquadra.. fa carte false per aprire il fuoco.

    e così ci ho messo persino un’accenno di risposta…. mica l’ho capito da dove deduce la mia aspirazione a “far politica”, quì! forse l’accenno alla minoranza?

    Sappia lui… e tutti… che la parola minoranza usata in quel contesto… con la politica non c’entra una mazza.
    In altre parole…. un che vuol vedere solo il nero… è capace di negare persino l’esistenza dell’arcobaleno che di colori e sfumature ne ha… diversi/e.

    aspetto… la prossima “balla”.. che nel mio dialetto significa pallottola.

    P.S. io non ho bisogno di essere “occasionalmente” sincero…. lo sono sempre, nel bene e nel male.

  203. Luna Rossa
    15 Marzo 2012 a 22:44 | #203

    @Sardus pater
    :D :D :D certo che sì, nuoto anche abbastanza bene, ma questo non mi vieta, talvolta di bere una boccata di luquido… nel mare mi vien da sputare l’acqua che mi ritrovo in bocca, ma nella piscina della cricca…. ti par che posso sprecare tanto ben di Dio? ;)

  204. Sardus pater
    15 Marzo 2012 a 8:27 | #204

    @Luna Rossa
    Luna guarda che in piscina devi tuffarti ma senza bere! Non sai nuotare?

  205. Luna Rossa
    14 Marzo 2012 a 23:08 | #205

    @oste
    immediasubito :D :D :D

  206. oste
    14 Marzo 2012 a 22:48 | #206

    @Luna Rossa
    e dopo quanti poi devo stappare?

  207. Luna Rossa
    14 Marzo 2012 a 22:42 | #207

    @Sardus pater
    ciao Sardus, è il mio istinto femminile che non mi abbandona mai ;)
    Bhè… Sardus, già che sei da queste parti, perchè non offri qualcosa da bere? abbiamo perso le belle abitudini?
    Potremmo brindare alla fine dell’inversno
    e poi all’arrivo della primavera
    e poi a quello dell’ora legale
    e poi….
    e poi…
    giusto per non smentirci (scusate, sono le esalazioni delle cure termali al cannonau :D :D :D )

  208. Sardus pater
    14 Marzo 2012 a 22:24 | #208

    @Luna Rossa
    Perspicace!

  209. Luna Rossa
    14 Marzo 2012 a 21:42 | #209

    Son curiosa, ma non ti chiederò qual è la risposta, soprattutto quella che non volevi dare a me ;)
    Qualcosa mi dice che un elefante si aggira in una cristalleria, meglio non farlo innervosire :D :D :D

  210. Lo Zio
    14 Marzo 2012 a 1:56 | #210

    @Luna Rossa

    appunto!
    me lo domando pure io..
    ometto la risposta che mi son dato… e anche quella cheee…………………………. dovrei dare, non a te.

    e comunque… domani, è un’altro giorno.

    PS. grazie per la sincerità.

  211. Luna Rossa
    13 Marzo 2012 a 22:53 | #211

    Gian, ti dico qualcosa e te la dico con tutta tranquillità e senza ironia alcuna:
    No, non ti stò prendendo per i fondelli
    No non ti stò facendo pesare nulla (e non capisco nemmeno perché lo scrivi) ma ho solo espresso un pensiero rivolto ad incoraggiarti a scrivere su un argomento non strettamente di politica e forse (ma evidentemente mi sono sbagliata) proprio per questo, più leggero d’affrontare… per tutti, non per te o qualcuno in particolare.
    Comunque Zio, detto davvero con il cuore in mano e senza voler polemizzare, pur provandoci : non ti capisco ?
    Nel tuo commento del 10 marzo mi eri sembrato un po’ giù di corda, credevo di leggere una certa tristezza per non sentirti a tuo agio nello scrivere (lascia stare per un momento i motivi)
    Letto questo, magari sbagliando ad interpretare, ho provato ad allungare una mano verso la tua persona, ed il risultato è il tuo commento dove dici che ti senti preso per i fondelli dal mio commento.
    Non sono offesa, ma non capisco.
    Se ti senti preso per i fondelli, se pensi che sia inutile ogni tuo commento perché prenderesti insulti e sfotò….ma che ci vieni a fare qui?
    ATTENZIONE… non ti stò dicendo di non venire più, ma ti stò chiedendo di farmi capire.
    (e credimi, sono assolutamente sincera e non ironica)
    Ciao

  212. 13 Marzo 2012 a 19:06 | #212

    GIUSTO PER NON PRENDERSI IN GIRO:

    Lo Zio
    Inviato il 13/08/2010 alle 11:47
    grazie per l’ospitalità. giusto perorare le proprie idee, molto meno farlo con ipocrisia. pure l’iran difende il proprio diritto al nucleare civile.. e lo fa contro tutti i paesi , diciamo.. civili? e quelli come voi capaci solo di criticare senza se e senza ma! vabbèh! io a stare con la minoranza ci sono abituato. frustante, ma vivo abbastanza serenamente. cordialità.

    Mi sono impegnato d’ignorarlo, questo strappo è solo per la precisione. Questo è stato l’esordio, seguito da, delle ormai palesi, scuse di facciata.

  213. Lo Zio
    13 Marzo 2012 a 1:11 | #213

    @Luna Rossa

    senza la minima intenzione d’essere offensivo nei tuoi riguardi, Lunarossa…

    susciti in me una risata(amara).

    Sin dal mio esordio, e ripetutamente, ho affermato di non fare politica.. ma di puntare ad un profiquo scambio di OPINIONI.

    Non mi puoi far pesare oggi proprio questo… semmai è la cricca che più volte ne ha fatto un (ab)uso politico.
    Ho sempre affermato e ribadito di considerarmi equidistante dalla contesa politica;
    mi son sempre ribellato, ogni qual volta subivo arbitrarie collocazioni “categoriche” conseguenti a differenti OPINIONI .

    e non è neppure lontana la nostra frizione sul genere vendoliano(e gli sviluppi che le hai dato). MI domando se questa tua dichiarata tristezza… non sia una “presa per i fondelli”, ma è un pensiero che non mi appassiona più di tanto… quindi lo catalogherò fra le mie fughe in avanti elmetto in testa, e per questo(che riconosco “poco diplomatico”)..ti domando scusa.

    Un saluto, alla prossima!

  214. Luna Rossa
    11 Marzo 2012 a 22:09 | #214

    @Sardus pater
    @Sior Tito Brontolon
    mmmm però il vino rosso macchia, non si potrebbe fare con del buon vermentino?

  215. Sardus pater
    11 Marzo 2012 a 20:16 | #215

    @Sior Tito Brontolon
    Ho visto. A parte l’utilità del dizionario devo dire che l’idea di quel genere di cure termali mi intriga abbastanza. Non si distingue bene l’etichetta ma dal colore sembrerebbe un cannonau
    delle nostre parti.

  216. 11 Marzo 2012 a 19:25 | #216

    @Sardus pater
    ecco in onore del tuo ritorno ho modificato gli “avatar”, cmq non sono assegnati da me, ma dal blog, non so’ se questa è migliore…….. mi sembra un guardone che spia dal buco della serratura!!!
    A proposito hai visto in home-page la nostra piscina termale? e in colonna a dx onde evitare incomprensioni dialettiche un link che porta ad un dizionario della lingua italiana………

  217. Luna Rossa
    11 Marzo 2012 a 12:35 | #217

    Ehi … ho sentito Claudia che è disperata, non ha il tempo per nulla per quanto stà lavorando in questi periodi e domani partirà per il profondo sud sperando di rilassarsi qualche giorno. M’ha detto di salutarvi tutti quanti e … buona domenica anche da parte mia… :D

  218. Luna Rossa
    10 Marzo 2012 a 21:16 | #218

    Ecco, mi hai fatto tenerezza….. Mi spiace Zio, mi spiace che tu pensi che non ci interessi la tua opinione (parlo ovviamente per me) a questo non avrei mai voluto che si arrivasse.
    Comunque pensavo che su un argomento non strettamente politico, fosse possibile scambiare qualche opinione senza scannarci ed in caso di incomprensioni, fosse possibile spiegarsi.
    (anche Zampa ha detto la sua, ma mica lo abbiamo “spennato”)
    Ciao e buon w.e. anche a te

  219. Luna Rossa
    10 Marzo 2012 a 21:15 | #219

    Ciao Sardus, ben tornato, mi fa piacere che seppur sporadicamnte, non ti dimentichi di noi :)
    Te ne raccconto una…. In ditta abbiamo avuto una svolta. Ora non ho più come titolari le due vecchiarde che mi han rovinato l’esistenza negli ultimi 5 anni, ma un nuovo titolare, visto da tutte come salvatore della patria.
    Bhè, in campo imprenditoriale nulla da dire, sa il fatto suo e sicuramente sa come muoversi in ogni settore in quanto contornato da una rete di professionisti/consulenti nelle più disparate situazioni che sanno ben consigliare, ma non solo… ha anche un sacco di agganci politici che gli spianano la strada dopo una semplice telefonata.
    Bene, questo soggetto ha un modo di scherzare ambiguo, sempre con allusioni a sfondo sessuale e secondo me pericoloso. Con me due frasi buttate lì, e da me lasciate cadere nel vuoto, con lui che mi dice che se ho problemi passa a darmi del lei ( mi dà del tu mentre io mantengo la forma e gli dò del lei) io che gli rispondo che lo scherzo mi stà bene, basta che non ci siano malintesi di sorta…. lui che da quel giorno ha smesso di farmi battutite allusive, ed ora scherza sì ma in modo civile.
    Con alcune colleghe però l’ho visto andarci giù pesantemente, ed ho letto anche l’imbarazzo di queste che non sapevano come reagire.
    Uomo di potere pronto a sfruttare la sua posizione.
    Bleah!!!!
    E’ anche questa una forma di violenza.
    Ciao Sardus, torna presto :)

  220. Sardus pater
    10 Marzo 2012 a 20:24 | #220

    Tito che mi hai fatto? Le chele di granchio no! Casomai un fucile subacqueo!

  221. Sardus pater
    10 Marzo 2012 a 20:19 | #221

    @Luna Rossa
    Ciao a tutti!
    In quanto a violenza sulle donne anche qua in Sardegna non ci facciamo mancare niente.
    Che dire di quel bel figuro sindaco di Portoscuso che elargiva piccole occasioni di lavoro saltuario presso il suo comune a donne in difficoltà economiche?
    Niente di disdicevole se non fosse che in cambio pretendeva prestazioni sessuali continuate anche da ragazzine di 14 anni che venivano lui offerte come vittime sacrificali!

  222. Lo Zio
    10 Marzo 2012 a 18:46 | #222

    @Luna Rossa

    servisse la mia opinione… fosse compresa correttamente.. volentieri… prendere sfottò ed insulti… no grazie.

    rinnovo i saluti, aggiungo l’augurio per il buon fine settimana.. esteso.

  223. Luna Rossa
    9 Marzo 2012 a 20:34 | #223

    @licra
    Ciao Licra, avevo il commento aperto da un po’ e non avevo letto il tuo ….
    He sì, in effetti capita raramente che la moglie massacri il marito… qualche volta si legge di madri che uccidono se stesse ed i figli, ma sono sempre casi di depressione, non di violenza.

    Vero Tito, carini gli avatar, ma … escono a caso o li hai abbinati tu ai vari soggetti?

  224. Luna Rossa
    9 Marzo 2012 a 20:29 | #224

    @zampadigallo
    ma certo Zampa, ci mancherebbe che non riconosciamo l’esistenza di qualche damigella angustiante, ma che vuoi farci, la perfezione non esiste. C’è da dire però che per natura (?) l’uomo è abituato a confrontarsi con violenza, a partire dai giochi “materiali” dei bambini e forse, usando la violenza nel gioco si è abituato ad usare la violenza anche nei rapporti interpersonali, a volte facendoli degenerare in vere violenze con epiloghi infausti.

    @Lo Zio
    ciao Zio, saluti da semplice truppa …. omammamiachebattutaccia :)
    nulla da dire sull’argomento?

  225. licra
    9 Marzo 2012 a 20:21 | #225

    Che carini gli avatar Sior Tito Brontolon!!!

  226. licra
    9 Marzo 2012 a 20:19 | #226

    @zampadigallo
    Zampa, c’è anche questo, ma difficilmente leggi moglie massacra marito. o peggio donna uccide marito è figli è poi (da codardo, aggiungo) si toglie la vita. Ripeto la violenza è sbagliata in qualsiasi forma ma se poi aggiungi potere è l’essere violenti… esce matematicamente uomo.

  227. Lo Zio
    9 Marzo 2012 a 18:21 | #227

    saluti generali .

  228. licra
    8 Marzo 2012 a 14:00 | #228

    @Luna Rossa
    Ciao luna, giustissima correziona la tua. Hai pienamente ragione .

  229. Luna Rossa
    7 Marzo 2012 a 21:35 | #229

    @licra
    Ciao amica Licra, che bella la descrizione del tuo esser donna, mi ha colpito il passaggio dove dici di sentire il dolore dell’uomo ed a pensarci bene è vero, la nostra sensibilità ci porta a comprendere, o almeno a provarci, i problemi del compagno, dell’amico, mentre spesso la donna è sola, con i suoi problemi (spesso anche quando chiede aiuto)
    Posso solo correggerti (almeno per come lo vivo io) un termine legato all’8 marzo? Personalmente non sono mai riuscita a vivere la giornata come una festa, ma come una giornata commemorativa appunto di quelle centinaia di donne morte in fabbrica, o di quelle donne che vivono la violenza dentro casa o nell’ambito del lavoro. Una giornata di lotta dunque, sperando che le giornate come queste si moltiplichino all’infinito per arrivare ad avere quella tanto agognata parità nei diritti e nei doveri, pur mantenendo quelle diversità che ci contraddistinguono.
    Buona lotta a tutte quindi

  230. licra
    7 Marzo 2012 a 9:58 | #230

    Buongiorno amici , stamane la mia colazione la consumo con voi. In verità è una brevissima colazione la mia, fatta di mezza tazza di orzo e latte con tre cucchiai di cereali con frutta. Riflettendo tra una fetta di banana è mezza di mela, con aggiunta di qualche notizia del t.g…che domani è l’8 marzo! Inevitabilmente mi balza alla mente un titolo di giornale letto solo ieri "la mattanza delle donne" 8 marzo 1908 muoiono 129 donne, 8 marzo 2012 50 casi è forse più solo in questo inizio anno. La violenza rimane adosso,qualsiasi forma assume è fatta da chiunque. Gli uomini sono figli delle donne ma non sono come noi, recità una nota conzone di Mia Martini (non ha caso…) da donna , sento troppo queste morti, da donna conosco cosè la violenza, da donna ritengo che sono fortunata ,perchè ho potuto dare alla vita altre vite, da donna sento il tuo dolore uomo come se fosse mio! BUONA festa delle DONNE signore della cricca.

  231. Milady
    7 Marzo 2012 a 0:09 | #231

    <a href="#comment-19908">@Tore </a>
    bravo Tore, sei riuscito ad esprimere perfettamente il mio pensiero sulla scomparsa di Lucio Dalla.
    Non aggiungo altro se non che non lo dimenticherò come non dimentico il mitico Faber, l’arguto Gaber e Battisti.

    A quanto pare hai espresso bene anche secondo Tito che ha usato il pezzo per l’articolo in testa al blog (Tito copione :D )

    Stasera sono sconvolta, ho visto alla tv la trasmissione "sirene"
    Han fatto vedere le indagini svolte dalle fiamme gialle in un ricovero per anziani.
    Le angherie che 4 infermieri facevano a delle vecchiette… nulla da invidiare alle torture nei lager nazisti.
    Ecco, in certi casi, se avessi sottomano quei soggetti, qualche deroga al mio essere pacifica la farei (senza esagerare)
    Poco poco gli renderei pan per focaccia :( :(:(

  232. Tore
    6 Marzo 2012 a 16:55 | #232

    Mi riferisco alla scomparsa di Lucio Dalla.
    Come altro Lucio, artista nostrano, ha lasciato un segno indelebile sia nei nostri ricordi che nella storia della musica italiana.
    Ho atteso a commentare non prima di vedere l’epilogo delle sue esequie che si sono svolte in maniera sobria e pacata più o meno come l’esistenza in vita del suo protagonista.
    Ricordate quando commentavo su tutte quelle forme spettacolari che venivano puntualmente messe in atto ogni qualvolta passava a miglior vita un personaggio famoso?
    Ebbene stavolta non abbiamo introdotto nel tempio del culto gli strumenti da lavoro del "de cuius" così come avvenne per la scomparsa di un altrettanto famoso corridore motociclista e non ci sono state particolari estensioni di protagonismo da parte alcuna.
    Una grandissima folla che ha voluto dare l’ultimo saluto ad un grande uomo.
    A quanto mi pare di ricordare non ho avuto mai sentore di particolari sermoni e/o propaganda politica da parte di Lucio, eppure la sua notorietà poteva anche permetterglielo.
    Ne tanto meno ostentare sfacciatamente agli occhi di tutti le sue preferenze sessuali.
    A questo ci hanno pensato i media che, a corto di notizie, hanno avuto a che ridire sulle esequie in forma cattolica.
    Secondo loro la Chiesa non è stata coerente con i suoi principi….. ma quali?????
    Mi chiedo se siano meno miserabili di quelli che hanno a volte il coraggio di dire "pane al pane e vino al vino", magari in forma meno diretta, ma altrettanto irrispettosa.
    E’ noto che la Chiesa (secondo il giudizio di alcuni prelati) ha particolari preferenze a seconda della classe sociale delle persone, ma sono sempre stati officiati riti funebri sia per coloro che si sono tolti la vita, sia per efferati assassini e non vedo il motivo per cui avrebbe dovuto negare una cerimonia ad un omosessuale.
    Poco importa se ad officiare il trapasso di un Tore qualsiasi venga il curato di campagna o il cardinale tal dei tali perchè in presenza di un senaTore, cantauTore o calciaTore; in quei frangenti, per i credenti, basterebbe una buona preghiera per innalzarlo alla gloria del Paradiso e sbarrargli la stada dell’Inferno.
    Soltanto allora saremo tutti uguali, sia tra le nuvole con l’aureola in testa, che negli inferi con coda e corna, a spalar carbone.

  233. aloa1949
    6 Marzo 2012 a 9:29 | #233

    @Luna Rossa
    Luna Rossa grazie per l’accoglienza, a presto spenderemo altre parol. Ti auguro una buona giornata, ciaoooo!

  234. aloa1949
    6 Marzo 2012 a 9:27 | #234

    @cla
    Grazie cla gentilissima, a presto e buona giornata!

  235. Luna Rossa
    5 Marzo 2012 a 23:40 | #235

    @aloa1949
    benvenuta Aloa1949
    concordo con te, le parole non vanno gettate al vento e bisogna dare a loro il giusto significato.
    Spero tu voglia spenserne qualcuna con noi.
    Alla prossima.

  236. cla
    5 Marzo 2012 a 21:51 | #236

    Buonasera e ben arrivata!
    Se ti fermi ti offriamo un po’ di buon vino come e’ nostra abitudine.
    :-D

  237. aloa1949
    5 Marzo 2012 a 21:09 | #237

    @zampadigallo
    E meno male, perchè la parola è un dono che deve essere dosato sapientemente e che solamente le persone attente sanno fare . Ciao Zampa!

  238. 2 Marzo 2012 a 21:30 | #238

    @zampadigallo
    cos’è successo? ti hanno rubato le parole?

  239. licra
    1 Marzo 2012 a 21:42 | #239

    @Luna Rossa
    Ottimo furto!!!!!

  240. Luna Rossa
    1 Marzo 2012 a 21:11 | #240

    @licra
    sono cresciuta con Dalla, rubo una frase sentita stasera… come dimenticare chi ha scritto la colonna sonora della mia vità?

  241. licra
    1 Marzo 2012 a 20:14 | #241

    Lucio è andato via, è di nuovo la morte sciocca, trascina via è lascia a chi rimane una sorte di stordimento. pochi giorni fà mi fu chiesto da gente dello spettacolo chi fosse il mio cantautore preferito…pochi giorni fà l’abbiamo visto diriggere l’orchestra a San. Remo. L’ironia sottile di Lucio Dalla per fortuna non era comprensibbile a tutti, ma…altrettanto difficile trovare qualcuno a cui non piaceva Lucio Dalla, la sua musica rimane, l’arte rimane ed è per sempre.

  242. licra
    27 Febbraio 2012 a 0:07 | #242

    @Sior Tito Brontolon
    ahhahah sior Tito verissimo , oggi ci sono tutte sti sms ccss x poi dirsi tanti kissss tvb TTVB, mica micio micio bau bau, però..vuio mettere a darsi tanto liberamente senza sapere manco chi hai di fronte, il vuoto che ti lascia…. che tristezza , che periodo storico di….bip bip.

  243. 26 Febbraio 2012 a 20:59 | #243

    @licra
    oggi, invece, ci sono gli SMS -TVB- MMS -CCNS ………ecc. ecc. ops dimenticavo gli squilli!!!

  244. licra
    26 Febbraio 2012 a 16:40 | #244

    C’era una volta, il corteggiamento. Fatto di sguardi intensi, di timidi rossori, di battiti accelerati, di attese speranzose…C’era una volta la passione, il desiderio, l’innamoramento…C’era una volta, ora non c’è più! Il tutto è stato" leggermente". sostituito da adulti che credono di esser liberi sessualmente, come se far l’amore sia un fatto di libertà è non di sensi. L’esercito di adulti dilaga….come le altrettante loro menti, per la maggior parte bacate.
    Naturalmente se esiste tutto ciò esiste l’eccesiva offerta di uomini è donne, che si offrono. Poi ci meravigliamo di tanto cinismo, ci stupiamo che le relazioni siano così fragili… del resto perchè impegnarsi se si può scegliere??? Ma mi domando?!?! Cosa si cerca veramente , se cerchiamo tra queste offerte senza soffermarsi ? Fatto stà che il modo di relazionarsi è cambiato radicalmente e…il vecchio caro c’era una volta non c’è più.

  245. cla
    25 Febbraio 2012 a 7:48 | #245

    Spiritoso………..
    ma linguaggio ragazzo…………

  246. cla
    24 Febbraio 2012 a 7:39 | #246

    Cla: Martin e non Martina. Rido. :-D

    Virgolaio: se tutte le discriminazioni fossero come questa: grammaticale…….. :-D :-D
    Cerchi il pelo nell’uovo, eh?
    Ma non lo puoi trovare…………………. :-D

  247. il virgolaio
    23 Febbraio 2012 a 22:36 | #247

    cla :
    Non e’ la frase addatta a loro……….

    ma come ora discrimini?

  248. cla
    23 Febbraio 2012 a 21:12 | #248

    Non e’ la frase addatta a loro……….
    :-D

    Tore:
    c’e’ anche questa:
    Porta patens esto. nulli claudatur honesto
    Porta patens esto nulli. claudatur honesto

    Per un punto Martina perse la cappa
    :-(

  249. il virgolaio
    23 Febbraio 2012 a 19:06 | #249

    @cla
    nessuno ha parlato di gusti sessuali………
    un uomo che si sente donna e una donna che si sente uomo dove metteranno la virgola?

  250. Tore
    23 Febbraio 2012 a 18:34 | #250

    @cla
    Mi ricorda i supplizi che dovevamo sopportare nelle medie con lo studio del latino.
    C’era una famosa frase che veniva data in risposta dalla Sibilla cumana ai guerrieri che chiedevano le profezie sulla loro sorte quando erano in partenza per la guerra.

    Ibis redibis non murieris in bello. rispondeva l’oracolo.

    Qualunque fosse il destino del soldato ella indovinava sempre.

    Ibis redibis non, murieris in bello….. vai non ritornerai, morirai in guerra.

    Ibis redibis, non murieris in bello….. vai ritornerai, non morirai in guerra.

    Più o meno come il giro dei tarocchi fatto dai novelli santoni!!!!

  251. cla
    23 Febbraio 2012 a 17:44 | #251

    Direi sempre dopo “donna”.
    Qui si parla di valore, non di gusti sessuali
    :-D

  252. il virgolaio
    23 Febbraio 2012 a 17:03 | #252

    cla :
    Oggetto:Grammatica
    Il valore della virgola….
    Julio Cortázar scrisse:
    ‘La virgola è la porta girevole del pensiero’.
    ANALIZZA QUESTO TESTO
    ” Se l’uomo sapesse realmente il valore che ha la donna andrebbe a quattro zampe alla sua ricerca.
    Se sei donna, certamente metteresti la virgola dopo la parola “donna”.
    Se sei uomo, certamente la metteresti dopo la parola “ha”.
    Giusto?

    giusto, ma non scontato………una o uno omosessuale dove metterebbe la virgola?

  253. cla
    23 Febbraio 2012 a 16:13 | #253

    Oggetto:Grammatica

    Il valore della virgola….

    Julio Cortázar scrisse:
    ‘La virgola è la porta girevole del pensiero’.

    ANALIZZA QUESTO TESTO

    ” Se l’uomo sapesse realmente il valore che ha la donna andrebbe a quattro zampe alla sua ricerca.

    Se sei donna, certamente metteresti la virgola dopo la parola “donna”.

    Se sei uomo, certamente la metteresti dopo la parola “ha”.

    Giusto?

    :-D
    :-D

  254. licra
    15 Febbraio 2012 a 20:26 | #254

    @lunarossa, grazie seiete veramenti carinissimi, ho dato un taglio alle mie vecchie forme ecco cosa significa XL…stavolta il pollo non c’entra nulla anzi è pure un pò offeso con me . Ma non al punto di non darmi vostre notizie, del resto io non sono così "dolce di sale".

    @ cla ciao carissima Cla , sei sempre dolce è sono felice di rileggerti, anche se credimi Cla io a zampa…lozampogno lo minaccio si. Ma solo xchè lui se ne frega delle mie minaccie! Non fà manco finta di prenderle sul serio…camm fà…è zampa ..c’è lo teniamo così comè…(difettato).
    P.s casomai manco ancora x molto tempo…sappiate che è stato zampa a farmi fuori …non sò se sopporterà ancora i miei complimenti riguardo la sua persona :-P

  255. cla
    14 Febbraio 2012 a 7:15 | #255

    Ehi, ciao bella sfogliatella!
    Allora Zampa sa anche ubbidire agli ordini. Non l’ho nemmeno minacciato.
    Sono contenta di leggerti. E’ davvero da tanto che non ti “vedo”.
    C’e’ neve dalle tue parti? Forse un pochino….vero?
    Qui per fortuna il sole di ieri ha sciolto tutto e ne siamo fortunati:
    col vento gelido che mena stamane avremmo bisogno dei pattini di ghiaccio.
    Io che sono xxxxxxl ho una marcia in piu’: l’imbottitura naturale. :-D
    Non sento tanto freddo…………….
    (figuratevi in estate………. :-( )

    Spero che ti leggermeno spesso……
    A presto e buona giornata a tutti.

  256. Luna Rossa
    13 Febbraio 2012 a 21:22 | #256

    @licra
    Bentornata Licra :D
    ci stavamo chiedendo tutti che fine avessi fatto ….Bentornata Licra :D
    vuoi dire che hai fatto abbassare la cresta a zampetta?
    La forma XL stà per?
    extra light? anche io, tanto extra e poco light ;)

  257. licra
    13 Febbraio 2012 a 20:05 | #257

    Buonasera bella gente, ancora una volta mi son giunti i vostri saluti….grazie mille.
    Naturalmente ilgallozampato sapeva dove fossi ma…dopo un serie di pacifiche minacce.. credo che si sia astenuto da darvi mie informazioni. Cmq tutto bene sono stata fuori x rimettermi in forma…forma XL (ahahahah)vabbè ora sono qui è vi ringrazio x i saluti.

  258. Milady
    12 Gennaio 2012 a 16:53 | #258

    @zampadigallo
    Pettegola a rapporto :D
    però, Zampetta, forse ti sei perso nell’angolino delle ciacole
    Perchè non vieni di tanto in tanto a commentare anche negli altri angolini di codesto blog?
    E Lycra? sapete che fine ha fatto? anche lei è da molto che non viene a spettegolare… Lycraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa se ci sei batti un colpooooo …. magari sul capoccione del galletto, così abbassa la cresta ;)

  259. Luna Rossa
    7 Gennaio 2012 a 21:15 | #259

    La Befana ha rilasciato dichiarazioni circa la persecuzione subita, naturalmente secondo il suo giudizio, e circa le calunnie fatte girare sulla sua persona. Dice infatti che il suo mezzo di locomozione non ha bisogno di molta energia per funzionare avendo, come combustibile in uso, le kilocalorie prodotte dai bimbi che si strafogano di dolciumi vari.
    Nega anche qualsiasi accusa d’aver nascosto il suo status quo, avendo acquistato tutto il suo vestiario da Dolce e Gabbato, che oltre a fornirgli abbigliamento a prezzi “stracciati” la rifornisce anche di carbone rigorosamente dolce che lei provvede poi a distribuire aggrrrratis.
    Dice di non capire di cosa la si accusa perché l’unico fiAsco che ha mai svuotato è stato da lei regolarmente saldato.
    Ritiene quindi di poter viaggiare a scopa alta, senza vergogna e si auspica che la ricerca di evasori venga effettuata come dice Capezzone, con metodi liberali.
    Bimbi tranquilli che la vecchia Befana ha la pellaccia dura e non si farà fermare da nessuno.

  260. l’informaTore
    5 Gennaio 2012 a 17:22 | #260

    Le misure apportate dall’attuale governo cominciano a dare i loro frutti.
    Sotto il mirino della guardia di finanza stavolta è incappato un notissimo personaggio che nonostante avesse immense disponibilità finanziarie non ha pagato al fisco neppure un centesimo.
    L’indagine è partita dalla denuncia di un anonimo delaTore che ha inviato un messaggio criptato agli inquirenti: “la befana vien di notte con le scarpe tutte rotte…”
    Il personaggio che disponeva tra la’ltro di un jet personale era solito eludere i blocchi stradali circolando all’imbrunire e nascondendo il suo status quo con abiti transandati e scarpe rotte.
    Anche il suo velivolo veniva occultato sotto le sembianze di una semplice scopa di saggina.
    Il personaggio non ha saputo o voluto fornire spiegazioni circa la provenienza del denaro necessario ai numerosi spostamenti con il suo aereo privato ed all’ingente quantitativo di doni che si apprestava a distribuire nottetempo.
    Pare che questa situzione era in atto da tantissimo tempo.
    Si prevedono tempi duri per la signora Befana.
    La notizia ha creato scene di panico tra i bambini ed una indignazione generale tra i commercianti che annunciano manifestazioni di protesta.

  261. Luna Rossa
    2 Gennaio 2012 a 19:30 | #261

    ma ciao Zampetta, quanto tempo che non ti leggo… auguroni anche a te per uno splendido 2012 :D :D :D

    e già che ci siamo, auguroni pure a Licra e Biocite che mancano da troppo ;)

  262. Tore
    15 Dicembre 2011 a 9:00 | #262

    @cla
    Uhm, questo è grave e sicuramente mi toglierà il sonno.
    Se mai dovessi approdare in quel sito, ora che sono stato avvertito, porterò appresso una moka con fornellino da campeggio, tazzina, zucchero e cucchiaino.
    E forse una bella fiasca di “filuferru”.
    Crepi l’avarizia…

  263. Luna Rossa
    14 Dicembre 2011 a 21:42 | #263

    @cla
    come hai ragione…. si vede che da quelle parti leggono poco.
    E per capire come mail la madre degli idioti è sempre incinta:

    http://www.liberoquotidiano.it/news/881722/Togliete-i-libri-alle-donne-torneranno-a-far-figli.html

  264. cla
    14 Dicembre 2011 a 13:29 | #264

    Caffè padano/ A Brugherio il primo bar riservato a chi è del nord
    Mercoledì, 14 dicembre 2011 – 11:40:01

    Il caffè Padano a Brugherio
    In attessa della secessione rilanciata dal leader della Lega, Umberto Bossi, nei giorni scorsi ("la Padania vincerà") apre il primo caffé padano.

    "Qui i romani non sono benvenuti", "aperitivo a base di maiale". Si legge fuori dal primo bar padano d’Italia che ha aperto a Brugherio, un piccolo paesino della provincia di Milano. Nel locale sono ben accetti solo i cittadini italiani provenienti dal Nord Italia.

    ***************************************************************************

    La madre degli imbeccili continua a sfornare figli………….

  265. cla
    12 Dicembre 2011 a 13:28 | #265

    Ecco la foto della abbimonevole donna delle nevi:

    http://serenitydog.files.wordpress.com/2010/03/gigio2.jpg

    almeno così mi sento dopo lo scritto di Zampetta…….

    :-(
    :-(

  266. cla
    9 Dicembre 2011 a 7:36 | #266

    Buongiorno a te

    oggi hai cominciato a cantare presto.
    Che succede?
    E dov’eri fino mo’?
    Strano pennuto sei.
    Un pennuto miraggio. Una meteora.
    Fermati, no?

  267. cla
    4 Dicembre 2011 a 10:36 | #267

    ……

    Luna, alla prossima occasione te la presentero’. E’ una donna adorabile ed in gamba!!!
    :-D

    Oggi e’ la volta di Lucius: Tanti auguri anche a te…………….

    …….

  268. Luna Rossa
    3 Dicembre 2011 a 13:32 | #268

    @cla
    non la conosco ma le faccio gli auguri anche io :-D :-D :-D

  269. cla
    3 Dicembre 2011 a 10:42 | #269

    Buongiorno ragazzi.

    faccio tanti tanti auguri di compleanno alla mia amica del cuore……!!!!!
    :-D

  270. Tore
    2 Dicembre 2011 a 12:58 | #270

    @Sior Tito Brontolon
    “Comunque, da qualsiasi parte provengano, saranno sempre i soliti a “prendersela” in quel posto.”

    Avevo concluso in questo modo il mio commento del 23.11 u.s.

    In parte credo di essermi sbagliato perchè a quei bunga-binga io non ero partecipe, bensì una parte eletta di signorinette allegre con relativo compenso e tornaconto.
    Ora i partecipanti si sono moltiplicati e volenti o nolenti ci siamo dentro un po tutti con la differenza che non avremo compensi ne tornaconto ma ulteriori sofferenze.
    Non ci resta altro che stringere le chiappe e tirare avanti….

  271. 1 Dicembre 2011 a 19:49 | #271

    @Tore
    certamente Monti, e il suo governo, è quello che soddisferà le mie nostre aspettative. Sicuramente farà e fa’ quello che tutti i suoi precedessori hanno fatto: SVUOTARE LE NOSTRE TASCHE purtroppo saremo sempre e solo noi a pagare, a pagare gli errori da loro commessi con l’unica consolazione che probabilmente non farà il “bunga-bunga” a spese nostre……….è una pur magra consolazione.

  272. licra
    29 Novembre 2011 a 17:23 | #272

    @Tore
    Ciao Tore , io cinque anni dopo mi sposai ho memoria sul valore della lira in quei anni ….sei stato cmq bravo. Per la spregiudicatezza…bèh vero allora si potevano fare grandi sogni, oggi facciamo grandi incubi…. tutto sommato sempre di sonni trattasi cosa vuoi che sia…????
    Mo che vuoi fare il lamenta..TORE tu che sei Tore dei miracoli????

  273. Tore
    29 Novembre 2011 a 12:21 | #273

    @licra
    Ciao Licra,
    Ci sono da conderare alcuni fattori:
    1) Appartamento acquistato sulla carta nel 1979 ed abitato a febbraio 1980, costo totale 50 milioni.
    2) Percepivo annualmente circa 10 milioni di lire tra stipendio e gratifiche, dei quali 3 milioni andavano a coprire il mutuo.
    3) Avevo pagato in contanti l’importo di lire 20 milioni di lire (risparmio di 13 anni di lavoro) oltre al ricavato della vendita di un appartamento di Cagliari per lire 12 milioni.
    Per i restanti 18 milioni mi accollai un mutuo ventennale che nel totale mi costò 67 milioni.
    Allora, si poteva fare senza stringere la cinghia più di tanto e vivere decorosamente.
    Al giorno d’oggi con quei prezzi ci si potrebbe acquistare a malapena una modesta vettura.
    Da considerare inoltre che a quei tempi si era più “spregiudicati” in quanto veniva a mancare il timore della precarietà.

  274. licra
    29 Novembre 2011 a 9:13 | #274

    Buongiornissima a tutti voi , anche se manco …cerco ogni tanto di leggervi.
    @Tore ho letto il tuo ultimo post….ma tu sei Tore dei miracoli, perchè comprare casa con un stipendio di 700 milalire sei veramente una persona che fà miracoli , perchè sei preoccupato per le nuove riforme? A te fanno un baffo sei capace di grandi miracoli :o ).

  275. Tore
    23 Novembre 2011 a 11:52 | #275

    @Sior Tito Brontolon
    Fossero tutti così i purgatori del signor Mastrolindo, ci metterei la firma.
    In questi giorni, unitamente a tantissimi connazionali siamo sulle spine, "commenti ferru aintru de lana" come si dice dalle mie parti.
    Il nostro presunto benefatTore nella persona del dr. Monti si accingerà a prendere le misure necessarie per farci "regredire" dalla crisi e qualcosa, almeno negli intenti comincia a rendersi chiaro.
    Si interverrà sull’Ici, sulla patrimoniale, sull’aumento dell’Iva, sul lavoro, sulle pensioni e chissà quant’altro.
    Alcuni di questi provvedimenti mi coinvolgeranno personalmente e presumo di perderci qualche ora di sonno non fosse altro perchè li ritengo ingiusti.
    Posseggo un appartamento in condominio di circa 136 mq. nel quale ho la mia residenza.
    A suo tempo, nonostante le mie buste paga venivano gravate di una imposta Ges.ca.l con i miei sacrifici e conseguentemente con quelli della famiglia, rinunciai a richiedere l’alloggio popolare per acquistarne una che andasse bene per le nostre esigenze.
    Risparmiai da scapolo e successivamente da sposato confluendo all’impresa ed in contanti due terzi dell’intero importo.
    Un mutuo ventennale per una cifra residua di 18 milioni di lire mi venne a costare 64 milioni al tasso usuraio (allora legalizzato) del 16%.
    Cifre modeste parrebbero oggi, ma se consideriamo che nel 1980 percepivo circa 700 mila lire al mese mi sembra una impresa ardua ed irripetibile.
    L’ici che successivamente venne imposta sull’immobile non era eccessiva in quanto relativa al valore catastale in una cittadina di appena 7000 abitanti.
    Non è certamente il ripristino di questa imposta che mi farebbe andare a chiedere sovvenzioni alla Charitas, ma la "coperta" che verrà messa in atto per farmi spillare cifre più elevate ed a mio parere sproporzionate.
    Il valore catastale aumenterà di gran lunga tanto da inserirci anche la patrimoniale e la relativa tassa ci andrà di pari passo.
    Peccato però che con quella coltre ci si potrà coprire la testa e lasciare all’aria i piedi, perchè il valore di mercato in caso di vendita resterà sempre quello attuale.
    Ora si prospettano anche altri oneri per cui lo Stato andrà ulteriormente a mungere.
    Dovremo ripristinare balconi e facciate con una spesa a cranio di circa 10 mila euro e l’Iva verrà anch’essa aumentata così come si pensa che anche le detrazioni ai fini Irpef per tali lavori verranno ridimensionate se non del tutto annullate.
    Con senno di poi verrebbe da pensare che avrei potuto godere maggiormente della mia gioventù essendo meno formica e più cicala, ma non è nella mia indole vivere il presente senza prendere in consideraione il futuro.
    Sicuramente a queste misure che saranno simili per tante altre persone non ci saranno rilevanti opposizioni e/o scioperi perchè intraprese da un governo tecnico e di larghe intese… certamente impopolari se regolamentate da questo o da quell’altro governo politico.
    Comunque, da qualsiasi parte provengano, saranno sempre i soliti a "prendersela" in quel posto.

  276. 18 Novembre 2011 a 20:47 | #276

    @Tore
    non capisco il motivo per il quale il tuo commento, che ho già regolarizzato, sia finito tra gli sospesi……non c’era alcun motivo plausibile…………..
    forse un ritorno di MastroLindo!!!

  277. Tore
    18 Novembre 2011 a 11:28 | #277

    Toh, ho un commento in attesa dell’intervento del moderaTore.
    Resto nel purgatorio in attesa che il San Pietro della situazione decida se innalzarmi alla gloria dei cieli o relegarmi all’inferno.
    Comunque sia, niente di particolare nella mia risposta a Claudia… come diceva a suo tempo l’avvocato (di ufficio) Onnis ovvero “l’abogau de is biciclettas” o meglio ancora “l’avvocato della cause perse”….. MI APPELLO ALLA CLEMENZA DELLA CORTE.

  278. il maligno
    18 Novembre 2011 a 11:14 | #278

    D’altronde anche le cantine e le bettole sono un surrogato, seppure meno scientifico, della felicità.
    Una partitina a briscola, e come posta del gioco una bella e generosa “ombra”, rende tutti allegri…. oste compreso.
    Anche se talvolta possono sfociare le liti che inevitabilmente le carte e le libagioni ne sono la causa principale.
    Senza parlare poi dell’accoglienza che potrebbe riservarti la tua “dolce metà” in agguato dietro la porta, quando rientri barcollante per prenderti le meritate legnate.
    E la felicità svanisce presto quasi come i fumi dell’alcool per ripresentarsi il giorno dopo con la solita puntualità.

  279. Tore
    18 Novembre 2011 a 10:53 | #279

    @cla
    Ciao Claudia, buon ritorno.
    Avevo già letto sui quotidiani locali questa notizia e a dire il vero non ci ho capito un acca.
    Cosa significherebbe "Facolta’ di Scienze della felicita’, corso di laurea in teorie e tecniche di salvezza dell’umanita"?
    Quale sarebbe il suo sbocco professionale?
    Probabilmente il sottoscritto che ha vissuto gran parte della sua vita scolastica dietro la lavagna, se non talvolta piegato con la tortura dei ceci sotto le ginocchia, non ci arriva… perdonamelo perchè è un mio limite.
    Potrei arrivarci pensando a tanti che si prodigano nel sociale, senza profitti ne onori nel distribuire umanità e dignità laddove latitano.
    Potrei arrivarci pensando alla spensieratezza della gioventù nel voler prendere la vita in allegria.
    Potrei arrivarci pensando che ognuno di noi potrebbe crearsi una felicità fai-da-te, accontentandosi di quanto la vita gli riserva con tutti gli annessi e connessi positivi e/o negativi che siano.
    A volte basta guardarsi intorno e confrontarsi con i nostri simili meno fortunati.
    Non servono particolari studi ne stages per arrivare ad ovvie conclusioni, è sufficiente osservare che spesso la vera felicità viene da persone meno abbienti ed infelici che hanno saputo reagire alle loro difficoltà.
    L’ho visto nei giochi di bambini ospedalizzati che vivono il presente perchè purtroppo per alcuni di essi non ci sarà futuro, nell’impegno di coloro che si dedicano con passione a farli vivere la loro situazione in allegria e ti confesso che il sottoscritto che si ritiene fortunato (o quasi), spesso li invidia.
    Purtroppo e per mia scelta non ho mai calcato i gradini delle università ma ritengo anche che una buona dose di insegnamento me lo ha dato la strada laddove tutte le situazioni e le condizioni vengono alla luce a volte con crudele rappresentazione.
    I tempi sono cambiati e talvolta ne veniamo a conoscenza soltanto attraverso il filtro dei media, e se sono fastidiosi, tanto da sconvolgere la nostra quiete, abbiamo la facoltà di usare il telecomando.

  280. cla
    17 Novembre 2011 a 10:39 | #280

    (ANSA) – CAGLIARI, 16 NOV –
    Nasce in Sardegna Aristan, l’Universita’ dove si apprende l’arte della gioia. Sono quasi 100 gli iscritti alla Facolta’ di Scienze della felicita’, corso di laurea in teorie e tecniche di salvezza dell’umanita’. Un ateneo ideato dal regista Filippo Martinez e che partira’ a gennaio ad Arborea, se si raggiungono 380 adesioni. Quaranta i docenti tra scrittori, filosofi, ricercatori e giornalisti guidati dall’attuale preside della facolta’ di Giurisprudenza di Cagliari, Massimo Deiana.

    *************************************************************************

    Magari m’iscrivo …….e quando ho imparato l’arte della gioia ne difondo e se ci mettiamo tutti a volere dare gioia nasce una bella catena.
    Strano pero’ questa facolta’: forse insegnano inanzitutto a salvarsi da se stessi per poi estendere la teoria e la tecnica di salvezza dell’umanita’.
    Forse insegneranno una danza della pioggia efficiente per i paesi in desertificazione.
    Forse andranno ad aprire le prigioni la’ dove l’essere cristiani o antiregime e’ fuori legge.
    Forse solleveranno gli anziani dalla poverta’.
    Forse convinceranno i drogati ad essere gioiosi senza……
    Chi lo sa.
    Forse pero’, nelle nostre latidudini, basterebbe sapersi accontentare ed essere meno egoisti per essere gioiosi……

  281. Tore
    11 Novembre 2011 a 9:06 | #281

    @Luna Rossa
    “Però farei un distinguo tra chi dice che si vergogna d’essere italiano e chi si vergogna di qualcuno che fa sì all’estero ci deridano.”
    Anche tu hai ragione.
    La vergogna dovrebbe prendersela in toto il diretto interessato, ma lo sport comune di certe testate estere è quello di denigrare gli altri e tacere sulle proprie pecche.
    D’altronde è dai tempi dei tempi che venivamo appellati da certi “mangiacrauti” (mangiapatate nei giorni festivi) come “mafiosi” – “spaghetti e mandolino” e quant’altro.
    Il film “il petomane” interpetrato da Ugo Tognazzi dava, seppure volgarmente, idea di quanto sia fastidioso a chiunque essere toccati sulla propria persona.

  282. Luna Rossa
    10 Novembre 2011 a 22:23 | #282

    @Tore
    Sono d’accordo sul discorso che c’è una Italia nascosta che dovrebbe avere più risalto perchè generosa. Lo avevo detto tempo fa in un commento, non ricordo ora in quale articolo, dicendo che ero orgogliosa d’essere nata in Italia e mai vorrei pensare di dover lasciare la mia terra.
    Però farei un distinguo tra chi dice che si vergogna d’essere italiano e chi si vergogna di qualcuno che fa sì all’estero ci deridano.
    Se sei d’accordo con questo mi associo anch’io al vaffanculo :D :D :D

  283. Tore
    10 Novembre 2011 a 12:01 | #283

    @Sior Tito Brontolon
    Di una cosa però devo dare atto.
    Al di fuori di coloro che da queste situazioni ne traggono materiale per il loro lavoro, quali giornali e tv, c’è una stragrande maggioranza più silenziosa e più propositiva.
    Mi riferisco ai cosiddetti “angeli del fango”, ragazzi e persone che senza alcun tornaconto personale si prodigano nel soccorso di quanti hanno avuto la sventura di trovarsi nel mezzo di tali tragedie.
    Io li ho conosciuti a suo tempo per quel frangente che ci aveva toccato tempo addietro.
    Erano tanti, organizzati ed indirizzati da altre figure professionali quali la protezione civile ed esercito; nonostante il dramma si respirava aria di solidarietà e di particolare interesse verso problemi che non erano propri.
    Siamo stati catalogati nel peggiore dei modi soprattutto da paesi esteri, ma la vera Italia che non emerge mai, se non in determinate situazioni è proprio questa.
    Non voglio fare del populismo a buon mercato ma un VAFFANCULO a tutti coloro che si vergognano di essere italiani glielo mando di cuore.

  284. 7 Novembre 2011 a 15:42 | #284

    @Tore
    certo l’avevo capito che non era riferito a noi, ma le parole di Annamaria mi hanno fatto riflettere giungendo alla conclusione che in questo blog abbiamo parlato e straparlato di tutte le stupidaggini del Premier, ed invece ad un fatto che avrebbe dovuto coinvolgerci maggiormente è stato in ultima analisi trascurato. Tutto qui.

  285. Tore
    7 Novembre 2011 a 10:04 | #285

    @Sior Tito Brontolon
    Non mi riferivo ai commenti della cricca in quel frangente ma a quanto i media nazionali ci hanno concesso in termini di vera informazione e di aiuti concreti.
    Senza nulla togliere ai nostri fratelli della penisola ed ai quali va la mia più sincera partecipazione, credo che un “sottotitolo” ai programmi o nelle testate giornalistiche nazionali avrebbe fatto piacere ache a noi sardi.
    Ci sarebbe bastato anche un numero di sms ad incentivare un contributo economico per gli alluvionati.
    Se non altro come segnale di solidarietà nelle disgrazie che ci accomunano.

  286. 6 Novembre 2011 a 18:24 | #286

    @Sardus pater
    ben riaffacciato in questa sperduta landa……..
    Purtroppo no non c’è nulla da ridere le barzellette sono ben altra cosa!!!! hai visto? ho pubblicato un articolo dove appunto si parla di ciò.
    Come mai questa tua lunga assenza? Eri impegnato assiduamente a frequentare ristoranti in vista per dimostrare che l’Italia è un paese benestante????

  287. Luna Rossa
    5 Novembre 2011 a 17:22 | #287

    @Sardus pater
    e se gli facessimo un test antidopping?
    (chissà di cosa si fa per raccontare tutte quelle favole)

  288. Luna Rossa
    5 Novembre 2011 a 16:36 | #288

    @Sardus pater
    hei, ciao Sardus, ben sentito :-D
    L’ho sentito e non mi ha fatto ridere, forse sono io in un periodo che non son portata a fare ironia su certe cose.
    Sai, forse pensa che le uniche persone bisognose le ha aiutate lui, penso all’amico Tarantini in difficoltà economiche, o a Ruby…. Al di fuori di questi nessuno più ha problemi.
    Intanto sono sempre di più, nelle grandi città, che dormono “a la belle etoile” e frequentano le mense per poveri.
    Senza andare agli estremi, mai come in questi periodi sento di persone con il lavoro in bilico, chi è in cassa integrazione e chi alla ricerca disperata di qualsiasi lavoro pur di far qualcosa.
    Strano che SB non abbia già detto che è stato frainteso……….

  289. Sardus pater
    5 Novembre 2011 a 10:36 | #289

    IN TEMA DI BARZELLETTE. La sai l’ultima?

    “Italia non sente crisi, va in vacanza e al ristorante” L’Italia “è un paese benestante”, i “consumi non sono diminuiti, i ristoranti sono pieni, sugli aerei a fatica si trovano posti” e anche le mete delle vacanze “sono piene”. Lo ha detto il presidente del Consiglio aggiungendo: “Se andate in Italia non vi accorgerete che il Paese sente qualcosa che possa assomigliare a una grande crisi”. “Siamo un’economia forte – ha aggiunto – la terza d’Europa e la settima del mondo, la vita in Italia è quella di un paese benestante”.

    Se non fossimo sull’orlo della tragedia ci sarebbe da scompisciarci….

  290. 3 Novembre 2011 a 22:49 | #290

    @annamaria
    ciao è vero l’appunto che ci poni, a quel tempo non abbiamo dato sufficente risalto a questo grave episodio che ha coinvolto anche l’amico Tore, eravamo purtroppo “trascinati” in alcune beghe interne alla “cricca” al gruppo che hanno messo in sordina un argomento che sicuramente era più interessante.

  291. annamaria
    3 Novembre 2011 a 20:23 | #291

    ehm… sono licra alias annamaria

  292. annamaria
    3 Novembre 2011 a 20:21 | #292

    Ciao a tutti , Tore mi è dispiuciuto leggere , che per la tua regione non si è fatto nulla ,anche perchè nel 2008 c’erano già la solidarietà dei conti correnti è dei messaggi telefonici , che tral’altro trovo un buon mezzo per fare tutti qualcosa ed immediatamente.
    Ancora più strano che nessuno di voi abbia sottolineato allora questa cosa. Ma non sono al corrente di tutta la faccenda ci saranno dei motivi…

  293. Tore
    1 Novembre 2011 a 10:00 | #293

    @Luna Rossa
    Commento soltanto quest’ultima parte poichè sul resto sono pienamente d’accordo con te.

    "(e la cosa mi sembra ancor più scandalosa se penso alle popolazioni colpite dalle inondazioni dei giorni scorsi… una frase da una miracolata: “ho perso tutto, ma sono viva” … in coda per l’ I Phone, solo tanti zombies)"

    La mia piena solidarietà a tutto coloro se sono stati colpiti dalle inondazioni di questi giorni ed un augurio a che possano riprendere a presto e con maggiore sicurezza la loro vita quotidiana.

    Dopo questa premessa vorrei far notare anche in questo frangente una disparità di trattamento che viene messa in atto da istituzioni e media.
    Scusatemi ma in questo periodo ho uno sdoppiamento della personalità… mi sento un po come il Robin Hood della situazione o forse Zorro.
    22 ottobre 2008… una calamità simile avvenne nella nostra regione nel sito di Capoterra, con morti, case ed impresei danneggiate.
    La situazione mi vide in un certo senso protagonista tanto da dover sloggiare repentinamente per approdare in altro sito più sicuro.
    E’ vero che certi danni vengono causati dalla mano dell’uomo e, come si è sempre detto, la natura si prende la sua rivincita.
    E’ anche vero che due governi della regione non hanno mosso un dito per mettere in sicurezza quel sito e che ad ogni nuvola cresce l’ansia ed il timore di un ritorno alla tragedia.
    I media hanno fatto il loro lavoro con celerità, quasi a dover cancellare quelle turbative dalla realtà.
    Stavolta, anche se la situazione ligure appare più grave, ce li portiamo appresso già da diverso tempo e la generosità che ci contraddistingue tutti farà il seguito, ma nel nostro caso nessuno si è preso la briga di mettere in evidenza un codice Iban tanto per rimarcare il fatto che anche noi siamo Italiani a tutti gli effetti.
    Contributi alla calamità… promessi ma non concessi; anzi sento dire di abitanti che hanno perso tutti i loro averi che ancora non hanno visto un solo centesimo.
    La vera visibilità che ci è stata concessa si riferiva tempo addietro alla "anonima sequestri" od alla "banda dei Sardi", una tara che ingiustamente ci siamo portati dietro.
    Per il resto, come sempre…. due pesi e due misure.
    A scanso di equivoci ho contribuito nel mio piccolo ad inviare un sostegno ai nostri fratelli liguri.

  294. Luna Rossa
    30 Ottobre 2011 a 14:43 | #294

    @Tore
    ah ah i panta a zampa d’elefante… ricordo bene il periodo. Io non mi sono mai vestita alla moda, non foss’altro perchè mettevo i vestiti dismessi delle mie sorelle che a loro volta avevano avuto da altri, o perchè era mia madre che cuciva per noi gonne e camicette e non era propriamente una stilista all’ultimo grido.
    Ho un ricordo spiacevole dei tempi. Mio fratello, più grande di un paio d’anni di me, frequentava una ragazza che era invece molto attenta alle mode. TROPPO attenta “solo” alle mode, tanto che si permise di criticarci con lui dicedogli che le sue sorelle non erano “a la page”
    Chissà che fine ha fatto… starà rincorrendo ancora qualcuno che la possa valorizzare quanto merita? Bhò…
    .
    Saltando di palo in frasca, ma nemmeno più di tanto (anche qui si parla di “immagine”)
    Oltre alle code di Roma per l’apertura di un centro commerciale che offriva prodotti superscontatissimi, ci sono state le code anche a Carugate per l’uscita del nuovo I phone 4.
    770 euro di telefonino, ed in coda, tra i vari intervistati, più d’un disoccupato.
    Quanto mi fanno incavolare queste cose…. possibile che per sentirsi qualcuno si debba avere la primizia dell’elettronica? cosa cambia, nella vita della gente, non possedere subito il nuovo giocattolino?
    Si parlava tempo addietro che dobbiamo rivedere i nostri bisogni e le nostre esigenze di vita, ma questi fatti mi fan capire che forse siamo ad un punto di non ritorno.
    Voi che pensate?

    (e la cosa mi sembra ancor più scandalosa se penso alle popolazioni colpite dalle inondazioni dei giorni scorsi… una frase da una miracolata: “ho perso tutto, ma sono viva” … in coda per l’ I Phone, solo tanti zombies)

  295. Tore
    30 Ottobre 2011 a 9:26 | #295

    … intanto il mio vicino, in attesa di un ritorno della moda di un tempo, continua a sfoggiare i suoi pantaloni a zampa di elefante di color ruggine, con disegni a spiga….

  296. Tore
    30 Ottobre 2011 a 9:19 | #296

    A parte gli scherzi, i vestiti e gli atteggiamenti della moda hanno segnato in un certo senso la nostra storia.
    Dagli abiti della infanzia, rigorosamente a calzoncini corti, così come i costumi da bagno in lana confezionati da mamma con quella odiosa bretella che si poneva di traverso.
    Tuffarsi nelle acque del Poetto era una tragedia perchè si scoprivano inevitabilmente le nostre parti pudiche.
    Più grandicelli venne l’era dei capelloni, delle basette alla Francesco Giuseppe e delle camicie attillate con colletti grandi e vistosi che sporgevano fino alla parte estrema delle spalle.
    Quasi necessarie le giacche color grigio topo sulle quali presero il soppravento quelle rigate e vistose.
    Da altre parti erano di voga i figli dei fiori.
    Poi un susseguirsi di manie fino a qualche decennio fa dove i giovani indossavano pantaloni ad “uso familiare”, ovvero tre o quattro taglie al di sopra delle loro misure.
    I persing, i tatuaggi e lo svilimento della virilità maschile con depilazione di petto ed altre parti che almeno a prima vista ci distinguevano dal gentil sesso.
    Cosa direbbero oggi i miei nonni che indossavano allora berrittas, gambali e vestiti di orbace?
    Provo ad immaginarlo: “Gi funti acconcius” (come sono acconciati).
    E magari si lustravano gli occhi al passaggio di qualche “bella picciocchedda” in minigonna o con gli hot pants.

  297. Tore
    27 Ottobre 2011 a 17:13 | #297

    Questa invece la espongo qua, anche se è attinente a quanto ho appena trasmesso nel post degli indignati.
    Tanto per non voler mischiare il sacro con il profano.

    Il tema è sempre lo stesso…. il protagonismo.

    Era una vecchia barzelletta che veniva raccontata tanti anni addietro.

    Muore Barnard, il più illustre chirurgo vascolare che è stato il primo ad effettuare un trapianto di cuore.
    Alle sue esequie, tutti i luminari della scienza medica, composti e vestiti rigorosamente di lutto seguono il suo feretro, guarda caso costruito ad hoc… proprio a forma di cuore.
    Tra la folla un personaggio rompe la compostezza dell’occasione e scoppia in una fragorosa ed irrefrenabile risata.
    Alcuni si avvicinano a lui e lo esortano ad avere un contegno più rispettoso ma senza alcun risultato.
    Gli si chiede allora il motivo di tanta ilarità ed il personaggio risponde tra le lacrime:
    “Pensate che a lui hanno allestito una bara a forma di cuore ed io penso a quella che faranno per me quando sarà il momento….. sono un ginecologo”.

  298. zampadigallo
    24 Ottobre 2011 a 8:20 | #298

    ma dimmi tu quanti problemi crea un vestito per la figlia della comare—————————-
    ma in amazzonia, nella foresta pluviale, ove i vestiti non esistono, piu che div estito si tratterebbe di una piuma di cocorito ? o una coda di bertuccia ? o un dente di coccodrillo ? …………….. il fortunato che dara’ per primo la risposta esatta vincera’ un viaggio sul Rio delle Amazzoni in compagnia di cento amazzoni con al posto della foglia di fico una foglia di …………………….( anche qui bisogna azzeccare la……….foglia ) !!!!!!!!

  299. Il maligno
    23 Ottobre 2011 a 9:37 | #299

    @licra
    Mica ha tutti i torti l’homo sapiens…. con quello che costa il vestito!!!….
    Adesso mi spiego perchè a cerimonia terminata non vede l’ora di spogliarla:
    1) Perchè il pensiero delle rate da pagare guasterebbe l’atmosfera.
    2) Perchè è un peccato sgualcirlo… è un capitale da preservare.

  300. 20 Ottobre 2011 a 22:08 | #300

    *’*
    Un puteo dell’era moderna ghe domanda a so papa? :
    - Papa’ , ma mi , come so’ na…to ?
    - Ara more, ti vedi , to papa’ ga conosuo to mama in Chat , piu’ tardi
    ea’ mama co el papa’ se ga incontra’ in un Cyber cafe’ , e in bagno ea’ mama voeva far un per de Dowmload dal Joystick del papa’ . Quando dopo el papa’ gera pronto par L’ upload , se gavemo accorto improvivsamente che no gavevimo instaea’ nessun Firewall ….. ma purtroppo gera massa tardi par premer Cancel o Escape e ea’ finestra ” “vuoi veramente eseguire l’upload?” ea’ gavevimo gia’ disattivada all’inissio sotto opssion e proprieta’ . L’antivirus de to mama da tempo no fasseva piu’ L’update , e no ga riconossuo el Blaster worm del papa’ . Cussi’ gavemo strucca’ el tasto Enter e a ea’ mama se ga verto na finestra co ea’ comunicassion : ” tempo previsto per il download : 9 mesi! ”

    (by Morticia)
    di: •:*`*:•. CHI TA’ CAGA’ •:*`*:•.

  301. licra
    18 Ottobre 2011 a 23:19 | #301

    qualè il vestito che appena un uomo lo vede si spaventa??? Il vestito da sposa.

  302. licra
    18 Ottobre 2011 a 23:15 | #302

    in effetti il costume x halloween deve spaventare …perciò secondo voi qualè?????

    Halloween: due donne stanno pensando al vestito per la figlia di una delle due: <> e l’altra <>

    ___________________________________________________________________Un uomo nel suo fine settimana va a pesca ed un suo amico va a caccia, i due non trovando niente non sanno cosa dirsi uno con l’altro allora uno dei due dice “Tu cosa hai preso a pesca?” e lui gli risponde “Bhe, mentre stavo sul lago all’impovviso ho sentito abboccare qualcosa, allora ho incominciato a tirare, mentre tiravo mi sono accorto che era un’anguilla di 10 metri, io tiravo sempre ed era ancora più lunga man mano 20 metri poi 30 40 50 60 70 80 metri, poi ancora 90 100… e tu cosa hai fatto a caccia?” “Io non ho trovato niente, ma mentre stavo tornando allimprovviso ho avvistato un cervo e così gli ho sparato, ma ero in una riserva naturale così una guardia mi voleva arrestare e io gli ho sparato, ma altre due guardie mi volevano arrestare e ho sparato, fino a fare 10 20 30 40 50 60 70 80 90 100 morti” “Vabbe ma allora è una palla… tutti ‘sti morti” “Guarda non è una palla, è che se tu non accorci l’anguilla da me succede la terza guerra mondiale”

  303. il canTore
    18 Ottobre 2011 a 11:28 | #303

    @Primario Reparto Disperati
    Tempi addietro era in voga una canzonetta:

    Fior di ciliegioooooo
    che bella coppia noi abbiamo fattoooooo
    tu la disperazioneeee ed io la fameeeee

    Ora le usanze sono in parte cambiate, non la si canta più ma la si rappresenta dal vivo ogni giorno dell’anno.

  304. Tore
    18 Ottobre 2011 a 11:22 | #304

    @licra
    Generalmente nella festa dell’orrore di Halloween coloro che si travestono tendono ad abbellire la loro presenza.
    Se invece si presentassero al naturale magari una con i bigodini sul capo e l’altra con i baffi alla zuava rappresenterebbero meglio l’evento.
    Mamma li turchi….

  305. Primario Reparto Disperati
    17 Ottobre 2011 a 21:46 | #305

    @licra
    vogliamo scommettere che le figlie si vestiranno un vestito uguale?…………. :-D :-D :-D

  306. licra
    17 Ottobre 2011 a 12:33 | #306

    @Sior Tito Brontolon
    carinissima!

    Halloween: due donne stanno pensando al vestito per la figlia di una delle due: <> e l’altra <>

  307. 15 Ottobre 2011 a 23:05 | #307

    SO FATO CUSSI

    Mi, che convivo co sta me musana

    sò fato cussì

    me tegno sta aria rufiana.

    Mi, che no fasso mal gnanca un gato

    vogio ben a tuti quanti

    parchè cussì sò fato.

    Mi, che le busie no sò cossa sia

    so fato cussì

    digo quelo che penso in poesia.

    Mi, che de st’altri me ne sbato

    penso ai fati mii

    parchè cussì sò fato.

    Mi, che gò poco studià

    sò fato cussì

    fasso domande da sbarbà.

    Mi, che a Venessia so nato

    penso, parlo e scrivo in dialeto

    parchè cussi sò fato

    Mi, che somegio solo a la vita mia

    sò fato cussì

    nissun me cambiarà, bela che finia!

    F. Dal Cin ( Poeta Veneziano)Visualizza altro
    di: •:*`*:•. CHI TA’ CAGA’ •:*`*:•.

  308. 8 Ottobre 2011 a 14:59 | #308

    Na signora entra in un negossio de sanitari par un bide’ ……
    ..El commesso: …” Sto modeo xè super tecnologico: tasto 1 ghia lava, tasto 2 ghia’ suga , tasto 3 ghia pettina. Ea signora esclama:” CASSO !!! ” El commesso: ” TASTO 4 ! ”

    (by Morticia)
    di: •:*`*:•. CHI TA’ CAGA’ •:*`*:•…

  309. licra
    6 Ottobre 2011 a 22:04 | #309

    @Tore
    Ti è mai capitato che il tuo intuito ti portasse a scegliere una cosa invece di un ‘altra?
    Ti è mai capitato di pensare se avessi fatto di testa mia?
    Ti è mai capitato di rinunciare ad un tuo piacere per piacere degl’altri?
    Nella vita ci vuole fortuna…lo sò…lo sò.
    Ci vuole fortuna è genialità, con molta modestia a me è stata riconosciuta più volte di essere geniale ,ma la mia fortuna era distratta mentre ero attraversata da questa genialità (che prontamente a nutrito la fortuna altrui) Ma sai . in uno dei vari bilancia sulla mia vita, a malincuore ho dovuto ammettere di aver rinunciato a qualche mia follia per il giudizio altrui, ogni volta che ci penso il pentimento è d’obbligo.
    Tore ben venga questa pura demagogia (almeno per me) un overdose di demagogia positava non ha mai ammazzato nessuno anzi… forse è una buona spinta nel credere più a noi stessi è nelle nostre ed indivituali possibilità.

  310. Rosa Gallina
    6 Ottobre 2011 a 17:00 | #310

    @zampadigallo
    Eccomi, presente, disponibile ed incipriata.
    Ho avuto sen-Tore che da queste parti c’è un pigmalione ruspante desideroso di nuove esperienze.
    Già il nome è tutto un programma e pregusto i suoi rostri sulle mie candide piume.
    Potrebbe strapparmi le penne di dosso e con esse scrivere le pagine della nostra storia, della nostra passione, del nostro futuro.
    Eddaiii, vai che ce n’è

  311. Tore
    6 Ottobre 2011 a 16:20 | #311

    @licra
    Mah, con tutto il rispetto per la vita e la morte del signor Job credo che quelle parole siano in parte dettate da pura e semplice demagogia.
    “Il nostro tempo è limitato, per cui non lo dobbiamo sprecare vivendo la vita di qualcun altro.”
    Appunto…
    Lui non ha sprecato il suo tempo a vivere la vita del signor Puddu o quella del signor Rossi anche perchè porsi nella loro situazione sarebbe stato improponibile.
    Senza nulla togliere al suo genio che gli ha prodotto onori e ricchezza che altri non hanno avuto occasione e/o fortuna di perseguire.
    “E, cosa più importante di tutte, dobbiamo avere il coraggio di seguire il nostro cuore e la nostra intuizione. In qualche modo, essi sanno che cosa vogliamo realmente….”
    Sarebbe bello e anche poetico che il nostro cuore e la nostra intuizione ci portassero ad una perfetta razionalità, possibile se al nostro corpo mancassero pancia, forze ed intelletto oppure, in funzione a quanto il destino ci avesse segnato, un colpo di genio o almeno uno di fortuna.
    Saremmo un popolo di Job con pochi problemi di sopravvivenza e, come esperienza ci insegna, tutti uguali… almeno davanti alla morte.

  312. licra
    6 Ottobre 2011 a 15:47 | #312

    Il nostro tempo è limitato, per cui non lo dobbiamo sprecare vivendo la vita di qualcun altro. Non facciamoci intrappolare dai dogmi, che vuol dire vivere seguendo i risultati del pensiero di altre persone. Non lasciamo che il rumore delle opinioni altrui offuschi la nostra voce interiore. E, cosa più importante di tutte, dobbiamo avere il coraggio di seguire il nostro cuore e la nostra intuizione. In qualche modo, essi sanno che cosa vogliamo realmente diventare. Tutto il resto è secondario…SIATE AFFAMATI. SIATE FOLLI.

    Steve Job ( è da stamattina che ripenso a questo discorso, credo sia difficile dimenticare simili parole. Un genio insegnerà sempre! anche dopo la sua morte.)

  313. Milady
    5 Ottobre 2011 a 18:42 | #313

    @Tore
    hahaha ciao Tore, hai ragione ma volevo dare una sistemata a questo “galletto” o meglio zampadi gallo che vorrebbe tutto “aggratis”, compreso il consulto medico.
    A proposito di medico e medicine… ma a quanto l’hanno aumentato il tk sui farmaci?
    Prima ci son rimasta male, sono andata in farmacia e per prendere un antinfiammatorio, il cui prezzo è 8,30, ci ho lasciato 5,80 di tkt…. sapevo degli aumenti ma non mi immaginavo tanto, sigh!

  314. Tore
    5 Ottobre 2011 a 17:34 | #314

    @Milady
    Ma daii comare…questa è crudeltà bella e buona.
    Assistere a quel video potrebbe provocare la fuga irreversibile degli ormoni & testosteroni.
    Molto meglio la zitella del quartiere, signorina Rosina, stagionata, illibata attaccata alla vita ed alla bottiglia.
    Però se “il cuccador” ha fantasia e stomaco……..

  315. Milady
    5 Ottobre 2011 a 16:42 | #315

    @zampadigallo
    già, adesso… vuoi un consulto medico? paga e non fare lo scroccone di turno.

    Problemi di cuore?
    Hai deciso di tentare, oltre a bar, circoli sportivi e discoteche, anche il Web per conoscere nuove persone o perfino trovahttp://lacriccaarcobaleno.blog.tiscali.it/el-canton-dele-ciacole/comment-page-1/#comment-19435re l’anima gemella?
    Preferisci le agenzie matrimoniali on-line, che cercano per te discretamente e in base a criteri scientifici le possibili anime gemelle?
    cerchi l’anima gemella e non la trovi?
    Allora hai trovato il posto giusto!
    non devo che scegliere:
    http://www.youtube.com/watch?v=MVV5ymHuzvI&feature=related

  316. Primario Reparto Disperati
    3 Ottobre 2011 a 22:12 | #316

    @COMUNITA’ DI RECUPERO ALCOLISTI E AFFINI
    ehi calma…………………qui nessuno mi scippa i pazienti!!! se proprio vuoi qualcuno puoi raccogliere una ns vecchia conoscenza che ormai sembra non venire piu’ a trovarci, ho dei seri dubbi sulle possilità di recupero, ma non si lascia mai nulla d’intentato!!!!
    C’è un problema però credo sia astemio……….

  317. Luna Rossa
    3 Ottobre 2011 a 21:15 | #317

    @COMUNITA’ DI RECUPERO ALCOLISTI E AFFINI
    Eccolo lì, è arrivato l’approfittatore di turno… ma “cà nisciun’è fess”
    Se proprio sei in buona fede e vuoi proporre il baratto, potremmo tornare allo scambio di conchiglie, ne ho giusto una gruzzoletto raccattato in quel di cala sinzias, potrei essere una benestante.
    E va bene confesso, sono una recidiva che non vuole curarsi…
    Piuttosto che ne dici di unirti al gruppo? Abbiamo ottimi pucher che ci rifornisco di roba buona (almeno sino a che riusciamo ad essere appena appena lucidi)

  318. COMUNITA’ DI RECUPERO ALCOLISTI E AFFINI
    3 Ottobre 2011 a 19:49 | #318

    Dai vostri commenti si deduce quanto sia opportuna una adeguata terapia presso il nostri istituto.
    Vista la gravità della situazione abbiamo pensato di lanciare una campagna promozionale onde consentire anche ai meno abbienti di accedere a questa offerta.
    A tale proposito consideriamo di ripristinare l’antico sistema del baratto, garantiamo la completa riabilitazione dei nostri clienti purchè questi conferiscano presso il nostro istituto tutto il contenuto delle loro cantine, indifferentemente sia trattandosi di malvasia,vermentino,cannonau,vernaccia o quant’altro.

  319. Tore
    3 Ottobre 2011 a 16:27 | #319

    @Luna Rossa
    Comunque è stato programmato per bene quel robot.
    Pensa te che ad quoziente di intelligentia così basso è andato a servire il tavernello, magari annacquato.

    Ma a tutti quelli come noi… che siamo tanti
    che col quoziente superiamo tutti quanti….

    … Malvasia di Flussio a volontà e aggratis.

    Poi di cibernetica e di fisica applicata ne potremo discutere dopo una decina di abbondanti libagioni.

  320. Tore
    3 Ottobre 2011 a 16:12 | #320

    @Sior Tito Brontolon
    Almeno fosse così Tito, questo è il male minore e forse a suo tempo mi sarei fidanzato con una maggiorata di qualche milione di giga!!!!

    Il p.c. non lancia suppellettili vari quali ferri da stiro, vocabolari e martelli.

    Il p.c. non controlla la tua busta paga per vedere se ti sei trattenuto qualche spicciolo.

    Il p,c, non ispeziona le tue tasche quando dormi per vedere se hai fatto la cresta con a spesa.

    Il p.c. non olfatta il tuo alito quando torni a casa per vedere se hai fatto baldoria con gli amici.

    E’ proprio significativa quella canzone….. oltre le gambe c’è di più…..

  321. 29 Settembre 2011 a 23:54 | #321

    E 10 RAGION PER CUI EL COMPUTER XE’ NA DONNA , ECCO PERCHE’ :

    1) Na volta che …tio ga compra’ , ti ghe spendi sora milioni in accessori …..
    2) Ti cominci a passarghe e serate trascurando i divertimenti e i amighi …..
    3) Anca se ti te sforsi , a volte , esegue procedure che proprio no ti riessi a comprender…..
    4) Ti xe’ ti , che ti ga da adattarte al so funsionamento , no el contrario …..
    5) Se dise che nol pol sbagliar , el xe’ infallibie …..
    6) Se ricorda sempre de tutto queo che ti fa nei minimi particoeari ….
    7) Se ti xe’ imbrana’ , no ti cavi un ragno dal buso …..
    8) Co i amighi , ti parli sempre de discorsi attinenti ……
    9) El ga el poter de farte sentir un sempio , par quasi chel sappia piu’ de ti ….
    10) Co ti sbagli qualcossa , ti va in serca de perder tutto , e spesso no ti pol piu’ tornar indrio ….
    di: •:*`*:•. CHI TA’ CAGA’ •:*`*:•…

  322. Luna Rossa
    29 Settembre 2011 a 19:30 | #322

    @Tore
    hihihi spero di no Tore, non vorrei mai sentirmi accomunata a Bossi, nemmeno per una ipotetica sindrome bossiana.
    Provvederò quindi a seguire la cura delle nonne (anche la mia andava di olio di fegato di merluzzo) ma invece della fetta d’arancia, da mangiare subito dopo aver ingurgitato il rimedio naturale, mi procurerò un fiaschetto di malvasia e seguirò il tuo consiglio.
    (La trota per me va bene solo fritta o tonnata)

    e già che ci sono vediamo se riesco a strapparvi un sorriso:

    Un tizio entra in un bar supertecnologico per bere qualcosa.
    Il barista è un robot e gli chiede qual è il suo quoziente d’intelligenza: “150” è la risposta dell’uomo.
    Allora il robot gli serve un whisky di malto di 16 anni, e inizia a parlargli del riscaldamento del globo, dell’interdipendenza ambientale, di problemi di meccanica quantistica, nanotecnologie ecc…
    L’uomo incuriosito decide di testare ancora il robot. Ritorna il giorno dopo ed il robot, gli domanda qual è il suo quoziente d’intelligenza. L’uomo risponde “90”
    Allora il robot gli serve una birra, e inizia a parlargli di calcio, di donne, dei suoi piatti preferiti ecc..
    … Sempre più intrigato, il tizio ritorna ancora nel bar il giorno dopo, ed il robot gli richiede qual è il suo quoziente d’intelligenza. Il tizio risponde “40”
    Allora il robot gli serve un bicchiere di Tavernello e poi gli chiede:
    “Allora, si vota per Berlusconi anche stavolta, eh???”

  323. Tore
    29 Settembre 2011 a 11:35 | #323

    @Luna Rossa
    Ah ah, non sarà che soffri della sindrome Bossiana?
    Anche il senatur ha più velocità nel mostrare il dito medio che nel pensare.
    Un rimedio ci sarebbe…. una energica cura che mia nonna mi somministrava ai suoi tempi.
    Olio di fegato di merluzzo!! (puah).
    Non lesinare con le cure e non fare come quello squinternato che ha voluto sostituire il merluzzo con la trota.
    Ed il risultato è palese….
    Buona guarigione.

    P.s. prova anche con qualche litro di buona malvasia

  324. Luna Rossa
    29 Settembre 2011 a 11:06 | #324

    @Tore
    Hahaha ecco ora ho capito da dove ha preso la sua scienza il ministro Gelmini… si è laureata in Bertoldologia ahahaha.

    Tore io sono disperata, il mio pensiero, tante volte, è più lento delle mie azioni. Sai quante volte mentre penso a cosa dovrei fare, il dito ha già dato l’invio sulla tastiera perché ripercorre strade più abitudinarie?
    Ora, i casi sono 2… o il mio fisico è da Wonder woman e si muove con una velocità abnorme, o non ho problemi con il fisico ma ho rallentamenti nei miei neutrini.
    Che dici, mi devo preoccupare?

  325. Tore
    29 Settembre 2011 a 10:15 | #325

    Stavolta vorrei fare una considerazione sulla fisica… visto che si parla tanto in questi tempi della velocità della luce, dei neurini e della teoria della relatività di Einstein.
    E’ stato assodato che questi neurini abbiano una marcia in più rispetto alla luce.
    Non voglio entrare nei particolari ma ritengo che ci sia qualcosa di ancora più veloce.
    Lo diceva Bertoldo, il villico dalle scarpe grosse e dal cervello fino, nelle sue esternazioni verso coloro che mettevano alla prova la sua arguzia.
    “Cosa c’è più veloce della luce” gli domandavano i personaggi di corte.
    “Il pensiero” rispondeva senza esitazione Bertoldo.
    E queste letture della mia infanzia sono state a volte lo spunto nei giochi con i miei figli.
    Si pedalava tenacemente con la bici al grido “più veloce del pensiero”.
    D’altronde in una frazione di secondo la mia mente potrebbe arrivare ad approdare nel pianeta più lontano della galassia ancor prima che si accenda la lampadina dei neurini.
    Peccato che dai racconti di Bertoldo, Bertoldino e Cacassenno non abbia saputo trarne gli spunti per una laurea in fisica nucleare e conseguentemente approdare al premio Nobel.
    Qualche nozione di fisica l’ho dovuta necessariamente imparare nel calcolare peso specifico, attrito, forza di propulsione e angolo di incidenza per prevedere la direzione dei martelli e conseguentemente evitarli.

  326. Milady
    26 Settembre 2011 a 22:32 | #326

    hahahahahaha Licra, molto carina (e tristemente vera)
    Ha ragione il primario … magari gli andassero di traverso :-)

  327. Primario Reparto Disperati
    26 Settembre 2011 a 20:11 | #327

    @licra
    :-D :-D :-D ….. magari gli fossero andati per traverso!!!!

  328. licra
    26 Settembre 2011 a 17:02 | #328

    “DOTTORE SENTA MIO FIGLIO HA INGOIATO UN EURO. CREDE CHE MORIRA’?.
    “SIGNO’ BERLUSCON S’ HA MAGNAT E MILIARD, E STA MEGLIJ E TUTT QUANT!”.

  329. cla
    24 Settembre 2011 a 9:01 | #329

    EVVIVA!!!
    Verona mi piace.
    Tosi, per piacere, estendi i divieti anche a Palazzo Chigi. Compreso quello di chiedere elemosine.
    Che lasciano stare le nostre tasche e gli aumenti ai poveri parlamentari……….

    http://affaritaliani.libero.it/cronache/verona_super_divieti230911.html

  330. 23 Settembre 2011 a 22:40 | #330

    Arguzia leghista:
    “Na dona no riesse a provar piasser co ea xe’ in letto co so mario . Un giorno e…a ghe dise : Vecio , me go insogna’ che gerimo drio far l’amor , e un omo de coeor sora l’armadio sventoeava un ventaglio , e mi go prova’ tanto piasser a far l’amor co ti !!! Aeora i do serca de verificar sto sogno , i trova un african par strada e i ghe offre 100 euro se l’accetta de sventoear sto ventaglio mentre i do fa l’amor , el tipo accetta.
    Aeora sti qua se ficca in letto e i taca a far l’amor , mentre sto african sventoea el ventaglio sora l’armadio , ma niente , ea dona no prova niente ,aeora ea ghe dise a so mario , femo cussi’ provemo a invertir e parti , el mario un fia’ stupio , l’accetta , aeora l’african va in letto , e so mario sora l’armadio a sventoear , a un certo punto ea dona urla de piasser ohhhh….ohhhhh…..e co i ga finio so mario vien zo e ghe dise all’african :
    - Ti ga visto coion come che se fa a sventoear ben un ventaglio ????

    ? by Morticia ? “

  331. 23 Settembre 2011 a 22:33 | #331

    UN VECIETTO ENTRA IN FARMACIA :
    - ” BONGIORNO , VORIA NA SCATOEA DE PRESERVATIVI… …..”
    - COME LI VOL ? STIMOEANTI , RITARDANTI , DOPPIA PROTESSION ?
    - AHHHH….MI DAGA COE STECCHE !!!

    (by Morticia)

  332. Milady
    23 Settembre 2011 a 0:27 | #332

    @zampadigallo
    ‘azz, vuoi dire che centra qualcosa con la cricca? … ma non quella arcobaleno ma quella delle tangenti?
    Se così fosse bene han fatto a togliere la festa del patrono, che ci sarebbe da festeggiare?

  333. Luna Rossa
    20 Settembre 2011 a 19:41 | #333

    @licra
    gnam gnam leggere del gallo alla fiamma mi fa venire l’acquolina in bocca, mi raccomando però, che sia ben croccante.

    Licra mi hai fatto morir dal ridere nel tuo racconto, ed ho rivisto con piacere il filmato di Troisi che pur nella sua breve vita, ha lasciato un bel ricordo di sè nel mondo del cinema.

  334. licra
    20 Settembre 2011 a 10:00 | #334

    @zampadigallo
    Sign. pennuto non ancora identificato, la licra è altamente infiammabile. Che lei non lo sà? devo stare molto attenta è poi pensi se andassi a fuoco nelle sue vicinanze..con tutte le piume che si ritrova la gente invece di salvarmi spegnendo le fiamme si lancerebbe su di lei per far merenda perciò caro pennuto io al suo piumaggio non me la riderei troppo!

  335. licra
    20 Settembre 2011 a 9:52 | #335

    <a href="#comment-19394">@cla </a>
    Cla il troppo caldo confuse San.Gennaro credo, si anticipò solo di qualche ora, oppure aveva altri impegni per quell’ora dirti con precisione non sò. Sai non è che presti molta attenzione su queste cose anche se…posso dirti che il miracolo di San. Gennaro è importantissimo per la città, nel 1980 il miracolo non avvenne..il sangue non si sciolse . Ci fù il terremoto era il 23 novembre 1980 in irpinia fù devastante, ma anche a napoli non scherzò io ricordo chiaramente quei momenti non sapendo cosa fosse un terremoto afferai il televisore che ondeggiava molto forte mentre i vetri battevano altrettanto forte è pensavo che qualcuno li battesse il tutto mentre mia madre mi urlava scappa è il terremoto. Per i napoletani il miracolo secondo se avviene o meno significa che l’anno trascorrerà , con o senza tragedie, per fortuna avviene sempre e quando non è avvenuto il disastro c’è stato, mo sia vero o no in questi casi copio un altro napoletano d’eccellenza ovvero il grande Totò che per l’appunto diceva così : non è vero! ma ci credo….

  336. cla
    20 Settembre 2011 a 7:08 | #336

    Licra,
    mi sono fatta una bella risata.

    Ma com’e’ che il sangue era gia’ liquefatto?

  337. licra
    19 Settembre 2011 a 17:21 | #337

    @cla
    San.Gennaro quest’anno si è portato avanti con il lavoro, il sangue era gia sciolto, ma parlai poco fà con lui riguardo stu fatt assai strano…dopo avermi guardata lungamente fissa negl’occhi essordì dicendomi…nè licra ma tu o’ cavere o’ sient o’ si sord??? (cara licra che domanda mi fai ..il caldo è così forte che fra un pò sciolgo pure SEPE, ma tu non non lo avverti il calore?) io risponetti sisignore che lo sento infatti come veteee sig SAN GENNARO stongo tutta surata, ma non offritemi il sapone fatto dal grasso del sign Tore perchè vedendo quanto poco costa…io penso che è grasso cinese …SAN GENNàààà zitt a chi sap o’ gliuco, vabbuò San Gennaro allora per quest’anno stamm a posto, me pozz arritirà a casa…ciò berimm Gennarì cià (ci vediamo san gennaro ciao) ahhh mi scordavo di chiederti una masciata da parte di un ‘amica ….mi chiedeva se da domani mettevamo o’ presepe che gli devo ticere??? si o no???? Io saccio che vicino a te gennarì è presep ce stann sempre per le palline…aspettiamo almeno mettà ottobre sai…le palline so delicate ….si scassano facilmente.

    Ho la vaga senzazione che non mi credete riguardo alla chiacchierata con San. Gennaro…cricca di mala fede guardate è credete
    http://www.youtube.com/watch?v=T2hzNajnBLE

  338. cla
    19 Settembre 2011 a 7:15 | #338

    Ieri, 18.09.2011 ho visto sballare e mettere in commercio i primi panettoni.
    In piu’ il negozio di fiori del mio ha paese ha gia’ i presepi in vetrina.
    Ma, dico io:

    BUON NATALE A TUTTI

    PS:
    che il carnevale comincia l’11.11 alle 11.11 di ogni anno mi puo’ stare bene visto che le preparazioni dei costumi e dei carri non e’ fattibile in un giorno (e comunque saranno in bella vista solo durante i cortei 4 mesi dopo) … ma se si comincia con le preparazioni natalizie a fine estate…… be’, e’ la solita societa’ matta……….

    Licra, da voi si aspetta il miracolo oggi….. e poi penserete al Natale, vero?

  339. licra
    17 Settembre 2011 a 8:59 | #339

    @Sior Tito Brontolon
    Poche parole da buon intendiTore….

  340. 16 Settembre 2011 a 22:43 | #340

    dedicata ai “maschietti”!!!
    *`*
    ?- VECIA , CHI XE’ CHE COMANDA IN CASA ‘?
    - MI PERCHE’ ?
    - NO , NIENTE , GERA SOEO NA VERIFICA …..

    ? by Morticia ?

  341. Tore
    15 Settembre 2011 a 16:49 | #341

    Letto in un cartello al’interno di un bar:

    “Abbiamo preso accordi con le banche: loro non venderanno birra e noi non concederemo credito”

  342. Tore
    13 Settembre 2011 a 9:56 | #342

    Al mondo degli eterni scontenti generamente si contrappone quello degli sfortunati.
    Pensate all’infelicità di quel balbuziente che al cospetto della tazza del cesso va alla ricerca “dell’isola sperduta”.
    “Cri cri criiibbiooo, dooove t ti ssei caaacciatoo?
    “No oon voo orrai aanche staaavolta piisciarmi le muutaande?”

  343. 12 Settembre 2011 a 21:51 | #343

    Un omo ga un organo sessual onghissimo , ma el xe’ tanto balbussiente , aeora el… decide de andar da un speciista par risolver el problema…
    - Do ..do…do …dottor , bo…bo…bo..bongiorno, go …go….go…un pro…..pro…pro…blema , ogni vo…vo…volta che se…se…serco de avv…avvv…avvicinar na do…do…do…donna, ea sca…sca…scampa via , po…po…popo’ de do…do…dono che me ga fa…fa..fatto el Si…Si….Signor , no posso gnanca godermio !!!
    - Ih , no xe’ niente , co na piccoea operassion , tagiando un tochettin de oseo , ghe torna ea’ vose perfetta !!!
    Infatti , dopo l’operassion, ea’ vose ghe torna perfetta , ma el va dal dottor par lamentarse :
    - Dottor , ea’ vose xe’ tornada normal , ma l’oseo , me xe’ spario tutto , a sto punto , vogio tornar come de prima , balbussiente , ma col me oseo !!!!
    El dottor :
    - Ah …che…che…che…fu…fu…fu…furbo , ormai xe’ tr…tr…tr…troppo ta…ta..ta..tardi !!!

    ( by Morticia)

  344. cla
    12 Settembre 2011 a 7:34 | #344

    Grazie Licra.
    Mi sento abbracciata. Basta gia’ questo.

    Tito, tu mi vuoi prendere per la gola e i chili da non perdere?
    Uffa! :-D

    Sto un po’ meglio.

    Auguro a tutti una buona settimana, coraggio nell’affronatare le problematiche di ogni sorte (tanto non mancanon mai), la riuscita dei buono propositi (come le diete: basta che non vi fanno passare la voglia di scrivere :-D ) e tanto buon umore!!

  345. 11 Settembre 2011 a 14:13 | #345

    @cla
    che forza la sensibilità femminile…… Licra s’è accorta subito del tuo essere un po’ giù di morale, accidentm’era sfuggito proprio!!! però potrei consigliarti un piatto un po’ piccante, che sicuramente ti da’ una spinta è facile e veloce da fare:
    spaghetti come capita
    compri all’Eurospin, che ho visto essere vicino a casa tua, una bustina di…. si chiama “spaghetti all’italiana” costa 89 centesimi, è un preparato tipo aglio e peperoncino, insomma mentre fai bollire l’cqua per gli spaghetti, in un’altra pentola, padellona, fai scaldare molto un po’ d’olio extravergine nel frattempo hai tagliato un bel po’ 500 gr circa di pomodorini freschi quando l’olio è ben caldo li butti in padella, devono scoppiettare subito dopo circa 3 cucchiani del preparato dell’Eurospin e mescoli fino ad far appassire i pomodori, intanto i spaghetti si son cotti, non troppo però perchè poi devi saltarli nella padella del sugo.
    Buon appe-Tito!!!! se non ti “riaccendono” questi dovremmo trovare qualcos’altro!!!

  346. licra
    11 Settembre 2011 a 12:00 | #346

    @cla
    Ciao Cla che brutto leggere che sei giù mi dispiace , cara Cla io non sono x nulla famosa x essere una gran coccolona ma ci sono sempre x una spalla un orecchio un occhio …..insomma cara cla di roba c’è nè sempre che ti vada, fanne l’uso che meglio credi. Io per quel che vale ti sono sinceramente vicina.

  347. cla
    9 Settembre 2011 a 7:40 | #347

    Buongiiorno ragazzi!

    Vedo che anche voi siete ancora presi dall’estate. :-D
    Siete assenti come me. Mi dispiace perche’ avrei voglia (e bisogno) della vostra compagnia.
    Non e’ un periodo ottimale, il mio.
    Tanto, troppo, lavoro. (ma in questi tempi ci si puo’ lamentare di troppo lavoro?)
    La stanchezza fisica porta anche ad altre stanchezze.
    Spero di cuore che a voi che non scrivete vada meglio.
    Altrimenti saremmo una societa’ di zombie …….. e automi.

    Prometto che ce la mettero’ tutta entro breve a tornare pimpante. :-D

    Manifestazioni d’amicizia e d’affetto sono ben accette :-D

    Lascio il caffe’ per i bisognosi di sprint come me…….

    Buon fine settimana e a presto!!

  348. Primario Reparto Disperati
    6 Settembre 2011 a 9:57 | #348

    @Tore
    è la qualità degli auguri che fà la differenza!!!

  349. Tore
    6 Settembre 2011 a 8:20 | #349

    @Tore
    Hai dimenticato tra i nativi di agosto anche il nostro illustre cavaliere.
    E noi, distratti, non lo abbiamo neppure festeggiato!!!!!

    “Perchè è una bravo ragazzo,
    perchè è un bravo ragazzo.
    Perchè è un bravo ragazzoooooooo,
    nessuno lo può veder”.

    Tanti auguri presidente….

  350. Tore
    6 Settembre 2011 a 8:12 | #350

    @cla
    Mah, non ha tutti i torti lo studio in questione.
    La mia signora ha effettivamente la stoffa del muraTore, tanto che se la destreggia bene con i martelli ed in particolare con il malepeggio.
    A riguardo la tendenza del capostazione, credo che le manchi fischietto e paletta ed il treno domestico parte in quarta.
    Specifichiamo meglio che se la cava benissimo anche con la funzione di controllore e manovraTore.
    Per quanto riguarda la longevità del sottoscritto…. non mettiamo limiti alla provvidenza… tanto per fare uno sgarbo al signor Tremonti nel tema pensioni.

  351. cla
    6 Settembre 2011 a 7:22 | #351

    I dicembrini, infine, oltre ad ingrossare le file dei dentisti, sembrano molto ben predisposti a diventare leader carismatici.

    Potrai sempre diventare leader carismatica: mi sa pero’ che se chiedo la tua dolce meta’ mi confermera’ che tu lo sia gia’. Se puoi diverrai cattolica carismatica e leader in quell’ambito sarai leader carismatico carismatica…
    :-D
    :-D
    :-D

  352. Milady
    5 Settembre 2011 a 22:42 | #352

    @cla
    magari fosse vero, non avrei il salasso del dentista per tutta la famiglia
    Al massimo dovrei cercare altri nati a dicembre per farmi aggiustare la mia dentiera eh eh eh

  353. cla
    5 Settembre 2011 a 21:50 | #353

    Sera, non ho letto i vostri commenti. Ho letto invece questo, e mi ha fatto sorridere:

    Londra/ Dimmi in che mese sei nato e ti diro’ chi seiLunedi, 5 Settembre 2011 – 21:04

    I nati a dicembre hanno piu’ probabilita’ di diventare dentisti mentre chi viene alla luce a febbraio puo’ aspirare a una carriera da artista: lo rivela una ricerca dell’Ufficio nazionale di Statistica britannico, che ha individuato una correlazione tra il mese di nascita e la futura professione. Lo studio, riferisce il Daily Mail, e’ stato effettuato sui dati dell’ultimo censimento, analizzando 19 diverse occupazioni e confrontandole con i dati anagrafici degli interessati. Cosi’ i ricercatori hanno scoperto che i bimbi che festeggiano il compleanno a gennaio sembrano favoriti a trasformarsi in agenti delle imposte (o addetti al recupero crediti) mentre quelli di febbraio, oltre alla vena artistica, hanno la tendenza a divenire ausiliari del traffico. Tra i nati a marzo, invece, vi sono molti musicisti e piloti in fasce; quanti ai bimbi di aprile, i ricercatori segnalano una discreta presenza di liberi professionisti. Anche maggio appare come il mese adatto per le professioni cosi’ come per gli appassionati di politica. Giugno e’, invece, propizio ai manager mentre luglio sembra una fucina di muratori e conducenti di treni (ma anche di artisti). Molti futuri muratori anche ad agosto, mese ‘giusto’ anche per chi sogna di diventare presidente (proprio come Barack Obama e Bill Clinton, entrambi agostani). I settembrini sono invece i piu’ portati negli studi universitari e negli sport e possono aspirare alla carriera di fisico o di atleta; quanto ai nativi di ottobre, professione futura a parte, sembra che abbiano il gene della longevita’ (215 giorni in piu’ dei bimbi di marzo). Attenzione ai piccoli di novembre: tra di loro, abbondano futuri serial-killer. I dicembrini, infine, oltre ad ingrossare le file dei dentisti, sembrano molto ben predisposti a diventare leader carismatici.

  354. licra
    4 Settembre 2011 a 14:29 | #354

    Buongiornissimo a tutti.
    A tutte le signore della cricca vorrei mandarvi una notizia che ci riguarda.
    ‘Cambiamo la politica, cancelliamo la legge elettorale vigente. Se non ora quando?’ – Appello delle donne per firmare il Referendum per cambiare la legge elettorale.
    http://firmovotoscelgo.wordpress.com/2011/08/30/cambiamo-la-politica-cancelliamo-la-legge-elettorale-vigente-se-non-ora-quando-appello-delle-donne-per-firmare-il-referendum-per-cambiare-la-legge-elettorale/.

    Per il Sior Tito.
    Lieta che le sia piaciuto il mio riflettere notturno, la ringrazio del bellissimo complimento riguardante la mia napoletanità anche sè spesso sono condrattitoria come essa ma per un solo motivo. Il motivo è il seguente Sior Tito : me dispiace sulamente cà l’orgoglio e chesta gente se mortifica ogni juorne pè na mene de fetiente cha nun tenne ne cuscienza ne rispetto, è la maggior parte di napoletani tranquilli ed onesti come me (mi creda siamo più dei delinquenti) ce mettimme scuorne.
    La vergogna, Sior Tito è cosa buona è giusta, visto che in giro c’è ne sempre di meno, mentre i motivi per vergogniarsi aumentano a dismisura

    Per Luna Rossa
    Ciao luna in realtà non ha mentito( la malalingua) l’oggetto piumato ma non identificato, ha una cartella riguardante i fatti miei….dovuta ha qualche anno di letture licrate, e infinite risate (grazie zampa) infatti qualche ora prima stavo dormendo.
    Luna ieri sera non ero triste, anzi i mie sentimenti..ieri notte erano di tenerezza non di tristezza.
    Sono daccordo col tuo pensiero, amare tutto ciò che circonda è il senso del sogno , sogniamo quando amiamo.

  355. Milady
    4 Settembre 2011 a 10:33 | #355

    @Tore
    Per carità… nooooooooooooo mai potrei poetizzare :-D
    Forse ognuno di noi in gioventù c’ha provato (pure io ma rido di brutto quando ripenso a quello che avevo scritto) ma è certo che pochi avevano ed hanno le carte per scrivere, ed io non sono una di quelli :(
    Tore eri un bimbo nel ‘59 che tenerello eh eh su di te si può dire che il buongiorno si vede dal mattino :-D
    Non so se la tua signora risponde totalmente alle aspettative che avevi da piticcu, certo che da come ne parli, scherzi a parte, traspare che la scelta è stata felice nonostante sembra meno “docile” di quanto da te sperato nella poesia.

  356. Tore
    4 Settembre 2011 a 10:11 | #356

    Che fai Milady? ti metti a poetizzare?
    E allora beccati questa “Toriata” datata 07 novembre 1959.

    Non sciu…

    Non sciu chantu appu a bivi custa vira!
    Ma longa o curza mi d’ollu spassiai,
    sa gioventuri de oi pari prus scira,
    teni dinai e… non traballa mai.

    Una bella picciocca m’appu a agattai
    chi siara bella, docili e graziosa,
    chi non siara arrevexia de supportai
    commenti d’ogna femmina gelosa.

    Ancora sa vira mia esti de studiai,
    custus annus mi parinti un inferru.
    Non sciu candu tottu ara a accabbai:
    de certu non aressi custu ierru.

    Bardau toccara a atturai innoi a Casteddu!
    E scriri e liggi: sempri a sdorrobbai,
    sinuncas prointi corpus de cingeddu
    de babbu sempri prontu a m’arroppai.

    Po immoi cumbeni scetti a scuittai!

    Ma ara a benni sa dì chi app’essi arriccu,
    e inzandus tottus m’eisi a arrespettai,
    e non m’eisi a zerriai prus “burriccu”
    chi deu si fazzu subitu arrestai.

  357. Tore
    4 Settembre 2011 a 9:54 | #357

    Andare a rivedere la documentazione del nostro passato a volte è come esplorare un mondo nuovo.
    Anche se già vissuto e ricordato per ogni occasione, ci riporta inevitabilmente al nostro percorso di vita, lontano ed assopito dalla nostra quotidianità.
    Ogni qualvolta mi dedico ad aprire quel forziere racchiuso in un armadio in cantina rivedo la mia gioventù, i miei impegni scolastici e lavorativi oltre che quelli di marito e padre.
    Custodisco come una reliquia quelle trenta cambiali da 16 mila lire ciascuna per la mia cinquecento acquistata nell’aprile 1967, così come la multa che avevo pagato perchè circolavamo in tre sulla mia vespa 150.
    Multa che, all’insaputa dei genitori, avevo onorato con il contributo di monsignor Piras al quale avevo ripulito il pollaio (e qualche uovo fresco di giornata).
    I quaderni scolastici miei e dei miei figlioli, le pagelle, le ricevute dei vaccini e tante altre memorie storiche.
    Nel contesto, da un libro di poesie iniziato a comporre dall’età di 11 anni, rileggo spesso le mie rime sgrammaticate autentiche e mai ritoccate.
    Ogni documento contiene in se una serie di ricordi che fanno parte della nostra storia.

  358. Luna Rossa
    4 Settembre 2011 a 9:48 | #358

    @licra
    Ciao Licra, fai le ore piccole.
    Pensa che qualcuno ha malignato dicendo che vai sempre a letto con le galline… non faccio nomi ma …. il soggetto in questione, andrebbe spennato ;-) ;-) :-D

    Capita anche a me di guardare nelle scatole e cercare conferma e/o smentita di quello che avrei dovuto essere ed a volte scopro d’essere rimasta una sognatrice (qualcuno direbbe “troppo”)
    Non bisogna però farsi prendere dalla tristezza se si vede un presente diverso da quello che ci si era immaginato perché giustamente diverse sono le risposte alle incognite che ci riserva la vita.
    Non ho ovviamente nessuno strumento per dirti gran chè rispetto le tue riflessioni, ci conosciamo ancora poco, anzi nulla, ma mi sento di dirti che i sogni di gioventù possono (devono) continuare a vivere
    Ecco:

    Non smettere mai di sognare
    perché sono i sogni che possono
    farti volare

    Non smettere mai di sorridere
    perché è il sorriso che può
    liberarti dalla tristezza
    Non smettere mai di pensare
    Perché è nel pensiero che nascono
    le emozioni

    Non smettere mai di sperare
    Perché la speranza può trasformarsi
    in realtà
    Non smettere mai di credere
    Perché c’è sempre qualcuno
    che sta ascoltando i tuo cuore

    Non smettere mai di amare
    Perché solo l’ amore fa splendere
    la tua anima

    (tranquilli… Non è mia, non mi sono messa a scrivere poesie, non vorrei fare concorrenza ai sommi poeti :-D )

    L’uomo non può mai smettere di sognare
    Il sogno è il nutrimento dell’anima, come il cibo è quello del corpo.
    (Paulo Coelho)

    Buona domenica a te e tutti.

  359. 4 Settembre 2011 a 9:10 | #359

    @licra
    certamente una cosa non hai trovato: una tastiera che tenga il tuo passo!!! ;-) ;-) :-P
    Bellissima riflessione, piacevole da leggere colorita anche da alcuni passi “….è uscita un altro pezzo mio di vita ….” con un lessico che ricorda molto Napoli.
    E’ però un po’ lo specchio di tutti, quando si è giovani siamo convinti di avere il mondo in mano e di poter gestire il nostro futuro a nostro piacimento, si è fieri e fiduciosi non potrebbe essere diversamente, ma la realtà della vita si presenta poi, con la maturità e ci si accorge che il futuro non è poi stato così come lo si credeva, non c’è per forza delusione, ma consapevolezza che la gioventù è forse tra i periodi migliori della nostra vita e spesso lo si ricorda, appunto con “tenerezza”.
    Io in qualche foto dei miei vent’anni ho avuto difficoltà a riconoscermi………sarà per la folta chioma che possedevo e/o per i kili in meno……….

  360. licra
    4 Settembre 2011 a 1:24 | #360

    stasera ..notte mi sento particolarmente riflessima,sarà perchè svutando delle scatole è uscita un altro pezzo mio di vita …messo da parte .
    Le scatole contengono..(si sono ancora piene) libri, foto, qualche vecchia denuncia per i svariati furti..rapine..ecc ecc, avevo scordato queste cose ma è bastato sollevare appena il coperchio per rituffarmi in anni passati, quelle scatole contengono un periodo molto importante della mia vita ero un periodo di grandi cambiamenti, di gran coraggio è incosciente visione del mio futuro guardando delle foto in cui mi ritraevano riesco a vedere lo sguardo fiero, è sicuro di come sarebbe stato il mio futuro. Un futuro a tinte forti è a più colori….naturalmente è stato un pò diverso da quello che sognavo di realizzare, quelle scatole contenevamo me e i miei sogni, sogni di una giovane donne già madre è fiera di esserlo il rivedere quelle cose è ripercorrendo con i ricordi ogni oggetto mi ha fatto tanta tenerezza, ripensando a quanto fossi incanta è fiera.

    il mio pensiero notturno l’ho voluto semplicemente condividere con voi.
    (grazie x i saluti che puntualmente mi giungono)

  361. Luna Rossa
    3 Settembre 2011 a 13:05 | #361

    @Tore
    tosti questi calciatori delle Far Oer.
    Beh, se posso dire la mia sul calcio, provo più simpatia per questi calciatori meno “professionisti” che devono mantenersi anche con un altro lavoro piuttosto che i nostri calciatori che scioperano perchè vogliono far pagare le tasse di loro competenza alla compagnia calcistica.
    Sarebbe giusto ridimensionare i compensi dei giocatori, non dico di pagarli 1000 euro al mese come i loro nordici colleghi, ma nemmeno pagarli in modo tanto esagerato.

    Le Far Oer però non nutrono la mia simpatia per un altro motivo…. sono famose per una triste e barbara tradizione… la mattanza dei delfini balena.
    Ho visto scene raccapriccianti dove sgozzano i delfini presi nelle reti e lasciati agonizzanti sulla spiaggia.
    Mare colorato di rosso intenso dal sangue di questa mattanza.
    guardare per credere
    http://www.youtube.com/watch?v=K_T55bKrYFQ

    che tristezza :-(

  362. Tore
    3 Settembre 2011 a 10:44 | #362

    Ieri mi sono concesso qualche ora di svago assistendo, sbragato davanti alla tv, alla partita della nostra Nazionale di calcio.
    Proprio quella rappresentativa che assieme ad altre manifestazioni sportive mi procura una commozione soltanto a sentire il nostro inno di Mameli.
    A parte questo pare che gli esperti abbiano preventivato, data la modestia ed il dilettantismo degli avversari, una valanga di reti all’attivo.
    Le cose non sono andate in questo modo, anche se a tratti era piacevole lo spettacolo, il confronto era più o meno paritario considerando il fatto che il rapporto in valore (parliamo di euro) tra le due compagini era aoltremodo spropositato.
    Ai nostri professionisti della pedata, allevati spudoratamente a suon di milioni, si contrapponeva una rappresentativa di altrettanti professionisti di vero lavoro.
    I nostri avversari vivono di altre tipologie lavorative: il portiere è un meccanico, poi c’e l’insegnate ed anche il falegname; insomma personaggi che praticano lo sport a tempo perso e senza tutti quegli emolumenti stratosferici dei nostri beniamini.
    Ci poteva stare, su queste considerazioni anche un bel cappotto di 10 a zero.
    E mentre oggi i nostri sportivi saranno sotto le cure del fisioterapista o a fare shopping, lor signori del Far Oer saranno sicuramente intenti a sudare le proverbiali sette camicie per portare pane a casa.
    Pensieri di un provocaTore….

  363. 2 Settembre 2011 a 17:39 | #363

    @Tore
    converrai, appunto a parte gli scherzi, che non è la stessa cosa di Scaiola: 1° non sei un Ministro e neppure un esponente politico, e qui abbiamo già detto quasi tutto. 2° mi sembra più rientrare in quei “favori” che spesso si ricevono da persone anche estranee che si sentono in “dovere” di farlo, nel tuo caso forse avendogli affittato casa gli hai risolto dei problemi che per lui erano di grande valore…. può essere un’ipotesi, come si potrebbero farne molte altre. Tutte ipotesi che si possono fare di basso valore economico che non hanno nessun bisogno di contropartita, almeno da quanto hai raccontato non ne ha richieste.
    Per un personaggio che ricopre cariche pubbliche il discorso è molto diverso…….. anche il sottoscritto che certamente non ha incarichi pubblici, ma per la tipologia del lavoro svolto mi è VIETATO ricevere “mance” e/o simili di grande valore, nel dubbio sull’entità del valore rifiuto tutto………

  364. Tore
    2 Settembre 2011 a 16:30 | #364

    Scherzi a parte anch’io subii una “ingiustizia” del tipo Scaiola, la perdonai e vissi in pace con la mia coscienza.
    Avvenne che l’ufficio imposte mi invio alcune cartelle a mio nome per il pagamento della tassa sui rifiuti urbani.
    Essendomi pervenute a distanza di tempo l’una dall’altra, da cretino pagai fino a stabilire in seguito che altri due personaggi che portavano il mio stesso nome e cognome venivano esentati dai miei pagamenti.
    Oltretutto risiedevano in altri comuni, ma il pagaTore non lo aveva notato in tempo.
    Alle mie successive dimostranze mi venne riconosciuto l’errore e l’istituto si fece carico di restituirmi il maltolto.
    Nel contempo mi ero trasferito nella penisola per lavoro ed avevo concesso la casa in affitto ad un signore in trasferta che lavorava per l’Ansaldo nella realizzazione della elettrificazione delle ferrovie “ad alta velocità”.
    Già, proprio quella opera che ha speso fior di miliardi di lire per un nonnulla…. le carrozze continuano a giacere inoperose ed arruginite in qualche deposito.
    Contratto registrato dalle parti e tutto alla luce del sole.
    In fase di incasso presso l’ufficio per il rimborso previsto mi resi conto che il mio inquilino aveva pagato a mia insaputa l’acqua, i rifiuti, l’enel e pure l’ici che non gli competeva.
    E quel sant’uomo si fece pure carico dell’imposta dovuta al reddito dell’affitto di mia competenza….. in definitiva di ogni addebito che arrivava a quell’indirizzo a mio nome.
    Spero soltanto che questa mia dichiarazione non venga intercettata e penalizzata anche perchè non avevo alcuna contropartita da offrire.
    In quel periodo non possedevo escort ma una banale utilitaria di produzione nazionale.

  365. Tarantolin
    2 Settembre 2011 a 16:05 | #365

    Caspita signora, si metta in fila che la coda è lunga.
    D’altronde la sua richiesta è così esigua che potrebbe inflazionare il mercato, e le trattative per un equo contributo sarebbero più estenuanti e laboriose.
    Ha qualcosa di disinteressato da dichiarare?
    Metterebbe mani sul fuoco che la generosità del nostro benefatTore non abbia secondi fini?
    In tal caso prenoti un ricovero nel reparto grandi ustionati…. e… occhio ai tickets.

  366. Primario Reparto Disperati
    2 Settembre 2011 a 15:55 | #366

    @Luna Rossa
    credo che questa richiesta la devi inviare in quel di Arcore (sbaglio o aveva detto che avrebbe aiutato chiunque si fosse trovato in difficoltà), oppure chiedere a Scaiola come si fà ad acquistare un appartamento……..

  367. Luna Rossa
    2 Settembre 2011 a 8:54 | #367

    AAA
    cercasi personaggio “generoso e disinteressato” che elargisca 500.000 eurazzi a famiglia in difficoltà
    Garantito la massima discrezione, invio iban in modo riservato.

    (ciao a tutti :-D )

  368. licra
    1 Settembre 2011 a 23:13 | #368

    <a href="#comment-19336">@zampadigallo </a> senta lei , che non si capisce ancora cosè. Innanzitutto si definisca! Ohhhh ma insomma mi viene quasi il dubbio (un’altro) che lei sia manifatturato in made in china, ed è questo il motivo percui non si capisce cosè… a differenza sua io sono sempre è solo licra…sintetica …(dettagli) ma quella sono quella resto. Sà cosa le dico pennuto non identificato?????
    Non ti curar di loro ma guarda e passa…… ecco cosa le dico!

    P.s (il resto lo lascio alla tua immaginazione…sai quel salutino che abitualmente ti faccio? (pu) si che lo immagini ) :o )

  369. 1 Settembre 2011 a 21:00 | #369

    @Sardus pater
    WOOOWWW grande ritorno!!!
    Quel “vecchietto” dev’essere Bossi che ripete sempre d’averlo duro…………………..ma di veramente duro, oltre al pane, ha solo la schiena sempre piegato a 90° in quel di Arcore……

  370. Sardus pater
    1 Settembre 2011 a 19:50 | #370

    @Sior Tito Brontolon
    Salve Tito! Salve cricca! leggevo qua e la e vedo che siete in vena di barzellette.
    A tal proposito ve ne propongo una più o meno sullo stesso tema.

    Ad un vecchietto dicono che mangiare tanto pane si ritorna sessualmente efficienti e vigorosi. Entusiasta corre dal suo panettiere abituale:” Mi dia 5 kili di pane!” Il panettiere sapendo che vive da sol : “via nonnino, le diventa duro!” “QUINDICI CHILI!”

  371. licra
    1 Settembre 2011 a 8:59 | #371

    @zampadigallo
    i conti li avrebbe potuto fare l’oste…se oste c’era. Ma lei è oste????
    Su ormai è stato scoperto, non cerchi di arrampicarsi sugli specchi, non può farcela con le sole due zampe, se pur di strutto …manco col pensiero. Infondo, ma moltoooooo in fondo noi tutti le vogliamo bene .

  372. Luna Rossa
    30 Agosto 2011 a 22:14 | #372

    @cla
    Indovinato :-D

    ciao a tutti, sono (purtroppo) rientrata all’ovile e come immaginava Clà, sono rossa (bruciacchiata) come non mai.

    Auguronissimi al nuovo Bainzino con l’augurio che possa avere un futuro roseo.

    Da domani riprendo a pieno regime ma per stasera scusatemi se dopo questa breve apparizione sparisco, ma sono stanchina.
    ciao ciao

  373. Tore
    30 Agosto 2011 a 17:40 | #373

    @Primario Reparto Disperati
    Io consiglierei di non nascondere la testa sotto terra.
    1) perchè non hai la visione del mondo che ti circonda.
    2) perchè in quella posizione scomoda non potresti renderti conto delle intenzioni del profittatTore di turno che ti gira intorno.
    E’ sempre meglio che i cinque sensi stiano sempre all’erta.

  374. Tore
    30 Agosto 2011 a 10:45 | #374

    Tanti auguri alla famiglia Bainzu.
    E a su pippiu a crexi mannu e bonu e cun sintiru.
    Attendiamo fiduciosi “su cumbiru” con piricchittus, malvasia e casu marzu a volontà.

  375. licra
    30 Agosto 2011 a 8:55 | #375

    @cla
    Cla non l’ho scoperto…me l’ha confessato lui stesso, forse come già scrissi temeva di esser scoperto è decise di confessarsi.
    Essendo io un animalista Cla, non darei mai dei sassi allo struzzo..alias zampa…alias gallo..alias pollo ecc ecc. Anche perchè se devono soffrire non delego ad un sasso la loro sofferenza ,mi interesserò io stessa per questa pratica. Cara Cla….mangiare sassi per dimagrire mmm la vedo duretta, trasformarti in una struzza …non mi sembra una buona idea, anche xchè se tieni alla linea lo struzzo non ha poi così delle forme aggraziate…lascia a lui l’essere struzzo è un omaccio gli dona di più.

  376. licra
    30 Agosto 2011 a 8:46 | #376

    <a href="#comment-19320">@Primario Reparto Disperati </a>
    Consigli se ne posso sempre dare, accettarli poi è un’altra cosa.
    Come disse l’amica Cla potrebbe essere un asso nel travestirsi…in questo caso da gallo, pollo, la testa non l’ha messa sotto terra ..se no non poteva fare tanti casini ,mi sà che proprio da quando l’ha cacciata da sotto terra che si è dato alla pazza scrittura.

  377. cla
    30 Agosto 2011 a 7:14 | #377

    Io consiglierei di fargli mangiare sassi. Non contengono grassi e sarebbero perfetti per una sana dieta.
    Quasi quasi divento struzza pure io.
    Non solo perche’ il calo del peso sarebbe assicurato, ma anche perche’ nascondere la testa sotto la sabbia potrebbe risultare comodo.
    Licra, amica mia, ma come hai fatto a scoprirlo? Sembra che Zampa sia un asso del travestimento allora! Mica facile che uno struzzo sa prendere le sembianze di un pollo/gallo.
    Piu’ facile prendere le sembianze di un agnello essendo lupo. Di questo tipo di inganno il mondo e’ pieno…….

  378. Primario Reparto Disperati
    29 Agosto 2011 a 22:22 | #378

    @licra
    cos’è forse una crisi d’identità? non è più un gallo ma uno struzzo? è lo struzzo che mette la testa sottoterra? non è che sia convinto di essere un seme da sotterrare?
    Quale cura possiamo consigliarli?

  379. licra
    29 Agosto 2011 a 21:57 | #379

    Sior Tito Brontolon, lei è molto gentile
    dolcissima Cla ma infatti errai ahimè! Da una mia recentissima ricerca scoprì che non si trattava di un pollo o di un gallo come noi tutti pensavamo, in realtà esso è uno struzzo…non sò descriverti lo sgomento che provai nell’apprendere tale notizia…. eh si cara Cla sapendo che sarebbe stato scoperto da li a poco lo struzzo non che ex gallo…ex pollo …ma pur sempre un pennuto. Decise di confessarsi a me! Ora a me toccò l’ingrato compito di annunciarvi la VERA identità di collui che imbrogliò tutti noi falsicandosi x un zampadigallo, io…. meditai molto prima di darvi tale notizia , avrei voluto trovare una forma …una forma…come dire….. vabbè il come dire credo tocchi a collui che ci illuse con finte creste .

  380. cla
    29 Agosto 2011 a 20:52 | #380

    Ehi, Piriciou……….. birretta Ichnusa ? no grazie. Preferisco l’acqua ehehehehehe delle sorgenti svizzere :-D
    Bentornato. Ora fermati pero’. Le tue birrette insieme a te mancano in questa cricca…. lo sai.

    Licra, davvero il gallo e’ assai selvatico? Per come lo descrivi sembra un pollo Aia :-D
    Speriamo che colga l’invito………..

    Credo di indovinare se dico che domani torna anche Luna……Rossa bruciato dal sole ichnusiano :-D

  381. piriciou
    29 Agosto 2011 a 15:59 | #381

    TANTI AUGURI GOPPAI……………….e tanti saluti a tutti i criccari.
    Birretta?…………………AJO’!!!!!!!!!!!!!!

  382. 29 Agosto 2011 a 13:28 | #382

    @cla

    cla :Scusa Tito.Non m’interessa in questo momento commentare la politica….P>

    ecco il tuo rimprovero ora oltre che distratta sei pure dimentichinaaaaa!!! :-D :-D :-D
    il trafiletto è il medesimo che Willy ha scritto su Facebook, non ho fatto altro che ricopiarlo.

    @licra
    no non siamo affatto la stesa persona, Willy è un criccaro che ormai da tempo, un po’ troppo, diserta questo blog, anche se sono sicuro che ci legge……. In ogni caso resta sempre uno di noi, ti chiedo scusa invece che non avevo considerato che tu non potevi saperlo.

  383. licra
    29 Agosto 2011 a 10:40 | #383

    Bungiorno…. (o almeno ve lo auguro) giusto x non tradire la mia lunghissima carriera di gaffe, (in questo caso ho la scusante che sono nuova) mi associo per gli auguri a Davide, non ho capito chi è il padre di questa nuova creatura…chiedo venia, ma sul trafiletto c’è il nome di Williams Rosas. Alla fine c’è scritto figlio mio, poi leggo sior Tito Brontolon (non me ne voglia) che brontola con Cla riguardo questo lieto evento annunciato. Mi domando è dico chi è il padre ? williams o sior Tito… che per caso siano la stessa persona?!?!?! misteri della cricca.

    P.S Dolcissima amica Cla non posseggo il pennuto perciò non posso riportartelo, vero è che lo sento spesso.. e a questo proposito posso riferire la tua richiesta, mah il pennuto è assai selvatico non lo si prende facilmente esso è sempre a zompettare in varie aie.

  384. cla
    29 Agosto 2011 a 7:07 | #384

    Certo che comincio a perdere punti. Ho l’eta’ oramai della nonna, non della studentessa.
    Pero’ mi chiedo se nel trafiletto c’e’ scritto a chi assomiglia il neonato.
    Mica ho capito il tuo rimprovero, Sior Tito Brontolon per il trafiletto, quello che vedo, non dice molto.

    Ragazzi, avete tutti finite le ferie ora?
    Io sono rientrata alla grande. Non solo dalla Basilicata, ma anche nel mondo del lavoro che mi sembra una miniera e assai crudele. O meglio: torniamo allo schiavismo. E nel timore di tempi peggiori si accetta…… uffa.
    Ma possibile che non si trovano commesse che sanno masticare qualche parola d’inglese?
    Siamo in pochi nell’outlet ed io non posso nemmeno starci sempre visto gli altri impegni di lavoro.
    AIUTATEMI!!!

    Uff. Vi auguro una serena e appagante settimana.

    Licra, bentornata!!!! Riportaci anche Zampadigallo che e’ troppo assente………….

  385. 27 Agosto 2011 a 22:54 | #385

    Na coppia de ansiani ultraottantenni , i decide de festeggiar el so anniversario de matrimonio fasendo l’amor co passion come na volta ……
    Eo se ava , el se profuma tutto ……. mentre ea’ vecieta xe’ che varda in cassea calcossa de na camisa da notte sexy da metterse , ea sia prova , ea sia riprova , ma no ea ghe sta piu’ ben come na volta , aeora ea’ dise , ghesboro me fasso trovar in letto tutta nua come che me ga fato me mare.
    El vecieto , co riva in camera , el verse ea’ porta e la trova nua sul letto e ghe fa
    - Ostrega , ma che camisa da notte ti te ga messo ? ti podevi almanco darghe na stirada casso !!!

    traduzione:
    una coppia d’anziani ultraottantenni decidono di festeggiare il loro anniversario di matrimonio facendo l’amore con passione come una volta….
    Lui si lava e si profuma tutto… mentre la vecchietta cerca nei cassetti qualcosa di sexi da mettersi la notte, prova e riprova ma non ci stà più come una volta, allora dice mi faccio trovare nel letto tutta nuda come mi ha fatto mia madre.
    Il vecchietto, quando arriva in camera, apre la porta la trova nuda nel letto e gli dice:
    Ostrega, ma che camicia da notte ti sei messa? potevi almeno dargli una stirata!!!

  386. 27 Agosto 2011 a 22:48 | #386

    @cla
    hai hai Signora Claudia………comincia a perder punti!!!!
    se fosse stata più attenta avrebbe sicuramente notato nella colonna a destra il trafiletto dedicato a Davide!!!!
    pertanto il suo “velato” rimprovero finisce nel nulla ……. :-P ;-) :-D

  387. licra
    27 Agosto 2011 a 21:06 | #387

    @Sior Tito Brontolon
    Più che conti a me sembra sempre di più una partita e ad avere ancora punti a suo favore è ancora lo stato, naturalmente sono sempre lieta di avere informazioni riguardo al nostro paese “ITALIALANDIA”…però Sior Tito Brontolon che tristezza…sempre la solita storia , ci indigniamo…ci incaxxxamo..ci arruoliamo x amor di patria è…..mandiamo! Sior Tito mi scusi ma son stufaaaaa sà? Che barba che politica , che politica che barba

  388. cla
    27 Agosto 2011 a 18:45 | #388

    Scusa Tito.
    Non m’interessa in questo momento commentare la politica.
    VOGLIO FARE GLI AUGURI AI NEO GENITORI E AL PICCOLO DAVIDE, COME AI SUOI DUE FRATELLI!!!
    RACCONTACI BAINZU. TUTTO BENE? A CHI ASSOMIGLIA IL PICCOLO?

  389. 26 Agosto 2011 a 22:21 | #389

    Calderoli shock: “Tagliare le pensioni di vedove e disabili”
    Quel genio del Ministro Calderoli, portabandiera della Lega nelle serrate trattative di rielaborazione della Manovra-Bis, è riuscito finalmente a trovare la quadra per fare cassa: tagliare le (già magre) indennità di accompagnamento ai disabili e le pensioni di reversibilità.

    Ecco cosa ha dichiarato l’esponente leghista: “Bisogna invece andare ad interessarsi delle pensioni di chi non ha mai lavorato. Penso, ad esempio, a chi ha pensioni di reversibilità eccessivamente alte e a chi prende accompagnamenti, che oggi vengono dati indistintamente a tutti, senza che vi siano limiti legati al proprio reddito.”

    Niente lotta all’evasione fiscale, niente tassazione sui grandi patrimoni, la Lega preferisce colpire le vedove e con le persone con grave disabilità.

    Ricordiamo che la pensione di reversibilità è una prestazione previdenziale, riconosciuta ai superstiti dei lavoratori a determinate situazioni, già restrittive. Fra i beneficiari ci sono anche i figli inabili non in grado di lavorare e mantenersi da soli dopo la morte dei genitori.

    “Quanto meno singolare – denuncia l’associazione Fish Onlus – che i ‘diritti acquisiti’ vengano tirati in ballo solo per i vitalizi degli ex parlamentari e non valgano per gli altri Cittadini.”
    La pensione di reversabilità bisogna tener presente è il 60% della pensione originale, lascio a tutti fare i conti!!!!

  390. cla
    23 Agosto 2011 a 14:41 | #390

    Forse e’ meglio inventarsi altro da vendere, magai ferri da stiro.
    :-D
    Non che sia male mangiare pane e cipolla, ma ci vorrebbe anche della carne.
    Diverrai allevaTore? ColtivaTore?
    E se ti inventeresti di diventare scritTore?
    Sarei una tua accanita letTrice.
    :-D

  391. il vendiTore
    22 Agosto 2011 a 11:20 | #391

    E tengu axiu deu a bendi marteddus po pappai scetti pani e cibudda!!!!!

  392. Tore
    22 Agosto 2011 a 11:13 | #392

    Questa però è degna di nota e sotto un certo aspetto me ne compiacio.

    HANNO “IMPROSATO” BRIATORE.

    Tre russi con rispettive fidanzate si sono scolati 90 bottiglie di champagne (15 a testa!!!) ed hanno lasciato una stecca di 86 mila euro.

    A parte il fatto che ci vuole uno stomaco particolare a tracannare 15 bottiglie pro capite, anche il costo di ognuna di esse (circa 1.000 euro a bottiglia) mi pare un poco esagerato.

    Spero che anche il titolare del Bilionaire non si voglia esimere dalla tassa di solidarietà.

    Sicuramente Briatore non chiuderà bottega dopo questa scoppola, se c’è da considerare che ogni bottiglia, seppure di marca l’avrà pagata non più di 30 euro.

    Ci sarebbe però da riflettere sui ricarichi spropositati che vengono effettuati e mi sentirei di suggerire, visti i tempi che corrono, una minuziosa visita della guardia di finanza.

  393. cla
    22 Agosto 2011 a 10:08 | #393

    SONO TORNATAAAAAAAAAAA.

    Buongiorno a tutti!!

    Bainzu, fatti vivo…………….

  394. Tore
    22 Agosto 2011 a 9:49 | #394

    Tornando ai tagli, tutti li auspichiamo purchè vengano effettuati sulla tasca degli altri.
    Come dovevasi dimostrare, ora anche i ricchi piangono.
    Lasciamo per un attimo da parte la politica perchè ci sarebbe da consumarsi le dita sulla tastiera a spiegare che nemmeno i più irriducibili vorrebbero rinunciare ai “diritti acquisiti”, ma i miliardari dell’arte pedatoria?
    Si, proprio loro… i nostri beniamini, i nostri idoli che ci fanno dimenticare i nostri problemi quotidiani ogni qualvolta insaccano la pelota in rete.
    Proprio loro che, come avevo espresso in altri post, non si risparmiano in pubblicità ogni qualvolta manifestano un atto di generosità verso le categorie più sfortunate.
    Proprio loro che senza peli sullo stomaco, ora che dovrebbero dimostrare la loro solidarietà con un contributo seppur forzoso fanno da scaricabadile con le società di appartenenza.
    E pensare che hanno pure l’appoggio di quelle frange che sotto il nome di sconvolts e di ultras mettono a soqquadro interi quartieri a difesa di quella casta.
    Armiamoci e partite sembra essere il motto attuale; tutti a riempirsi la bocca di belle parole purchè siano i soliti gonzi a metterle in atto.
    Ora stiamo vivendo alla moda dei predicatori; tutti hanno la pretesa di criticare, censurare, disporre e sottoporre soluzioni tra le più stravaganti.
    Sono i nuovi messia, tra i Montezemolo, Grillo, Mercegaglia, e tanti scribacchini dell’ultima ora a pontificare con la loro “esperienza” lavorativa come potremo rientrare nel paradiso terrestre.
    Tutta gente che si è fatta i calli alle mani, sputando sangue e sudore per far quadrare il proprio bilancio familiare.
    Arrori dus coddiri!!!!!!!!

    Scusatemi per la bestemmia ma quando ci vuole…..

  395. Tore
    21 Agosto 2011 a 10:12 | #395

    Tore e Peppe vengono messi alla prova dai loro superiori circa le loro facoltà intellettive.

    “Tore, procurati un recipiente e vai a comprarmi due euro di ombra di campanile” comanda il primo.

    “Peppe, ho bisogno del tuo aiuto… comprami una barba fatta” comanda il secondo.

    I due partono in quarta e di lì a qualche ora si incontrano senza alcun risultato.

    “Pensa te, quanto è cretino il mio capo; mi ha ordinato di comprargli due euro di ombra di campanile ma non si è reso conto che oggi piove e non se ne trova neppure a pagarla a peso d’oro” dice Tore all’amico.

    “Il mio non è da meno” risponde Peppe, “mi ha mandato a comprargli una barba fatta ma non ha capito che oggi è lunedì ed i barbieri sono chiusi”.

    Buona giornata a tutti, ora vi lascio che devo andare a tagliarmi i capelli.

  396. 20 Agosto 2011 a 22:48 | #396

    @Luna Rossa
    ne ho una giusta dedicata al Premier:
    Silvio si reca in farmacia: Mi scusi potrebbe incartarmi ei pezzettini di Viagra?
    Ma non si può Signor Premier, vendiamo solo confezioni intere, mi scusi ma perchè solo pezzettini?
    Certo, mi bastava solo un poco per non pisciarmi sulle scarpe………..

  397. Luna Rossa
    20 Agosto 2011 a 16:28 | #397

    ops, ma qui il nostro premier sfigurerebbe :-)
    Tito, ti stai annoiando? eh eh eh
    (dai, qualcuna è carina ;-) )
    ciao, io ne ho ancora per una decina di giorni :-D

  398. 19 Agosto 2011 a 22:50 | #398

    Dopo na onga notte d’amor, iu nota na foto de un’ altro omo sul comodin.
    El comincia a preoccuparse.
    - Xe’ è to mario? – el domanda nervoso.
    - No, insemenio… – risponde ea , strinsendose a iu .
    - Xe’ to moroso aeora ?
    - Ma va insemeniooo – risponde ea, morsegandoghe na recia .
    - Xe’ to pare o to fradeo ? – insiste iu , sperando di rassicurarse
    - No, no, no! Ghesboro che geoso che ti xe’ !
    - Beh, aeora dime chi xe’ sto qua se polsaver ?
    - Va ben tesboro ……queo so mi , prima dell’operazion…..

    (by Morticia)
    .

  399. 19 Agosto 2011 a 22:45 | #399

    Na coppia ga da farlo par ea’ prima volta , ma iu se vergogna perche’ lo ga microscpico , aeora el sera ea’ iuce e ghio mette in man a so morosa e ea : Grassie , no fumo !!!

    ? by Morticia ?
    .

  400. 18 Agosto 2011 a 23:09 | #400

    IN SAEA OPERATORIA

    In saea operatoria durante un intervento. Chirurgo: “Bisturi”…. Infermiera: “Bisturi”. Assistente: “Bisturi”. Ferrista: “Bisturi”. Poco dopo el chirurgo: “Forbici”. Infermiera: “Forbici”. Assistente:”Forbici”. Ferrista: “Forbici”. Dopo un fia’ : Chirurgo: “Garza”. Infermiera: “Garza”. Assistente: “Garza”. Ferrista: “Garza”. Poco dopo il chirurgo: “Mezza sega”. Infermiera: “Stronso”. Assistente: “Troia”. Ferrista: “Vaffancueo “.

    (by Morticia)

  401. 18 Agosto 2011 a 22:58 | #401

    Un tipo ga occasion de veder el pipi de un nero,un fia’ invidioso de e dimension notevoi ghe domanda : Scusa,ma come mai tio ga cussi’ ongo ?…- Mah io rigordare mia madre,guando ero bigolo e giravo nudo,meddere un peso attaccado al pene !! …..” Beoooo ostrega che figo,provo anca mi subito!!!”.E cussi’ el core a casa a tacarse un peso sul pipi.Dopo tanto i se ritrova e el nero ghe dise : -Allora,come andare amigo col peso?-…”Beh’,diremo ben dai,intanto so’ a meta’ risultato …” – Come meta’???- …” Be’,intanto el xe’ diventa’ nero !!!- (Morticia)

  402. 18 Agosto 2011 a 22:55 | #402

    Notizie dall’ISTAT:

    Sondaggio sue gambe de e donne.

    El 10% dei omini le preferisse fine .

    El 20% muscolose.

    El rimanente70% le preferisse VERTE!!!
    .

  403. 18 Agosto 2011 a 22:53 | #403

    vietato ai minori di 18 anni
    PRIMA NOTTE DE NOZZE IN LETTO LA MUGIER FA : MA PERCHE’ TI TE COVERSI L’OSEO COL GIORNAL ?
    EL MARIO :” EH TIO SA , COME CHE I XE’ I GIORNAI , DE NA ROBA PICCOA IA FA DIVENTAR ENORME !!!”
    .

  404. 18 Agosto 2011 a 22:49 | #404

    UN TOSSICO ENTRA DENTRO NA LIBRERIA PAR COMPRAR EL LIBRO “COME VINCERE LA DROGA ” , PRIMA DE PAGAR EL SE RIVOLGE AL COMMESSO DISENDO :
    PARON , EL ME SCUSA , MA SE NE VINSE TANTA ???
    ( by Morticia)

  405. 18 Agosto 2011 a 22:37 | #405

    vietato ai minori di 18 anni
    Siccome uno xe’ tutto abbroza’ fora che l’oseo ,el decide de destirarse sotto sabbia col ” coso ” fora par abbronzarsio ,in chel momento passa do veciete ,e una dise : No ghe xe’ giustissia a sto mondo !!!
    Come mai ? domanda staltra
    - Cio’ varda,co gavevo 10 anni gavevo paura
    -Co gavevo 20 anni gero curiosa
    -Co gavevo 30 anni me ea godevo
    - Co gavevo 40 anni eo domandavo
    - Co gavevo 50 anni eo’ compravo
    - Co gavevo 60 anni eo’ imploravo
    -Co gavevo 70 anni eo desmentegavo
    -E desso che go 80 anni sti bastardi cresse spontanei !!
    (by Morticia)
    .

  406. 18 Agosto 2011 a 16:04 | #406

    Tagli ai vitalizi, sei parlamentari fanno ricorso: “I nostri diritti non si toccano”

    Non passa giorno senza che qualche lupo del Palazzo non ci riservi la nostra dose di sdegno. Ci abbiamo fatto i calli è vero ma a tratti lo stupore prevale ancora sul disincanto. Oggi tocca a sei parlamentari, tutti siciliani, che hanno presentato ricorso alla Corte dei conti contro il taglio della doppia indennità, ossia la possibilità di sommare al già ricco stipendio di parlamentari nazionali anche i vitalizi (tra i tremila e seimila euro) maturati nel corso della loro attività di deputati regionali. In altre parole, questo piccolo drappello bipartisan riscuote nello stesso tempo stipendio e pensione. Eppure, con un insolito scatto di lucidità, prima della pausa estiva, la presidenza dell’Ars (il parlamento siciliano) aveva imposto il divieto di cumulare le due indennità. Scelta saggia e in linea con il richiamo al rigore cui tutti i cittadini sono chiamati in questo momento. Ma i sei parlamentari non ci stanno, ritengono questa decisione “illegittima”: “I nostri diritti non si toccano” dichiarano indignati nel ricorso. Li chiamano proprio così: diritti. Mica privilegi. Ecco i nomi dei sei ricorrenti che vi invitiamo a diffondere a futura memoria elettorale:

    Calogero Mannino (Gruppo Misto)
    Alessandro Pagano (Pdl)
    Sebastiano Burgaretta (Pdl)
    Giuseppe Firrarello detto Pino (Pdl)
    Salvo Fleres (prima Pdl ora Forza del Sud)
    Vladimiro Crisafulli (Pd)

    http://letteraviola.it/2011/08/tagli-ai-vitalizi-sei-parlamentari-fanno-ricorso-i-nostri-diritti-non-si-toccano-foto-e-nomi/

  407. 18 Agosto 2011 a 15:57 | #407

    @zampadigallo
    concordo in toto!!! bisogna recuperare sulla “vergogne” dello scudo fiscale e, se è vero che la “tobin tax” farebbe emergere l’espatrio dei capitali, nessuna ulteriore sanatoria, ma la confisca immediata del capitale.
    Avrei anche un’altra proposta da fare, sempre in virtù alla razionalizzazione della spesa pubblica, tanto sbandierata da Brunetta & C., e visto che non si tratta altro che in tagli di essa, sarei curioso di sapere qual’è il “costo della politica”, insomma quanto ci costano “loro”tutti gli “Onorevoli” e razionalizzare il tutto di almeno il 30%, bene se dobbiamo pagare almeno paghiamo tutti e non sempre gli stessi!!!

  408. Primario Reparto Disperati
    17 Agosto 2011 a 23:17 | #408

    Un nuovo scudo fiscale, per far rientrare i capitali rimasti all’estero, con una “penale” superiore a quella del 5% inserita nel “condono” precedente, quello del 2009. È una delle ipotesi che, secondo fonti della maggioranza, si starebbe valutando. L’idea sarebbe quella di sfruttare la tobin tax europea che potrebbe rendere più difficile l’anonimato degli evasori. La necessità di valutare un nuovo scudo fiscale per far rientrare i capitali esteri nasce dal fatto che la proposta di tassare i capitali già “scudati” potrebbe risultare impraticabile, sia perché suscettibile di obiezioni sotto il profilo costituzionale, sia perché di difficile realizzazione pratica. Ecco perchè si sta valutando una soluzione alternativa. Per ora, precisano fonti della maggioranza, si tratta solo di ipotesi.

    A spingere verso la soluzione di uno “scudo-bis” ci potrebbe essere anche un’altra ragione: se veramente dovesse entrare in vigore la tobin tax europea voluta da Angela Merkel e Nicolas Sarkozy sulle transazioni finanziarie, chi ha espatriato capitali all’estero rischierebbe di essere scoperto, perché se non vuole tenere bloccati sul conto corrente i suoi soldi dovrà investirli, ma facendolo sarà costretto a pagare le imposte con il rischio di “riemergere” nel sistema tributario di un altro Paese.

  409. Primario Reparto Disperati
    17 Agosto 2011 a 16:04 | #409

    MARTEDI’ 16 AGOSTO 2011
    (Il Sole 24 Ore Radiocor) – Roma, 16 ago – “La drammatica crisi sistemica generata dal ricorso spregiudicato alla finanza derivata ed all’avidita’ dei banchieri, e’ aggravata in Italia da un’evasione fiscale criminale da parte di evasori incalliti, che oltre ad aver sottratto almeno 600 miliardi di euro dall’imponibile negli ultimi cinque anni (120 miliardi annui) ne hanno esportato illegalmente, in gran parte, nei paradisi fiscali, ricevendo dal ministro dell’economia una premialita’ di vantaggio, con aliquote dal 2,5 al 5%. La grande massa di capitali illegali frutto dell’evasione fiscale – affermano Adusbef-Federconsumatori in una nota – devono essere equiparati ai capitali mafiosi, quindi soggetti alla immediata confisca dopo la loro identificazione. Solo in questo modo si potra’ rendere giustizia ed equita’ fiscale ai contribuenti onesti quali lavoratori e pensionati, che con la loro ritenuta alla fonte hanno consentito di far funzionare la macchina dello Stato, anche a vantaggio di evasori ed elusori che hanno usufruito di tutti e servizi pagati dai cittadini onesti. Nei giorni scorsi – ricorda la nota – Germania e Svizzera hanno firmato un’intesa per tassare e regolarizzare i capitali esportati illegalmente nella Confederazione elvetica dai cittadini tedeschi, uno scudo fiscale, che oltre a fissare un’aliquota media del 26% sui capitali scudati, prevede in aggiunta che le banche svizzere, a partire dal 2013, dovranno segnalare alla repubblica federale tedesca tutti i depositi provenienti dalla Germania. Il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, che garanti’ ponti d’oro a chi aveva truffato lo Stato ed i contribuenti onesti – conclude il comunicato – accolga le proposte effettuate Adusbef e Federconsumatori in data 4 novembre 2005 e finalmente riprese oggi, anche dai partiti di opposizione, da qualche esponente della maggioranza di Governo e perfino dal premier Berlusconi, per far pagare anche agli evasori i costi della crisi economica”. com-rro (RADIOCOR) 16-08-11 15:53:48 (0194)PA 5 NNNN

  410. Luna Rossa
    17 Agosto 2011 a 8:50 | #410

    @Sior Tito Brontolon
    ed hai ragione pure tu mannaggia!
    lo so Tito, vigliaccate ne hanno fatte (l’ho scritto anche nel mio precedente commento) ma non so più cosa è giusto o cosa è sbagliato.
    Potrei prendere una laurea ad Honorem in tontologia e scienze confuse :-(

  411. 16 Agosto 2011 a 22:11 | #411

    @Luna Rossa

    @Tore
    si certo non è “onorevole” cambiare le “regole” dopo averle stipulate…………. si certo sarà pure una “vigliaccata” prelevare un ulteriore 20% su quanto concordato!!!!!
    Ma quante volte lo hanno fatto nei nostri confronti di vigliaccate simili? Perchè noi dobbiamo pagare sempre e comunque anche i finanzieri che gli danno la caccia?
    Signori qui l’acqua sta arrivando alla gola… e credo che questi continueranno comunque ad evadere tanto poi ci sarà sempre una santoria per loro, forse è meglio fargli capire che che non sono più tempi di sanatorie….

  412. Luna Rossa
    16 Agosto 2011 a 16:07 | #412

    @Tore
    sono d’accordo Tore, anche io credo sia sbagliato voler tassare i soldi rientrati con lo scudo fiscale.
    Non ero d’accordo nel farlo, trovando estremamente scandaloso che per sanare la posizione pagassero solo il 5%, ma dopo che sono rientrati avendo avuto garanzie, mi sembrerebbe una vigliaccata andare a tassarli per quel motivo (oltre al discorso che hai fatto su un eventuale futuro)
    E’ vero che di vigliaccate i nostri parlamentari ne hanno fatte, ne stanno facendo e ne faranno, ma non per questo devo avallare una scorrettezza seppur fatta contro una categoria che reputo malandrina.
    Piuttosto parlerei di una seria tassa sul patrimonio, facendo bene attenzione di non far pagare, una patrimoniale su cifre che possono benissimo essere il frutto di una vita da lavoratore. Diciamo che si può partire da cinquecentomila euro?
    Con una cifra del genere non si rischia di far pagare l’operaio, il dipendente statale , il pensionato nè l’artigiano medio.
    Il tutto condito con una bella manovrina antievasione .. dai che ce la possiamo fare, non credete?
    Sono d’accordo anche con il tuo ultimo commento Tore, quasi in toto.
    Salvo qualche categoria, tipo il cinema di un certo valore culturale, non certo i cinepanettoni.
    Per il resto, una seria politica per gli agricoltori che non possono lavorare prendendo una miseria dagli acquirenti, mentre i loro prodotti passano poi di mano in mano arrivando a prezzi proibitivi sulla tavola dei consumatori.
    Un prezzo equo a chi lavora e produce la merce, meno speculazione tra il passaggio dal produttore al consumatore e si potrebbero anche accollare i rischi legati alle grandinate o altri eventi.
    ecco, non ricordo che altro c’era scritto, questo post comincia ad essere lunghetto e salire le scale è troppo faticoso eh eh eh
    ciao a tutti (visto che vi penso anche dalle vacanze ? :-D )

  413. Tore
    16 Agosto 2011 a 9:20 | #413

    Intanto insisto sempre nel mettere lingua laddove il dente duole.
    Mi riferisco ai contributi statali che vengono erogati in dosi massicce a certe figure imprenditoriali.
    Sport e spettacolo, attività con introiti miliardari, godono di particolari attenzioni; squadre altolocate acquistano spudoratamente personaggi a colpi di decine di milioni di euro e poi pescano anche dalla borsetta di mamma Italia; non sono da meno i nostri artisti che a quanto pare non sopravvivono nella miseria.
    Eppure anche loro piangono i tagli alla loro categoria.
    Non parliamo poi dell’editoria che vende notizie e pubblicità ma che ha bisogno di mamma Italia che cambi loro i pannolini.
    Partiti politici e sindacati non esistono certamente ed indipendentemente con le tessere; si tratta di "diritti acquisiti" e guai e mettere in discussione "quell’elemosina" che percepiscono dai soldi pubblici.
    Si passa poi in questa scala alle varie partecipazioni più modeste:
    L’agricolTore, quando il raccolto è prolifico gode dei suoi guadagni ma divide con la comunità le perdite e le passività.
    Idem per il pescaTore e l’allevaTore.
    Per il resto mamma Italia si comporta come una matrigna; la massa popolare è composta da tanti Cenerentoli e Cenerentole che si spaccano la schiena per dar modo alle classi privilegiate di ostentare il loro lusso e mortificare coloro che gli hanno permesso di stare in quelle posizioni.
    Se si deve tagliare lo si faccia in un modo equo tanto da restringere la vergognosa forbice tra ricchezza e povertà.
    Io quella forbice la utilizzerei per trasformare la classe politica in un numeroso coro di voci bianche!!!

  414. Tore
    16 Agosto 2011 a 8:45 | #414

    @Sior Tito Brontolon
    Effettivamente un ulteriore prelievo a coloro che hanno beneficiato dello scudo fiscale potrebbe in parte dare una boccata di ossigeno alle nostre finanze.
    Però si creerebbe un precedente che potrebbe ritorcersi contro.
    Intanto l’offerta del governo atta a far rientrare in patria dei capitali sconosciuti ha dato modo di recuperare anche quel 5% che altrimenti non sarebbero pervenuto.
    Non è stato il controllo della finanza a far rientrare i capitali ma la franchigia da ulteriori sanzioni.
    Intanto lo stato si è creato con tale sanatoria una agenda di personaggi da tenere costantemente sotto controllo, altrimenti sarebbero stati ancora degli illustri sconosciuti.
    Sanzionarli ulteriormente, dopo le promesse fatte, porterebbe ad una sorta di sfiducia tale che pochi o nessuno si auto denuncerebbe nel futuro.
    Come dire: “o mi becchi con le mani nella marmellata oppure anche stavolta la faccio franca”.

  415. licra
    15 Agosto 2011 a 19:05 | #415

    Venghino siooori venghino solo per il ferragosto (che di gosto non vedo ma solo di ferro corto vedo) offriamo alla modica cifra di euro ( a piacere vostro) ponti spogli ,sgarrubati, con o senza optional ….ovvero fogne intasate , ho fogne intopate (intopate tipico termine licrese non copiatelo) il tutto offerto dalla manovrina, per far rifare le tette nuove ha la nostra bella mamma italia ,che per troppe ciucciate è giù di tono.

    P.s offerta valida fino ad essaurimento scorte .

  416. 15 Agosto 2011 a 13:39 | #416

    ho letto da qualche parte che prelevando una piccola percentuale da quegli evasori che hanno sanato con lo scudo fiscale si sarebbero recuperati circa 20 miliardi di euro, quasi mezza manovra.
    Ma la “casta” in cosa contribuisce? riducendo i comuni? Vogliono il federalismo e poi invece accentrano c’è qualcosa che non va’. Ha ragione Zampadigallo sostengo in pieno la sua tesi, anzi sarebbe opportuno che ci pensino già loro ad autodiminuirsi prima che finisca l’effetto del bromuro al Popolo Italiano………i disordini in Grecia sono dietro l’angolo!!!

  417. Tore
    15 Agosto 2011 a 9:21 | #417

    Tagli delle provincie, accorpamento dei comuni… tutte baggianate.
    A parte i soliti eletti a ricoprire le cariche di vertice, come pensate che possa attuarsi?
    Dove verranno alloccati i precari che ne usciranno fuori da questo provvedimento?
    Prepensionamento, cassa integrazione oppure mobilità a fare in quattro il lavoro che generalmente potrebbe fare una sola persona?
    Perchè non si mette fine a quei contributi pubblici ai partiti, all’editoria ed a tutte quelle entità che operano a scopo di lucro ma che ancora succhiano dalla tetta di madre Italia?
    Il mio comune non raggiunge i 10 mila abitanti e come una volta rientrerà sotto l’egida di Cagliari.
    A parte il sindaco, assessori e consiglieri di cui mi importa poco; operai, impiegati, vigili e maestranze varie andranno ad ingrossare la schiera dei disoccupati.
    Siamo alla classica coperta corta, ci si ripara la testa e si scoprono i piedi.

  418. Luna Rossa
    15 Agosto 2011 a 8:12 | #418

    @zampadigallo
    Quoto!
    inutile che ci facciano passare come tagli alla politica l’accorpamento di qualche comune.
    Sono poi convinta che la gestione delle problematiche cittadine non possa essere demandata a chi del luogo non ne sa nulla.
    I tagli della politica devono cominciare dai parlamentari seduti a camera e senato (conscia che comunque non risolveremmo tutti i problemi del paese, ma che comunque sarebbe un buon inizio ed un bel segnale alla nazione)
    .
    Ma tanto non preoccupatevi… siamo su scherzi a parte
    la manovra non si sa ancora quale sarà, leggevo pocanzi che da 36, le province da tagliare sono diventate 29 (salvate quelle leghiste?)
    i parlamentari non sono in disaccordo sul contributo di soliderietà, forse perchè lo devono pagare anche loro?
    Insomma, può ancora peggiorare e non di poco (se poi aumentano davvero l’iva di 3 punti siamo alla rovina davvero)

  419. Luna Rossa
    14 Agosto 2011 a 14:45 | #419

    @Bebbe
    altro che bromuro, qui ci vorrebbe il forcone, da lasciare costantemente puntato sulle chiappe dei nostri ministri

    Dai amici, non fatemi venire i sensi di colpa solo perchè sono spaparazzata al sole, il pensiero è sempre e comunque con tutti voi (e poi finiranno presto lasciatemele godere)
    ciao a tutti

  420. Bebbe
    14 Agosto 2011 a 8:52 | #420

    @Primario Reparto Disperati
    E mentre noi abbromurati, domiti ed impotenti ce ne staremo tranquilli con le chiappe al sole il senatur non perderà l’occasione per farci il servizietto.
    Sarebbe come offrire il formaggio al topo.

  421. Primario Reparto Disperati
    14 Agosto 2011 a 8:33 | #421

    @Bebbe
    il bromuro è quello che ci propinano a noi tutti, che nonostante una manovra inutile ed ingiusta, mentre loro, quelli della “casta” nulla nemmeno un’euro, c’impongono sacrifici su sacrifici, noi non facciamo nulla, niente zero completo………..se una cosa simile l’avessero proposta in Francia o in qualsiasi altro Paese avrebbero già messo a ferro e fuoco tutta la nazione………. noi nulla stiamo tranquilli in ferie con le chiappe al sole!!!!!!
    desolante apatia.

  422. Bebbe
    14 Agosto 2011 a 8:22 | #422

    @Primario Reparto Disperati
    Quando Umberto ve lo diceva “ce l’ho dura” nessuno ci credeva.
    Ora che tutti la vedono dura restano stupiti e perplessi.
    L’unico rimedio possibile sarebbe una massiccia cura di bromuro.
    .

  423. Luna Rossa
    14 Agosto 2011 a 8:20 | #423

    @Primario Reparto Disperati
    Hahahaha buona questa, sempre che “il trota” sia in grado di fare lo sgabello hahahah

    @zampadigallo
    45 ° ??????????? ma non era 90?
    A parte gli scherzi, sei un sostenitore del non voto?
    Se lo meriterebbero tutti quanti, ma personalmente non sono affatto convinta che sia giusto, tanto più che le scelte “loro” le fanno comunque, con o senza il tuo voto.
    Credo piuttosto in una partecipazione alla vita politica di tutti, non necessariamente legata ad un partito, dove si stà con il fiato sul collo di chi abbiamo votato, magari mordicchiandolo quando tende ad uscire dal seminato…. Presente il Conte Ugolino? Gnam gnam… sai che indigestione si farebbe oggi ;-)

  424. Primario Reparto Disperati
    13 Agosto 2011 a 16:20 | #424

    @zampadigallo
    la vedo dura, nonostante l’inchino a 45°, per Renato a soffiare sul collo…………forse usando il Trota come sgabello forse forse!!!!!

  425. licra
    12 Agosto 2011 a 22:05 | #425

    @Luna Rossa
    naturalmente dimeticansa fù, lunetta cara che fai maligni sul nostro ” CARO ” governo??? nonononsifaaaaaa cattiva! a letto con altre tasse ohhohhhh! questo popolo malandrino è mal pensante , come posso imbrogliare bene se non avete le chiappe ben scoperte tutti? Sù via ohh popolo al fallimento. Daltronde la piccola è alquanto inutile monetina da uncentessimo, fu propiziatorio , per il gran successo ha farci diventare poveracci.

  426. Luna Rossa
    12 Agosto 2011 a 18:21 | #426

    @licra
    per tutto il resto c’è mastercard

    Ciao Licra, si vede che il mondo funziona alla rovescia, chi ci protegge, ci cura ci dà gli strumenti per crescere, non è nulla rispetto ai nostri parlamentari.
    Avete notato che nei tagli alla politica che prospettano non parlano della riduzione degli stipendi dei parlamentari? sarà una dimenticanza?
    Bho!
    Va bene ridurre i comuni, abolire le province tutto quello che si vuole, ma “Loro”? restano intoccabili?

  427. licra
    12 Agosto 2011 a 9:19 | #427

    poliziotto 1.600 euro per rischiare la vita
    pompiere 1.800 euro per salvare le vite
    maestro 1.400 per prepararti per la vita
    dottore 2.200 euro per mantenere la vita
    deputato guadagna 30. 000 euro per fottere la vita degli altri

    ahh dimenticavo buongiorno è buone ferie per chi và…stà…andrà.

  428. Luna Rossa
    11 Agosto 2011 a 17:00 | #428

    @cla
    Clà, purtroppo quando Tremonti parla degli stipendi statali non parla di quelli dei parlamentari.
    Leggevo oggi che dimezzando i parlamentari ci sarebbe un risparmio di 781 milioni di euro.
    Va benissimo, quoto la proposta, ma……. e se poi tengono solo i parlamentari della peggior specie presente ora?
    Orrore orrore…. VOGLIO POTER SCEGLIERE!!!!!!!

    Ciao raga, qui in Sardegna si stà divinamente bene :-) :-D ;-)

  429. cla
    11 Agosto 2011 a 12:00 | #429

    Crisi/ Tremonti: tra ipotesi taglio stipendi statali
    Giovedi, 11 Agosto 2011 – 11:42

    Tra le ipotesi allo studio per far fronte alla crisi c’e’ anche quella di ‘tagliare gli stipendi dei dipendenti pubblici’. Lo ha detto il ministro dell’Economia Giulio Tremonti nel corso dell’audizione in Parlamento.

    Mina e A. Lupo cantavano una canzone del titolo:Parole parole….
    Che l’ipotesi quanto sopra restera’ tale o che le parole parole si convertino in concretezza?Soprattutto che gli statali siano i parlamentari e non gli altri (corpo insegnante ecc) gia’ penalizzati.
    Auspicabile…. ma … resto scettica. Troppe volta gia’ quest’ipotesi veniva toccata …. ma restava sempre un bla bla bla…….. Ciacole, insomma :-D

  430. 10 Agosto 2011 a 21:21 | #430

    Sardus…… un “leone” come te non sparisce nel nulla!!!! FATTI VIVO!!!!
    Tantissimi auguri di buon compleanno

  431. Luna Rossa
    10 Agosto 2011 a 19:45 | #431

    ecco, ho rubato il pc a Flo per fare gli auguri a quel fetentone di Sardus che non si fa più vivo.
    A chent’annus, o sono troppo pochi? :-D :-D :-D

  432. cla
    10 Agosto 2011 a 15:35 | #432

    …..errata corrige:

    VECCHIAIA

  433. cla
    10 Agosto 2011 a 15:33 | #433

    FACCIO TANTI AUGURI A SARDUS PATER PER IL SUO COMPLEANNO.
    NON RICORDO QUANTI ANNI COMPIE,
    MA POICHE’ SI DICE CHE LA GIOVENTU’ E’ UN DONO DELLA VITA E LA VECCHIA UN’OPERA D’ARTE,
    PENSO DI AMMIRARE L’ARTE.
    EHEHEHEHE
    :-D

    AUGURONI SARDUS. TORNA QUALCHE VOLTA!!

  434. cla
    9 Agosto 2011 a 12:12 | #434

    hahahahahahah
    Lui santo, io beata?
    Ma no, Mummia sono………………….
    Matusa e quant’altro…

    Luna, buone ferie a presto!

  435. zampadigallo
    8 Agosto 2011 a 21:43 | #435

    @cla </a>
    e pare ieri…………..un santo e’ a tenerti ancora con se !!!!!!!!!!!!!!!

  436. Luna Rossa
    8 Agosto 2011 a 21:39 | #436

    @cla
    bhè naturalmente mi associo anche io agli auguri per i rinnovati sposi :-)

    Angelo, hai fatto un contratto con mugugno o senza? perchè nel secondo caso ha ragione Claudia… muto e sopporta :-D

    Io parto, e non porto il mio pc, dovrò quindi battagliare per avere quello di mia figlia, e non so chi vincerà nella battaglia.
    Auguro a tutti buone ferie e ci risentiremo presto.

  437. cla
    8 Agosto 2011 a 14:59 | #437

    Faccio gli Auguri a chi oggi si e’ sposato l’8 agosto di 29 anni fa!!!
    :-D

    E li faccio oggi ad Angelo che sempre 29 anni fa , ma il 7, mi ha voluta in sposa. :-D
    Mi hai voluto, ed ora non lamentarti….
    :-D
    :-D
    :-D

  438. Tore
    8 Agosto 2011 a 8:53 | #438

    @Milady
    Se sopravviverò passerò volentieri.

  439. Luna Rossa
    7 Agosto 2011 a 16:42 | #439

    @zampadigallo
    incubi…. si chiamano INCUBI ahahahahahahahaha
    ciao vado a stirare (sigh)

  440. Luna Rossa
    7 Agosto 2011 a 16:17 | #440

    @zampadigallo
    hahahahaha ne hai sempre una zampadi gallo, bhè non ti conoscevo ancora e se tu mi avessi dato la dritta, avrei sicuramente seguito le tue indicazioni.

    Or che son arricchita, scendo solo in volata, mai più sbaglio porto e città, ma di voli chi lo sà?
    Spero proprio d’esser accorta e di non sbagliar la porta, non vorrei volare basso e trovarmi solo a Bresso.

    Che dici? posso essere annoverata, come poetessa, tra i primi 7 miliardi del mondo? ;-) :-D :-P

  441. Luna Rossa
    7 Agosto 2011 a 15:37 | #441

    @cla
    eddai che starai facendo i soldi :-)
    lo vedi?
    quella dell’estate non era una scusa ;-)

  442. Milady
    7 Agosto 2011 a 13:02 | #442

    @Tore
    macchè abbasso le ferie, io partirò martedì e guai a chi me le tocca.
    Le ferie sono sacrosante e mi servono per non commettere dei “titolaricidi”
    Se non stacco un po’, come recupero le energie psicologiche per far fronte allo stress (che è tanto) che il lavoro mi procura?

    Tore se tra un compito e l’altro trovi il tempo per passare da Villasimius fatti sentire, io ripartirò il 30.

  443. Tore
    7 Agosto 2011 a 10:47 | #443

    @cla
    Abbasso le ferie!!!
    E’ stata appena sottoposta alla mia “cortese” attenzione una lunga lista di opere da eseguire all’interno delle mura domestiche.
    Ed io che mi ero preposto di svegliarmi la mattina quando avrei aperto gli occhi, di oziare sino allo sfinimento, ora rimpiango il mio lavoro di tutti i giorni.
    I martelli sono già esposti in bella vista…. o li utilizzo nel loro modo naturale… o li subisco.

  444. cla
    7 Agosto 2011 a 9:47 | #444

    Beati quelli che sono gia’ in ferie.
    Sto lavorando quanto mai nella mia vita.
    Giovedì sera pero’ si parte.

    Mi sa che non tornero’ nel blog per un po’ e ultimamente ho avuto solo tempo per una fugace visione dei commenti.

    Estate e’……….. :-D

    Buon caldo a tutti!!!!!!!!!!!!!

  445. Luna Rossa
    4 Agosto 2011 a 22:44 | #445

    @zampadigallo
    chicchirichi zampadigallo, ben tornato anche a te.
    Ho letto l’artico… che è? l grande incompiuta? E’ tantissimo che non passo da quelle parti ma dai ricordi che ho, le 4 corsie necessiterebbero prorprio.
    L’ultima volta che mi è capitato di fare quella strada, sarà una quindicina d’anni fa. Non dirlo a nessuno ma dovevo tornare a Milano, parto da Guspini direzione Olbia… arrivo con netto anticipo perchè ho sempre paura che mi capiti qualcosa durante il viaggio, tipo bucare una gomma e mi metto in coda per entrare in porto. all’ingresso del porto mi chiedono dove devo andare, rispondo Milano, mi dicono che la nave era già partita.
    Li per li penso che mi stiano prendendo in giro, poi mi rendo conto che parlano seriamente e prendo in mano i biglietti… azz… dovevo partire da Porto Torres :
    Ho girato la macchina e mi sono fatta la Olbia-Porto Torres in un battibaleno… sigh :-(
    Ma che paura… era diventato buio, la strada scura, niente illuminata e i cartelli di avviso di passaggio cervi, cinghiali è non ricordo altro…
    ci fosse stata una strada a 4 corsie mi sarei risparmiata tanto spavento.

  446. Luna Rossa
    3 Agosto 2011 a 0:18 | #446

    @Tore
    hai ragione Tore, certi personaggi fanno davvero venire il voltastomaco e il “signor buona camicia a tutti” è sicuramente uno di quelli.
    Riconosco però, che tante volte, il solo fatto di mettere il loro nome in certe iniziative, porta a dare una certa visibilità che diversamente non ci sarebbe.
    Resta il fatto che è sicuramente più apprezzabile la piccola offerta fatta con il cuore, piuttosto che una grossa fatta per opportunismo.

    @Primario Reparto Disperati
    a volte mi chiedo come deve sentirsi la persona affetta di nanismo che si sente spesso tirata in ballo e mai in termini positivi…. e tutto per colpa di qualche piccolo in statura (morale)

  447. Tore
    1 Agosto 2011 a 18:19 | #447

    …anzi, non l’avrei “mandato” ma l’avrei cortesemente “invitato”.

    Tanto per controllare di persona dove avrei depositato il mio “obolo”.

  448. Tore
    1 Agosto 2011 a 17:52 | #448

    @Primario Reparto Disperati
    Già, proprio lui…. bontà sua…

    Senza parlare poi della sua arroganza.

    Una volta si era prodigato per raccogliere fondi per la ricostruzione di un ponte crollato nel nord Italia.

    Premetto che qualche giorno prima era crollato anche da noi un ponte che collegava la statale Campuomu con San Priamo.
    Il nostro ponte lo aveva sistemato il genio militare e senza interessamento alcuno da parte dei media.

    Ad un signore che si era alzato dalla poltrona chiese dove stesse andando, se avesse già provveduto alla colletta e di lasciare il nominativo agli addetti per verificare se avesse poi fatto l’obolo.

    Al posto del signore avrei barattato pubblicamente la mia offerta con un bel rotolo di carta igienica, tanto per fargli capire senza volgarità dove ero diretto.

    E dove avrei mandato anche lui a farmi compagnia!!!!

  449. Primario Reparto Disperati
    1 Agosto 2011 a 17:27 | #449

    @Tore
    fammi indovinare…………………..ha e/o ha avuto a che fare con quella di c’è posta per te?
    Se così mai altre parole sono più giuste………..sottoscrivo anch’io!!!
    temo, credo sia un problema “di statura”!!! quando è disperatamente bassa…………………

  450. Tore
    1 Agosto 2011 a 16:45 | #450

    Stranamente di altruismo e generosità se ne parla ad arte qualora in quelle “eroiche gesta” si citano gli artefici, guarda caso gente straconosciuta nel mondo dei media.
    Gli anonimi, in quanto tali non faranno mai notizia eppure sono la stragrande maggioranza.
    Non è poi tanto sbagliato pensare che ad ogni opera di beneficienza corrisponda un tornaconto personale.
    Cambiano soltanto le aspettative.
    C’è chi ritiene che ci possa essere una riconoscenza tangibile dal beneficiato e chi invece trova appagamento con la propria coscienza senza aspettarsi neppure un “grazie” che talvolta lo metterebbe anche a disagio.
    Scusate la mia imperdonabile diffidenza, che è sempre stata oggetto di discussioni anche negli ambienti a me più vicini, ma il venire a conoscenza che tal dei tali ha elargito, ha perorato, ha pontificato una certa forma di generosità verso le persone infelici… mi fa venire la nausea.
    Anche perchè il tal dei tali non sarà mai il signor Rossi o la signora Bianchi, ma il vip del momento in cerca di gloria; il misero obolo dei signori Rossi e Bianchi non fanno testo e neppure statistica.
    Fanno solo cifra perchè unito a quello di tantissimi anonimi benefattori..
    Ricordo anni fa, con l’avvento dell’euro, mentre facevo la fila in banca, di un bambino che accompagnato dalla madre aveva riposto in un contenitore le sue lirette del salvadanaio; quel contenitore dove stava la figura di Sofia Loren ad incoraggiare la generosità.
    Quel bambino che mi aveva tanto commosso e che nessuno conosce a confronto con la gloria della grande star del cinema nostrano.
    E la nausea?
    Oggi iniziative del genere ne nascono tutti i giorni; non le sconfesso perchè danno un congruo contributo, ma qui si ritorna con la tesi del tornaconto.
    La nazionale cantanti, la partita del cuore, telethon, le donazioni e le adozioni di quella star per la quale ci pisciamo addosso al solo vederli sfilare in passerella hanno una resa pubblicitaria a volte ponderata e creata ad arte.
    I signori vip che danno quattro pedate ad un pallone hanno messo di proprio soltanto il loro sudore; non credo che si siano presi la briga di spendere di tasca per affittare un campo, acquistare le divise, pagare i pernottamenti e le spese di viaggio.
    Pubblicità a basso costo ed alto rendimento.
    Questo vale per tanti altri presentatori o sponsorizzatori di vario genere; i sigg. Rossi, Bianchi ed anche il bambino hanno fatto molto di più ed in proporzione alle loro risorse.
    E nel completo anonimato, consapevoli che nessuno ne renderà conto pubblicamente.
    Senza parlare poi di quell’odioso personaggio che ha stazionato per decenni in un programma Mediaset, ora passato in Rai, che ha fatto della sua carriera la propaganda della moralità, del buon senso, della generosità e della disponibilità, rispondendo ad uno spettatore che gli chiedeva un aiuto per trovargli un lavoro “noi non siamo un ufficio di collocamento”.
    Peccato però che buona parte dei personaggi ospitati al Parioli hanno trovato tramite il buon samaritano una loro collocazione nelle varie reti televisive.
    I nomi ve li risparmio perchè alla nausea potrebbe aggiungersi anche la gastro enterite.

  451. cla
    1 Agosto 2011 a 7:07 | #451

    Ciao e buongiorno a tutti!!!

    Grazie Luna,
    non e’ proprio, – come dici tu, – la “cosa” che cercavo, perche’ non da’ esempi concreti. Ma se penso al volontariato, per esempio, so di certo che ci sono giovani, e non, molto impegnati.

    Comunque, modestamente a parte, nel tuo testo mi riconosco (sghignazzo a mo’ di Muttley il cane “hehehe” di msn)
    :-D

  452. 31 Luglio 2011 a 21:16 | #452

    @Luna Rossa
    ahi ahi ahi la vecchiaia!!!!! che combina………………………
    è da più di 40 giorni che ho rimesso questo “avatar”!!!!
    stai perdendo il senso d’osservazione :-P :-P :-P

  453. Luna Rossa
    31 Luglio 2011 a 17:37 | #453

    Sior Tito Brontolon, hai nuovamente cambiato il tuo avatar e sei tornato al diavoletto?
    E’ rappresentativo di un tuo stato d’animo o puramente casuale?

  454. Luna Rossa
    31 Luglio 2011 a 17:35 | #454

    @cla
    ciao Clà, non parla dei giovani in particolare, però credo che ti faccia piacere leggere questo articolo:

    28/07/2011 – teorie evolutive e realtà umana
    Essere altruisti e generosi è una prerogativa umana?
    Contro tutte le teorie evoluzionistiche, e di rendiconto personale, l’altruismo e la generosità pare siano insiti nella natura umana. Lo studio
    Essere altruisti, generosi nei confronti altrui senza averne un rendiconto personale non sarebbe frutto di una cultura o dell’influenza della società ma un comportamento che si manifesta perché insito nella natura umana.

    Questo fattore andrebbe in controtendenza con le teorie evoluzionistiche che vedono nell’opportunità il solo modo di mantenere la specie. In parole povere, se faccio qualcosa per te e non ne ho nulla in cambio, né oggi né domani, i biologi lo ritengono un comportamento disadattivo; gli economisti, poco razionale. Ma, se fosse davvero così, e «se le teorie tradizionali in questi campi fossero vere, tali comportamenti avrebbero dovuto essere eliminati da tempo attraverso l’evoluzione o da interessi personali», specifica il dottor Max M. Krasnow del Centro di Santa Barbara per la Psicologia Evolutiva presso l’Università della California.

    Già, le teorie evoluzioniste. Se molte fossero esatte a quest’ora alcuni anelli mancanti sarebbero stati trovati, ma la situazione reale è un po’ diversa. Torniamo tuttavia alla generosità, oggetto di questo studio pubblicato negli Atti della National Academy of Sciences, che emerge in modo naturale dall’evoluzione – sì, “evoluzione” – dell’istinto di cooperazione.
    «Quando i ricercatori hanno accuratamente misurato le scelte passate delle persone, hanno scoperto che le persone in tutto il mondo sono state più generose di quanto le teorie imperanti dell’economia e della biologia avessero previsto. Anche quando le persone ritengono di interagire una volta sola con una persona, sono spesso generose nei confronti della persona con cui stanno interagendo»., sottolinea Krasnow.

    Il modo di comportarsi, dunque, che va in controtendenza alle teorie del favorire sempre l’interesse personale, in realtà – e a leggere tra le righe – in qualche modo ritorna a vantaggio di chi lo mette in atto, consapevole o meno. «Credere che non si incontrerà mai più una persona, dopo questa volta, potrebbe indurre a scegliere un comportamento a proprio beneficio ma a sue spese – solo per scoprire poi che il rapporto avrebbe potuto essere aperto. Se si compie questi tipo di errore, si possono perdere tutti i vantaggi che si potrebbero avere avuto nel lungo termine, forse tutta la vita, dal rapporto di collaborazione», concludono i ricercatori.

    In sostanza, se ci comportiamo da altruisti e generosi, alla fine paga comunque, anche se a noi non sembra così. Lasciamo dunque che la nostra “natura” venga a galla e comportiamoci da persone di valore, alla faccia di quegli economisti e biologi evoluzionisti che sono convinti sia meglio il contrario.
    [lm&sdp]

  455. cla
    31 Luglio 2011 a 9:49 | #455

    Roba da film horror!
    Domanda: ma perche’ e’ successo?

    Ha dell’agghiacciante quanto successo a St. Lucine, in Florida. Un ragazzo, ancora minorenne (17 anni), uccide entrambi i genitori a martellate sul capo per poi occultare i cadaveri in camera da letto, ricoprendoli di lenzuola, tovaglie, libri e tutto il necessario per rendere ‘trascurabile’ quel macello.

    Il duplice omicidio pare essersi consumato lo scorso sabato all’ora di pranzo. Dopo qualche ora il giovane accede al suo profilo Facebook e crea ad hoc un evento, radunando a casa i suoi amici per un party.

    Venuta sera, alle 21 circa, secondo la ricostruzione dello sceriffo di zona, una quarantina di teenager hanno invaso l’abitazione. La polizia è stata messa in allarme da una chiamata anonima, giunta in centrale alle 4 del mattino.

    Gli agenti hanno interpellato Tyler, il carnefice, che è apparso vistosamente irrequieto. Il ragazzo ripeteva alle forze dell’ordine che i suoi non erano in città, fino a che, i poliziotti, setacciando casa da cima a fondo, hanno trovato i corpi senza vita dei genitori, insieme all’arma del delitto.

    Il giovane è in stato di arresto per doppio omicidio volontario, ma non ha ancora ammesso nulla. Non si conosce il movente. Ciò che è certo è che Tyler subirà un processo in piena regola.

    *******************************************************************

    Sto cercando un testo che parla di giovani buoni.
    Non e’ facile trovarlo.
    Credo che sia solo perche’ quei ragazzi non fanno notizia, eppure ci sono.
    Molti.

  456. cla
    28 Luglio 2011 a 7:31 | #456

    ……….
    ehi, da tanto che non apro il blog……e cosa trovo? Lo stallo… mandronìa da tastiera….

    E’ tornata l’estate. :-D
    Io personalmente sono indaffaratissma nei miei vari lavori ad orari proibitivi……..
    e quindi chiedo perdono per la mia momentanea assenza……….

    Venghino, stamattina lascio il caffe’………….

  457. Luna Rossa
    25 Luglio 2011 a 22:42 | #457

    Sior Tito Brontolon, originale i Duomo di Milano che spunta dal cielo del golfo di Napoli :-D ;-)
    invece la Torre di Stintino (è quella vero?) la visualizzo un tantino schiacciata ed allargata… è il mio pc che la vede male o è l’immagine deformata?
    Comunque grazie per l’omaggio che hai fatto a tutti noi :-D :-D :-D

  458. Luna Rossa
    24 Luglio 2011 a 21:49 | #458

    @Primario Reparto Disperati
    Il primo è decisamente per Claudia, a me la croce svizzera non donerebbe (le corna men che meno eh eh eh) il secondo invece starebbe bene sulla testa incatramata del nostro amatissimo Silvio..
    Io mi tengo il mio cappellino con basilico che, con i tempi di ristrettezza, potrebbe sempre rendermi qualche centesimo… chissà!!!

    @Il maligno
    essendo io notoriamente tirchia, accetto di buon grado di pagare i primi 50 centesimi, per farti smettere, se mai servisse, ci penseranno gli altri :-D

  459. Primario Reparto Disperati
  460. Il maligno
    24 Luglio 2011 a 9:03 | #460

    @Luna Rossa
    Hai ragione, assomiglia verosimilmente all’ultimo personaggio del riquadro che conversa con la Santachè.
    Però anche il penultimo ha una buona somiglianza… mentre sta discutendo pacatamente con lo zio.
    Io mi vedo immedesimato nella nona coppia: lei con i bigodini in testa intenta a telefonare ed io in atteggiamento autoritario ad imporle di tagliare corto.

  461. Il maligno
    24 Luglio 2011 a 8:51 | #461

    @Luna Rossa

    “hahahahahahahaha no nessuno sparlare, semplicemente mi sembrava il più burbero quindi ….”

    ah “si femmu musca!!! (ah se fossi una mosca!!!)

    Quante cose avrei da raccontare….

    Comunque, se volete essere aggiornati…. 50 centesimi per iniziare a spettegolare e…. 500 euro per smetterla.

    Boccaccia mia…

  462. Tore
    24 Luglio 2011 a 8:42 | #462

    @Sior Tito Brontolon
    Confermo, il cappellino di Milady è unico ed impareggiabile.
    E’ simile ad un paralume ed è circondato da una velina nera per filtrare i raggi solari ed ombreggiare il basilico.
    Niente a che vedere con quelli della Regina Elisabetta che hanno la parvenza di orinale.
    E da questa espressione di moda aristocratica e nobiliare le deriva il meritato appellativo di Milady.

  463. Il maligno
    24 Luglio 2011 a 8:32 | #463

    @cla

    “Proprio ai piedi della piramide, infatti, sono stati rinvenuti resti di antichi pasti sacri ed utensili dei riti propiziatori. Al suo interno si trova una camera dal contenuto ancora ignoto per timore di possibili frane all’accesso; è qui che potrebbe trovarsi il letto sacro dove il sacerdote che presiedeva ai riti sacrificali si accoppiava ogni anno con una vergine per adempiere al rituale della fertilità della terra. ”

    Sicuri che si tratti di antichi reperti di pasti sacri?
    Ogni tanto anche gli archeologi ne sparano una.
    Secondo me si tratta dei residui di una scampagnata fatta dai contemporanei residenti del posto; d’altronde c’era anche un ciuccio della Chicco ed una smisurata quantità di carta igienica…. usata.
    Villegianti scostumati!!!!
    Anche sul lettone ci sarebbe da dubitare.
    Dalle fattezze e dalla destinazione d’uso parrebbe proprio quello di Putin….

  464. Luna Rossa
    23 Luglio 2011 a 23:14 | #464

    @Sior Tito Brontolon
    hahahahahahahaha no nessuno sparlare, semplicemnte mi sembrava il più burbero quindi ….

  465. 23 Luglio 2011 a 23:08 | #465

    @Luna Rossa
    e allora, visto che dici che sono l’ultimo dell’immagine…..e quindi l’oggetto del pettegolezzo di cosa avete sparlato alle mie spalle??? :-( I ;-)

  466. Luna Rossa
    23 Luglio 2011 a 23:01 | #466

    @Sior Tito Brontolon
    io no, il mio cappellino è originale, chiedi a Tore… ha il basilico … è l’unico cappellino che sopporto.
    T invece sei riconoscibilissimo :-D sei l’ultimo uomo, quello che si incavola (brontolon)

  467. 23 Luglio 2011 a 20:07 | #467

    @cla
    un po’ hai ragione, nel guardare meglio l’immagine assomiglia più al gioco: “il telefono senza fili”, uno dice una cosa qualsiasi sottovoce ed all’orecchio del più vicino e così via per vedere poi alla fine cosa esce………..
    In ogni caso alle volte anche le “ciacole” sono pettegolezzi ne fanno parte a pieno Tito-lo!!!

    Quello invece che non riesco è immaginare chi di voi, donne della cricca, col cappellino in testa!!!

  468. Luna Rossa
    23 Luglio 2011 a 12:51 | #468

    @cla
    Ehhhhhhhh l’ho detto che sono vicina alla pensione eh eh eh

    Ciao Clà sì interessante, ti documenti tanto che tra un po’ dovrai insegnare tu a noi qualcosa sulla Sardegna.
    Io ad esmpio non sapevo di questo tempio a me ( ? ) dedicato.
    Domandina che mi è sorta leggendo l’ultima parte del tuo commento:
    Ma perché per il sesso maschile è, almeno sino a qualche decennio fa, tanto importante essere il primo ad avere una donna? Me lo sono sempre chiesta, ma una risposta esauriente (secondo me) non mi è mai stata data.
    Diverso il discorso della prosecuzione della specie, tra gli animali ci sono atti volti a far primeggiare i propri geni a discapito di altri. Discutibile come motivazione ma con una sua logica.
    Ma l’essere il primo? Bhò!

  469. cla
    23 Luglio 2011 a 12:09 | #469

    Luna:

    Il Tempio alla Luna
    Dovrebbe essere il tempio del Sole, invece è stato dedicato alla Luna. Racconta 6 millenni di storia e di misteri a pochi passi da Sassari.

    EH GUARDA UN PO’. MA CHE SORPRESA!!!! NON SAPEVO DELLA TUA VENERANDA ETA’…

    (L’altare preistorico di Monte d’Accoddi, conosciuto anche come “ziqqurath di Monte d’Accoddi”, è un grande e importantissimo monumento megalitico scoperto nel 1954 presso Sassari, in Sardegna. E’ considerato l’unico esempio di ziqqurat dell’intera Europa, e faceva parte di un complesso di epoca prenuragica, le cui origini sembrerebbero risalire alla seconda metà del IV millennio a.C.

    In una prima fase si insediarono in questa zona montuosa diversi villaggi di capanne quadrangolari, appartenenti alla cultura di Ozieri,assieme ad una necropoli con tombe ipogeiche e quello che appare essere un santuario con menhir. Successivamente venne edificata una piattaforma sopraelevata, a forma di tronco di piramide, sulla quale venne eretto un ampio vano rettangolare, identificato con una struttura templare, conosciuta come “Tempio rosso”, dal nome del colore delle superfici delle quali era costituito.

    All’inizio del III millennio a.C. la struttura fu abbandonata, per poi venir ricoperta, due secoli dopo, da un colossale riempimento, costituito da terra, pietre e marna calcarea locale polverizzata. Venne creata una seconda grande piattaforma troncopiramidale, conosciuta anche come “Tempio a gradoni”, che strizza l’occhio alle contemporanee ziqqurat mesopotamiche. L’edificio venne abbandonato con l’età del bronzo antico: intorno al 1800 a.C. era ormai in rovina. Nel frattempo in Sardegna si stavano diffondendo i rituali legati ai nuraghi. Purtroppo negli ultimi decenni la piramide fu utilizzata come luogo di avvistamento militare: la preparazione ne causò danni irreparabili.

    Nonostante il termine ziqqurath significhi letteralmente tempio del sole, questo fu dedicato invece a due divinità lunari, il dio Narma e la dea Ningal. L’altare sulla torre era considerato il punto in cui umano e divino si incontrano, e si pensa che qui vennero sacrificati numerosi bovini per propiziare la rigenerazione della vita. Proprio ai piedi della piramide, infatti, sono stati rinvenuti resti di antichi pasti sacri ed utensili dei riti propiziatori. Al suo interno si trova una camera dal contenuto ancora ignoto per timore di possibili frane all’accesso; è qui che potrebbe trovarsi il letto sacro dove il sacerdote che presiedeva ai riti sacrificali si accoppiava ogni anno con una vergine per adempiere al rituale della fertilità della terra. (

    Interessante….

  470. Luna Rossa
    23 Luglio 2011 a 11:42 | #470

    @Tore
    Sei in-continente e non passi a trovarci? Mannaggina, questa non ce la dovevi fare però, siamo tutti offesi noi continentali vero ragazzi?…. :-P :-D :-D

    Comunque le lodi non le dovevi sentire, avevo parlato sottovoce con licra, ma evidentemente, in questo canton dele ciacole non può rimanese segreto nulla :-D
    Fossi in te farei sparire i martelli che ci sono in casa, non si sa mai che vengano davvero usati, anche se sono convinta che rispetto a tanti giovani tu “salti ancora i fossi per la lunga” e che quindi la tua signora sarà disposta ancora a sopportarti (sempre che continui ad “obbedire”)
    Vicina alla pensione dovrei (condizionale sofferto) esserci pure io, anche se come età anagrafica sono un pochino più giovane, poiché ho comunque un sacco di anni di lavoro alle spalle. Chissà che per i prossimi 2 anni smettano di fare decreti e decretini per allungare la mia agonia.

  471. Tore
    23 Luglio 2011 a 8:57 | #471

    @Luna Rossa
    Non so nulla a riguardo della placenta, ma avrò modo di soddisfare tale curiosità.
    Tornando a “s’accabadora” da qualche parte si dice che fosse la stessa persona chiamata a far venire al mondo i nascituri.
    Cambiava però qualcosa:
    Quando faceva le funzioni di ostetrica indossava un vestito bianco; quando invece doveva porre fine alle sofferenze di un infelice indossava quello nero.
    Non so come fosse vestita colei che aiutò mia madre a mettermi al mondo, so soltanto che arrivò a casa ubriaca e prima di mettersi all’opera si dette una rinfrescata al viso con ciprie e rossetti.
    E queste sono poi le conseguenze e le tare che ci trasciniamo per tutta la vita.
    Ora che ho preso questa discussione, c’è un tarlo che mi ossessiona.
    Come ben sai sono prossimo alla pensione e l’età avanza.
    Non vorrei che la mia signora, con la reversibilità assicurata, indossasse prematuramente il vestito nero da vedova e gironzolasse come un avvoltoio intorno al mio capezzale.
    I martelli non le mancano….. e sa maneggiarli fin troppo bene.

    P.s. non mettermi in imbarazzo con le lodi, perchè in questi frangenti sono incontinente e mi faccio la pipì addosso!!

  472. Luna Rossa
    22 Luglio 2011 a 22:43 | #472

    @Tore
    S’accabadora, personaggio inquietante. Chissà se i malati che la vedevano entrare nella stanza l’accettavano come fine delle sofferenze (come ho letto da qualche parte) o se schiattavano per lo spavento.
    Se oggi si pensa a certe tradizioni sembran cose impossibili.
    Tore tu sai nulla dell’usanza di sotterrare la placenta sotto un albero?
    Luciano aveva letto di questa pratica in un libro africano e raccontandola al padre ha scoperto (con non poco sconvolgimento) che erano pratiche che facevano anche in Sardegna e non secoli fa .
    Dalle mie parti non ho mai sentito di tali pratiche, ma questo non esclude che possano aver avuto spazio anche in Lombardia

    @Licra
    Tore è sempre forte. E’ un personaggio davvero eccezionale. Riesce a scherzare su tutto senza passare per superficiale, ha sempre la battuta pronta ed ha una saggezza invidiabile.
    Insomma NOI criccari gli vogliamo tutti bene (ma non andarglielo a dire perché si monterebbe la testa)

  473. licra
    22 Luglio 2011 a 19:22 | #473

    @Tore
    in verità ti dico che io già esercito questa professione…anche se a dirla tutta è una vera passione. Eh si mi diletto nell’spennare il gallo che si presta bene per questo ruolo ,dato che con un colpo d’ali è una zampada saltellante egli non risparmia mai commentacci su tutte le pollastre che gli capitano dinanzi becco suo. Egli contratta sia sul peso che sul prezzo delle mal capitate, ed una volta raggiunto compromesso compromettendosi ello spazia per nuovi pollai senza mai onorare il suo affare! Finche un giorno si riunirino tutti i pollai d’italia nominando FRANCESCO AMADORI for president, per senteziare il dafarsi x il pennuto impertinente, ci fù regolare votazione sia per il killer (fui scelta io) sia per la cottura da farsi (presi ricettaio di nonna papera ) dunque il dato è tratto!! Lunga la scritta stretta la pagina dite la vostra chi io dissi la mia.
    P.s (tore sto ridendo da mezz’ora x il tuo messaggio)

  474. Tore
    22 Luglio 2011 a 18:27 | #474

    @licra
    Peccato, dalle tue dichiarazioni si potrebbe prospettare una professione.
    Era un “arte” che veniva eseguita qualche secolo fa nella nostra Regione ma, viste le problematiche della legge sul testamento biologico, potrebbe trovare “mercato” ancora oggi.
    Si chiamava “s’accabadora” una figura che poteva essere l’antitesi dell’ostetrica.
    In pratica poneva fine all’esistenza di malati terminali attraverso un percorso ben definito.
    La soluzione più veloce e più usata era un colpo di martello in testa e la fine di tutte le sofferenze.
    Ma c’erano anche delle varianti e dei percorsi ben definiti.

    Te ne cito uno di circa tre secoli fa:

    “in qualche luogo della diocesi Cagliaritana non sono totalmente perdute certe superstizioni che una inumana pietà non sa stimare empie, a voler abbreviare le agonie d’un infelice.
    Levansi via dalla stanza e croci e simulacri e imagini, e viene egli spogliato, quando abbiane, degli scapolari sacri di qualche ordine religioso, delle scatolette che abbiano qualche reliquia ecc.
    Tanto perchè?
    Perche si crede che esse valgano ad impedire l’anima nella partenza, e prolungare le sue sofferenze.
    Ove poi in breve non estinguasi il loro carissimo, viensi al rimedio che stimano per efficacia supremo, e sottopongono e adattano alla di lui cervice il giogo di un aratro, o di un carro.”
    Intanto sorge il funebre metro della cantatrice.

    Con questo non vorrei suggerirti una nuova professione, ma se proprio dovesse interessarti, posso offrirti a prezzo di realizzo una vasta gamma di martelli.

  475. licra
    21 Luglio 2011 a 23:40 | #475

    @il netturbino
    giurin (nun giuro) giurello io mai spensai di lavarmi le mani spennando il pollo , anche perchè io mica mangio cadaveri micasonomattascemapazzadamangiarerpollo, io killrlicra sono io eseguo su è anche senza richiesta l’uccisione non che la spennazione dei galli incallinati!!!! Ma mai è poi mai dare da mangiare all pollo moribondo in modo da sporcar cortile, dunque signor netturbino io non le sporcai il cortile ma gli scorticai soloil gallo.

  476. il netturbino
    21 Luglio 2011 a 16:26 | #476

    Siamo alle solite, qui impazza l’anarchia.
    Mi ritrovo quotidianamente a dover ramazzare crusche e granaglie sparse in ogni dove, penne e piùme e talvolta anche qualche laccio o trappola.
    Forse sarà il caso di coinvolgere l’Enpa per monitorare il territorio contro il bracconaggio e l’abigeato.
    Le direttive europee prevedono in qualunque caso che l’animale non debba soffrire in caso di macellazione, non deve essere scorticato vivo e che nel migliore delle ipotesi possa essere introdotto nelle nostre mense con il marchio doc.
    Quelli in polistirolo e con la consistenza di un chewingum lasciamolo agli asiatici ed agli amanti del cibo esotico.
    Le macellazioni devono essere fatte in locali appositi ed opportunamente sterilizzati e devono recare il nulla osta del veterinario di turno.
    E allora?
    Perchè non mi lasciate il cortile pulito?

  477. zampadigallo
    21 Luglio 2011 a 12:20 | #477

    sono confuso…..frastornato….allibito….non mi ci racapezzo….non puo’ essere vero….c’e’ qualcosa che non quadra….questo e’ un sogno…..o un incubo ?
    me ne andavo stamattina a razzolare quando il blog mi decisi di guardare
    piano, silente, senza fa rumore ……………………e che mi trovo ?
    meglio non commentare…………………………………….la depressione mi assale !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  478. Luna Rossa
    20 Luglio 2011 a 21:49 | #478

    @cla
    indovina indovinello cosa c’è in questo cestello?

    E mò che fai? parli in codice?… spiegare please!!!

  479. cla
    20 Luglio 2011 a 21:41 | #479

    Luna, il mio era uno sfotto’ per zampa.
    Lui ha capito, lo so.
    Notasi che e’ rimasto senza parole……..

    (vegetariano = pessimo cacciaTore = niente pollastrelle e quindi VegeTor.iano…..)
    :-D

  480. Luna Rossa
    20 Luglio 2011 a 19:58 | #480

    @cla

    Ciao Clà, io non sono vegetariana, anche se son convinta che se dovessi provvedere direttamente all’uccisione degli animali di cui cibarmi, avrebbero di sicuro lunga vita, almeno sino a che trovo un alternativa da mettere sotto i denti.
    Che ci vuoi fare? Sono una buona e non potrei mai tirare, ad esempio, il collo a zampadigallo.
    Qualche volta lo farei con su burrincu, ma quella è tutta un’altra storia :-D

    @zampadigallo
    Al momento stai tranquillo, non strappiamo alcun capello,
    ma se insistere vorrai il piumaggio perderai
    (ahahahahah ;-) )

  481. cla
    20 Luglio 2011 a 13:07 | #481

    errata corrige:
    VegeTor.iano
    :-D

  482. cla
    20 Luglio 2011 a 13:03 | #482

    Per via delle pellerossa:
    conoscete il significato della parola “vegetariano” che e’ di originie indiana?
    Si o no?
    Io direi di no.
    Significa semplicemente “pessimo cacciaTore”.
    :-D

    Zampa, io non mi sento affatto ovaiola. Caso mai mamma chioggia. Ma tu ci tratti sempre come pollastrelle. Come la mettiamo? Deciditi!
    Io da ora in poi ti chiamero’ Vegetariano :-D :-D :-D :-D
    (boccaccia mia…..)
    :-D

  483. zampadigallo
    20 Luglio 2011 a 11:50 | #483

    bravo brontolo ben facesti a dare una strigliata alle ovaiole che impunemente mi bistrattavano e dio non potea reagire in quanto troppo in vista la risposta, qui siamo mimetizzati e per bacco baccobe daro’ loro una lezione !!!!!!!!!!!!!!!

  484. Luna Rossa
    20 Luglio 2011 a 8:47 | #484

    @cla
    in effetti qualche somiglianza c’è, solo che Tito, anzichè fare il buttafuori (dal blog) fa il buttadentro (nel canton dele ciacole)

    Augh, noi pellerossa (scottati dal sole) daremo battaglia al segreamento nelle riserve indiane, mentre daremo fondo alle riserve delle cantine ;-)

    Buona giornata a tutti

  485. cla
    20 Luglio 2011 a 7:07 | #485

    Ragazzi non veneti, traduco “el canton dele ciacole”:

    L’angolo delle chiacchiere.
    Ma l’avrete capito di sicuro da per voi….

    Ora pero’ Tito deve confessarsi!
    Assomiglia un pochino a Mastro Lindo………..ci ha sconfinati qui……. ci ha buttati fuori dall’altra pagina…. perche’ non commentiamo il post… come allora in Tiscali .. :-D :-D

    Tito, belle le immagini delle facce ….. Ma noi non sparliamo come quelli nell’immagine. Quelli non sciacolano, ma spettegolano….. e poi sembra che la donna che inizia con il pettegolezzo alla fine viene rimproverata….. no?

    Buon inizio giornata e mi raccomando: niente mandronìa della tastiera…. eh

  486. 19 Luglio 2011 a 23:20 | #486

    Bene qua, volendo, si può scambiare 4 ciacole in compagnia!!!

Codice di sicurezza: